Città di Vicenza

Scuola dell'infanzia "Mariano Rumor"

Aggiornato al: 05/11/2020

Contatti

Strada Biron di Sopra 94
Tel. 0444/222428, fax 0444/962458
Email: materne@comune.vicenza.it

Organizzazione didattica

La scuola dell’infanzia "M.Rumor" è una delle diciassette scuole del Comune di Vicenza, facente parte di un unico circolo organizzato e gestito dalla direzione didattica del settore servizi scolastici ed educativi dell’assessorato alla formazione. Per quanto riguarda l'aspetto organizzativo-didattico, la scuola è seguita dal dirigente scolastico, dalla coordinatrice pedagogico-didattica e dall'ufficio direzione didattica.

La scuola si presenta

La scuola predispone il proprio progetto educativo e didattico che parte dall'organizzazione ottimale degli spazi sia delle aule che dei laboratori, dove i bambini possono autonomamente scegliere attività e materiali diversificati, intessere relazioni, sperimentare forme di gioco simbolico e di finzione utile al loro sviluppo.

Sia la giornata scolastica che l'attività settimanale si svolgono tenendo conto delle caratteristiche e dei bisogni dei bambini. Ritualità e nuove proposte si alternano nel coinvolgere i bambini garantendo prima di tutto il  loro benessere, il loro bisogno di fare, di giocare, di sperimentare le prime regole che garantiscono la convivenza e diventano basi per una cittadinanza attiva.

Personale

  • Docenti a tempo pieno: 5                    Docenti a part-time: 2                               (in presenza di bambini disabili, è prevista l’assegnazione dell’insegnante di sostegno e/o l’educatore della provincia e/o operatore socio-sanitario)

  • Collaboratori scolastici: a tempo pieno 2

  • Cuoco: 1  aiuto cuoco: 1

Capienza

Numero sezioni: 3
Numero massimo bambini: 75

Orario di funzionamento

Dal lunedì al venerdì dalle 7.45 alle 16.00 per tutti i bambini.
È prevista su richiesta l‘uscita anticipata alle 13 dopo il pranzo.

Assicurazione

I bambini frequentanti, durante l’orario scolastico sono coperti da polizza assicurativa a carico dell’amministrazione comunale.

Spazi interni ed esterni della scuola

  • Ingresso

  • Salone

  • Spogliatoio bambini

  • Aule

  • Biblioteca

  • Spazio laboratori

  • Sala da pranzo

  • Salone psicomotricità

  • Dormitorio

  • Servizi igienici

  • Giardino/terrazza

  • Ufficio direzione

  • Cucina

Progetti anno in corso:

  • Accoglienza

  • Insegnamento Religione Cattolica

  • Attività alternative per i bambini che non aderiscono alla Religione Cattolica

  • Progetto S.O.G.N.I.: Scuola Oggi Genitori Nuovi Interpreti

  • Bambini a teatro

  • Scuola ed educazione motoria

  • Feste a scuola

  • Continuità nido-primaria

  • Biblioteca

  • Solidarietà

  • Affy fiuta pericolo

  • Crettativamente

  • In Autunno

  • Vigili del fuoco

  • Fattoria didattica

  • Orto a scuola

Laboratori e attività laboratoriali organizzati nella scuola:

  • Psicomotorio

  • Biblioteca

  • Musicale - Animazione

  • Laboratorio creativo-manipolativo

  • Logico-matematica

  • Fonologico

  • Gioco simbolico e travestimento

  • Conosco il mio corpo

  • Educazione alimentare

Cenni storici

La scuola è situata nell'immediata periferia di Vicenza, ai piedi del Monte Crocetta. Dove adesso c’è il quartiere “Villaggio del Sole”, un tempo c’erano soltanto campi con cascine abitate dai proprietari e dai contadini dipendenti che vi lavoravano.

Uno dei riferimenti più noti nella zona, era la “Casa del Sole”, cioè Villa Rota Barbieri. Negli anni ’20-’40 la villa era adibita a scuola elementare diurna, all’aperto per i figli di genitori malati di tubercolosi. I bambini provenivano dalla città e lì frequentavano la scuola, pranzavano e cenavano, prendevano il sole per prevenire la malattia. Per questo la villa era più conosciuta come “Casa del Sole”. Oltre la villa, era situato un vialetto alberato di cipressi e un piccolo monumento con una croce metallica sopra, da cui può aver origine il nome “Monte Crocetta”.

Subito dopo la seconda guerra mondiale, la villa ha funzionato come scuola elementare frequentata dai ragazzi abitanti nella zona fino a quando, nel 1961, la nuova scuola elementare “Colombo” fu terminata. In seguito, la villa fu adibita a scuola materna.

Intorno agli anni ’70 viene edificata dal Comune di Vicenza l’attuale Scuola dell’Infanzia.

In questi ultimi anni è sensibilmente aumentata la presenza di famiglie straniere, pertanto la scuola è una realtà in continua trasformazione, impegnata ad accogliere e a organizzarsi per tanti bambini di varie etnie e culture.

Attorno agli anni 2000, una parte della scuola è stata ristrutturata e trasformata in asilo nido. Anche i locali della scuola dell'infanzia sono stati oggetto di lavori di ristrutturazione che li hanno resi più idonei all'attività scolastica.

Tutt’oggi la Scuola dell’Infanzia è aperta a vari momenti di festa con le diverse realtà presenti nel territorio: l’Asilo Nido, la Scuola Primaria, il centro diurno “Villa Rota Barbieri”, la Biblioteca, la Ludoteca e la Circoscrizione.

In data 19 Marzo 2011 presso la Scuola dell’Infanzia comunale si è tenuta la cerimonia d’intitolazione allo statista On. Mariano Rumor.