Città di Vicenza

Trasporto per raggiungere strutture ambulatoriali

Aggiornato al: 10/05/2019

Il servizio trasporto per raggiungere strutture ambulatoriali per controlli medici, visite mediche o cicli di terapie viene messo a disposizione dei cittadini residenti con problemi di deambulazione o comportamentali, che impediscono l’utilizzo in maniera autonoma dei normali mezzi di trasporto pubblico o privato, senza bisogni di assistenza sanitaria specifica e che si trovano in condizioni di disagio socio-economico accertato dai competenti servizi sociali presso la propria abitazione e non ricoverati in struttura.

In caso di trasporto di minorenni non autonomi o di persone con problemi comportamentali, è necessaria la presenza sul mezzo di un accompagnatore (un familiare o una persona formalmente delegata).

Il trasporto per raggiungere strutture ambulatoriali viene eseguito all'interno del territorio del Comune di Vicenza.
Il servizio è gratuito e può essere richiesto dai cittadini che hanno un Isee in corso di validità e senza omissioni o difformità non superiore a 7.669,50 euro.

Come fare

La domanda va presentata al centro servizi sociali territoriale di appartenenza
Per il rilascio dell'Isee recarsi ad un centro di assistenza fiscale (Caf)

Nota

Solo dopo aver ottenuto l'autorizzazione al trasporto per raggiungere strutture ambulatoriali da parte del dirigente del servizio Servizi Sociali, il servizio sociale di zona prenota il trasporto, su richiesta dell'interessato.

Normativa

Dove e quando

Modulistica e documenti