Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Cittadino

Servizi comunali e informazioni al cittadino

URP

Bonus sociale energia elettrica per disagio fisico

Aggiornato al: 28/07/2016


Il bonus elettrico disagio fisico è previsto nei casi in cui una grave malattiva costringa all'utilizzo di apparecchiature elettromedicali indispensabili per il mantenimento in vita.
Il bonus è articolato in tre livelli (minimo, medio e massimo) in funzione delle apparecchiature medico terapeutiche utilizzate e del tempo medio giornaliero di utilizzo.

Le apparecchiature considerate sono quelle individuate dal decreto del Ministero della Salute del 13/01/2011 e il loro utilizzo deve essere certificato dall’ULS.

 

Chi può chiedere l'assegno

  • l'intestatario del contratto di fornitura dell'energia elettrica nel cui nucleo familiare ci sia un componente con disagio fisico che utilizza apparecchi elettromedicali per il mantenimento in vita, senza limitazioni di residenza o potenza impegnata.

Il bonus sociale energia elettrica per disagio fisico è cumulabile con il bonus sociale energia elettrica per disagio economico, http://www.comune.vicenza.it/cittadino/scheda.php/42720,58001 qualora ricorrano i rispettivi requisiti di ammissibilità.

Come fare

Recarsi presso un Caf autorizzato con la seguente documentazione:

  1. documento di identità valido;
  2. codice fiscale;
  3. ultima fattura dell'energia elettrica (completa di tutti i fogli) da cui si possa ricavare il numero POD;
  4. fotocopia della certificazione Ulss che attesti la necessità di utilizzo di apparecchiature elettromedicali indispensabili per il mantenimento in vita
    http://www.comune.vicenza.it/utilita/documento.php/54913
    o  dichiarazione  sostitutiva  di  atto  di notorietà
    http://www.comune.vicenza.it/utilita/documento.php/54911
  5. eventuale delega in caso di domanda presentata da persona diversa dal titolare del contratto energia elettrica http://www.comune.vicenza.it/utilita/documento.php/54915 .

Il Caf rilascia l'attestazione di presentazione della domanda di agevolazione (che conferma la trasmissione dei dati all'ente di distribuzione energetica e che l'agevolazione sarà applicata direttamente in bolletta).

Quando

  • La domanda può essere presentata in qualsiasi momento e il bonus sarà erogato senza interruzione fino a quando si renderà necessario l'uso di tali apparecchiature.
  • La sospensione delle apparecchiature deve essere tempestivamente comunicata all'Ente Gestore.

Dove

Ai seguenti Caf con prenotazione telefonica :

  • Acli Service Vicenza Srl, via Fermi 203,  tel. 0444955002, fax 0444964335
  • Caf Cna srl, via Zampieri 19,  tel. 0444569900, fax 0444961628
  • Caf Mcl srl, piazza Duomo 2, tel. 0444226636, fax 0444226651
  • Caf Nazionale del Lavoro, Galleria Parco Città 31, tel. 04441832077, fax 04441833678
  • Caf Servizi di base srl, via P.M. Zaguri 65, tel. 0444514937
  • Caf Tutela fiscale del contribuente srl, via Napoli 62, tel. 0444546725
  • Caf Ugl srl, piazza Castello 20, tel. 0444325895
  • Caf Uil Servizi ai cittadini srl Vicenza, via Quasimodo 47, tel. 0444564265,  fax 0444569627
  • Caf Unsic, viale Milano 55, tel. 0444325767, fax 0444528906
  • Caf 50 & più srl, via Faccio 38, tel. 0444964300, fax 0444963400
  • Puntoservizi Cgil srl, via Maganza 92,  tel. 0444569733,  fax 0444284560
  • Società Cisl Veneto Servizi srl,  via.le Carducci 23, tel. 0444320344,  fax 0444527345
  • Società di Servizi S.P.A.V.I. srl,  via Fermi 134 e via Zamenhof 829 (edif. D2), tel. 0444168387 - 468, fax 0444386708

Importo della detrazione dalla bolletta per l'anno 2016

Il valore del bonus è articolato in tre livelli e attribuito ad ogni cliente in base al numero di apparecchiature elettromedicali salvavita utilizzate e al tempo giornaliero di utilizzo.

Il valore del bonus viene aggiornato annualmente dall'Autorità dell'Energia.
L'importo concesso varia da 175 euro in fascia minima a 628 euro in fascia massima.

Per ulteriori informazioni
Settore Servizi sociali e abitativi
Tel. 0444222508 (dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12.30,
martedì e giovedì dalle 16.30 alle 18)

Oppure consultare le pagine dei siti
http://www.bonusenergia.anci.it/
http://www.autorita.energia.it

 

Normativa di riferimento
Delibera 350/2012/R/EEL dell’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas

 


Collegamento alle pagine del Settore Servizi sociali e abitativi:
http://www.comune.vicenza.it/uffici/dipserv/socialieabitativi/

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Infrastruttura Internet a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza