Città di Vicenza

Scuola dell'infanzia "Andrea Palladio"

Aggiornato al: 02/12/2021

Contatti

via Mure S.Rocco 56

Tel. 0444/222422 Fax 0444/326011
Email: materne@comune.vicenza.it

Organizzazione didattica

La scuola dell’infanzia "A. Palladio" è una delle diciassette scuole del Comune di Vicenza, facente parte di un unico circolo organizzato e gestito dalla direzione didattica del settore servizi scolastici ed educativi dell’assessorato alla formazione. Per quanto riguarda l'aspetto organizzativo-didattico, la scuola è seguita dal dirigente scolastico, dalla coordinatrice pedagogico-didattica e dall'ufficio direzione didattica.

La scuola si presenta

La scuola nella realizzazione del progetto educativo fa riferimento alla "progettazione per competenze" contenuta nelle Indicazioni Nazionali del 2012. L'approccio per competenze richiede da parte della scuola una progettazione specifica, flessibile, attenta ai bisogni dei bambini e aperta anche alle loro richieste. L'ambiente, opportunamente organizzato nei tempi e negli spazi, offre materiali e situazioni utili al fare e sperimentare dei bambini. Durante le attività si sollecitano le loro domande e si permette loro di cercare le possibili risposte, di confrontarle con quelle dei compagni, di negoziare i possibili significati. La scuola si impegna ad offrire un progetto educativo-didattico che presenta i seguenti tratti distintivi:

  • significativo, predisponendo esperienze che facilitino il processo di costruzione della conoscenza;

  • plurale, promuovendo esperienze di comprensione attraverso molteplici prospettive;

  • autentico, inserendo l’apprendimento in contesti realistici e rilevanti;

  • aperto, incoraggiando la padronanza e la libertà dei processi di apprendimento;

  • sociale, inserendo l’apprendimento in un’esperienza collaborativa;

  • multimediale, incoraggiando l’uso di molteplici modalità di rappresentazione;

  • metacognitivo, promuovendo la consapevolezza del processo di apprendimento.

Personale

  • Docenti a tempo pieno: 6 (in presenza di bambini disabili, è prevista l’assegnazione dell’insegnante di sostegno e/o l’educatore della provincia e/o operatore socio-sanitario)

  • Collaboratori scolastici: a tempo pieno 2 a tempo part-time 1

Capienza

Numero sezioni: 3
Numero massimo bambini: 75

Orario di funzionamento

Dal lunedì al venerdì dalle 7.45 alle 16.00 per tutti i bambini.
È prevista su richiesta l‘uscita anticipata alle 13 dopo il pranzo.

Assicurazione

I bambini frequentanti, durante l’orario scolastico sono coperti da polizza assicurativa a carico dell’amministrazione comunale.

Spazi interni ed esterni della scuola

  • Ingresso

  • Spogliatoio bambini

  • Aule

  • Biblioteca

  • Spazio laboratori

  • Sala da pranzo

  • Salone psicomotricità

  • Dormitorio

  • Servizi igienici

  • Giardino/terrazza

  • Ufficio direzione

  • Cucina

Progetti anno in corso

  • Accoglienza

  • Insegnamento Religione Cattolica

  • Attività alternative per i bambini che non aderiscono alla Religione Cattolica

  • Progetto S.O.G.N.I.: Scuola Oggi Genitori Nuovi Interpreti

  • Bambini a teatro

  • Scuola ed educazione motoria

  • Feste a scuola

  • Continuità nido/primaria

  • Biblioteca

  • Progetto Sorridi

  • Acqua amica

  • Solidarietà

  • Crettativamente

  • Poliziotti di quartiere

  • Educazione stradale

  • Vigili del fuoco

  • Orto a scuola

  • I fossili rivivono

  • Il viaggio di Scartino

  • Giochi di terra

  • Babbalì Babbalà

  • Click fa Clack

  • Piccoli consumatori crescono

  • La leggenda dell’albero magico

  • Natale con lo zampognaro

  • Palazzo Leone Montanari

  • Scopriamo il museo Diocesano

  • Centro rapaci

  • Stage in rete

Laboratori e attività laboratoriali organizzati nella scuola:

  • Psicomotorio

  • Biblioteca

  • Musicale - Animazione

  • Laboratorio creativo-manipolativo

  • Logico-matematica

  • Fonologico

  • Gioco simbolico e travestimento

Cenni storici

La scuola è situata nella zona centrale di Vicenza, nel quartiere delimitato dalle mura storiche della città. Molti edifici vicini sono sede di uffici, istituti, scuole. Dietro la scuola si trova il nuovo Teatro Comunale. Lo stabile, di vecchia costruzione, è stato riadattato da un'area dell'Istituto Provinciale Assistenza all'Infanzia, che serviva da abitazione alle mamme ospiti dell'Istituto stesso.

Aperta nel dicembre del 1972 con il nome " San Rocco", la scuola è stata gestita dall'Opera Pia fino al 1985. Da allora la scuola è gestita dal Comune di Vicenza. Nel 1999 la scuola è stata ristrutturata e modificata in tutti i suoi spazi. L'arredamento delle aule è stato scelto seguendo gli indirizzi della moderna didattica che valorizza il curricolo implicito e offre spazi adeguati al fare e al dialogare tra i bambini.

Il 21 maggio 2011 la scuola ha cambiato nome ed è stata intitolata all'architetto Andrea Palladio.

Successivamente, per garantire la sicurezza dei bambini, è stato effettuato il cambio dell'ingresso della scuola usufruendo del parco all'interno delle mura che circondano parte della struttura stessa.