Città di Vicenza

URP

Interventi regionali per le famiglie fragili

Aggiornato al: 21/05/2024

La Regione del Veneto con delibera di Giunta regionale n. 1076/2023 ha approvato il Programma di interventi a favore delle famiglie fragili per l'anno 2023 residenti in Veneto. 
Gli interventi vengono realizzati, come negli anni precedenti, tramite le amministrazioni comunali in collaborazione con l’Ambito territoriale sociale di riferimento. 
Il Comune di Vicenza in qualità di capofila dell'Ambito territoriale Ven-06, comprendente i Comuni del territorio del Distretto Est dell'ULSS 8 Berica, con delibera n. 96/2023 del 88 del 22/04/2024 ha dato attuazione al Programma e definito le modalità per accedere ai relativi benefici.

Chi può accedere

  1. Famiglie con figli minori orfani di uno o entrambi i genitori (art. 10 L.R.20/2020) è previsto un intervento forfettario di 800 euro per ciascun figlio minore orfano.
  2. Famiglie monoparentali e genitori separati o divorziati con figli fiscalmente a carico (art. 11 L.R. 20/2020) è previsto un intervento forfettario di 800 euro per ciascun nucleo familiare
  3. Famiglie con figli minori a seguito di parto trigemellare e famiglie numerose (con 4 o più figli), fiscalmente a carico, di cui almeno uno minorenne (art. 13 L.R. 20/2020): gli interventi prevedono un contributo forfettario di 800 euro per l’evento parto trigemellare oppure un contributo di 150 euro per ciascun figlio minore per le famiglie numerose con 4 o più figli.

Le linee di intervento 1, 2, e 3 sono cumulabili fino al raggiungimento di un contributo massimo erogabile di euro 3.000 per nucleo familiare.

Possono fare domanda  i nuclei familiari:

  • in possesso di un’attestazione ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente di cui al DPCM N. 159/2013), ordinario o corrente in corso di validità con valore non superiore a € 20.000,00;
  • residenti in Veneto; 
  • i cui componenti, cittadini non comunitari, siano in possesso di un regolare titolo di soggiorno
  • il cui richiedente sia in possesso dei requisiti di cui alla L.R. 16/2018

I requisiti richiesti devono essere posseduti alla data di presentazione della domanda, ad eccezione dell'Isee per la quale farà fede la data di presentazione della DSU (entro il 31 maggio 2024). 

Come fare

E' possibile presentare domanda online dalle ore 00:00:01 del 6 maggio al 31 maggio 2024 (entro le ore 23:59:59), compilando l'apposito form collegandosi al link: 

https://cittadino-ambito-sociale-6-vicenza.welfaregov.it/clesius/isee/#/servizi

Per informazioni:

Servizi Sociali, Partecipazione, Lavoro e Pari Opportunità
Tel. 0444 222550 (attivo da lunedì a venerdì dalle 10 alle 12)

 

 

Normativa

 

Dove e quando

I richiedenti impossibilitati ad inoltrare la domanda online potranno richiedere la compilazione assistita ai Centri servizisociali territoriali (Csst), esplicitando e motivando l’impossibilità, esclusivamente previo appuntamento telefonico o via email da richiedere tassativamente dal 29 aprile al 24 maggio 2024 ai seguenti numeri:

 

 

Modulistica e documenti