Città di Vicenza

Contributo una tantum utenze domestiche 2022

Aggiornato al: 06/05/2022

AVVISO: si informa che il bando si è concluso. A seguito di istruttoria sarà formata una graduatoria. Tutti i richiedenti saranno informati a mezzo mail dell'esito e la graduatoria sarà pubblicata su questo sito.

La Giunta Comunale con delibera n. 55 del 11.03.2022, in considerazione del fatto che gli oneri di conduzione dell'abitazione incidono in modo rilevante nei bilanci familiari, in particolare per quanto concerne le spese per le utenze domestiche, ha disposto per l'anno 2022 l'apertura di un bando per l'erogazione di un contributo una tantum finalizzato a  sostenere le famiglie nel pagamento delle spese per le utenze domestiche di energia elettrica e gas.

Chi può presentare domanda

Per accedere ai contributi i cittadini interessati (un solo componente per nucleo familiare intestatario dell'utenza) dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

  1. essere cittadino italiano o dell’Unione Europea, ovvero cittadino extracomunitario regolarmente soggiornante sul territorio nazionale;
  2. essere residente nel Comune di Vicenza da almeno un anno;
  3. essere in possesso di un’attestazione ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente di cui al DPCM N. 159/2013), ordinario o corrente, in corso di validità il cui valore sia non inferiore a euro 6.809,79 e non superiore a euro 20.000,00;
  4. essere titolari delle utenze domestiche per le quali si chiede il contributo.

I requisiti dovranno essere posseduti alla data di pubblicazione del presente avviso, ad eccezione dell’Isee.

Entità dell'agevolazione

n. componenti famiglia anagrafica

 

Importo contributo

euro:

1 componente

300,00

2 componenti

470,00

3 componenti

610,00

4 o più componenti

800,00

 

Come vengono corrisposti i contributi

A seguito di istruttoria, sarà approvata la graduatoria delle domande idonee e delle domande escluse e sarà fornita a tutti i richiedenti comunicazione in merito.

  • Il contributo energia elettrica e gas verrà erogato direttamente al richiedente tramite bonifico bancario secondo le modalità che saranno indicate nella domanda.

Come fare

Per accedere al bonus la domanda potrà essere presentata a partire dalle ore 00.00.01 del 23 marzo e fino alle ore 23.59.59 del 13 aprile 2022, esclusivamente compilando il form online 

I richiedenti impossibilitati ad inoltrare la domanda online potranno richiedere la compilazione assistita ai Centri servizi sociali territoriali (Csst), esplicitando e motivando l’impossibilità, esclusivamente previo appuntamento telefonico o via email da richiedere tassativamente dal 23 marzo  ed entro il 6 aprile 2022 ai seguenti numeri:

Informazioni

Per informazioni riferite esclusivamente al bonus utenze domestiche è possibile contattare l’ufficio Servizi Sociali allo 0444222525 (attivo dal giorno 23.03.2022 al 13.04.2022) da lunedì a venerdì dalle 10 alle 12. 

Normativa

Delibera di Giunta comunale n. 55 del 11.03.2022 

Modulistica e documenti