Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

13/07/2017

Carta d’identità elettronica, dall'1 agosto rilascio esclusivo in piazza Biade

Nelle anagrafi decentrate del territorio sarà ancora possibile ottenere la carta d'identità cartacea

Da martedì 1 agosto l'ufficio anagrafe di Palazzo degli Uffici di piazza Biade rilascerà solo la carta d’identità elettronica (CIE), che sostituisce definitivamente la carta d’identità cartacea. In via sperimentale, per tutto il mese di luglio, gli sportelli anagrafici continueranno a rilasciare ancora quella cartacea.

Fino al 31 luglio 2017 si potrà ottenere la carta d'identità elettronica lunedì, mercoledì, venerdì dalle 8.30 alle 12.30 esclusivamente tramite prenotazione on line, per quella cartacea, invece, nei giorni di martedì e giovedì, dalle 8.30 alle 12.30 (accesso libero) e dalle 16.30 alle 18 esclusivamente tramite prenotazione on line. Dall'1 agosto per la CIE gli interessati potranno prendere invece appuntamento on line dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 12.30, martedì e giovedì anche dalle 16.30 alle 18.

Per il rilascio della carta d'identità cartacea dopo il 31 luglio, i cittadini dovranno rivolgersi esclusivamente alle anagrafi decentrate del territorio che continueranno a rilasciarla finché non saranno ultimate le implementazioni da parte del Ministero della tecnologia necessaria per il rilascio di quella elettronica.

L'ufficio anagrafe comunale precisa che le carte di identità cartacee in corso di validità continueranno ad essere valide fino alla loro scadenza.

 

Carta d'identità elettronica

Per ottenere la carta di identità elettronica (CIE), occorre prenotare un appuntamento on line (https://www.comune.vicenza.it/servizi/prenotazioni/) e recarsi, quindi, in Comune con i seguenti documenti: precedente carta d'identità o, in mancanza, un valido documento di riconoscimento; tessera sanitaria (carta regionale dei servizi); una fototessera recente dello stesso tipo di quelle usate per il passaporto (formato tessera 35 x 45 millimetri), scattata da non più di sei mesi (preferibilmente senza occhiali; lo sfondo della foto deve essere bianco). In caso di furto, smarrimento o deterioramento del vecchio documento (tale da non permettere il riconoscimento del numero della carta) occorre presentarsi allo sportello con la denuncia fatta alle forze dell’ordine italiane (stazione dei Carabinieri, Comando di polizia locale, Questura etc).

Al termine delle operazioni di inserimento e verifica dei dati, lo sportello anagafe rilascia al cittadino la ricevuta della richiesta della CIE, che non è però utilizzabile come documento di identificazione o riconoscimento.

La consegna della carta d'identità elettronica, a cura del Ministero dell'Interno, avverrà tramite posta circa entro 10 giorni lavorativi all'indirizzo indicato dal cittadino all'atto della richiesta. Si consiglia di recarsi all’ufficio anagrafe in tempo utile rispetto alla scadenza della propria carta per evitare di trovarsi sprovvisti del documento considerato che la CIE può essere emessa fino a 180 giorni prima della scadenza del vecchio documento.

Il costo della CIE è di 22 euro da pagare in contanti. La somma di 22 euro è composta da una quota di diritti di segreteria che andrà allo Stato, pari a 13,76 euro più iva, cioè 16,79 euro, a cui si aggiungono i diritti di segreteria del Comune di Vicenza di 5,15 euro. Il totale dà 22,19 euro: per agevolare i cittadini e gli operatori dell’ufficio anagrafe, si è deciso di arrotondare a 22 euro. I 19 centesimi sono un effettivo ammanco per il Comune che però risparmierà nella stampa delle tessere cartacee.

In caso di smarrimento, furto e deterioramento verranno chiesti 27 euro.
In futuro la carta di identità elettronica potrà essere utilizzata anche per accedere ad ulteriori servizi erogati dalle pubbliche amministrazioni.
Realizzata in materiale plastico (policarbonato), la CIE ha le dimensioni di una carta di credito ed è dotata di sofisticati elementi di sicurezza (ologrammi, sfondi di sicurezza, micro scritture, ecc.) e di un microchip a radio frequenza che memorizza i dati del titolare. La foto in bianco e nero è stampata al laser per garantire una elevata resistenza alla contraffazione. La validità della carta cambia a seconda dell'età del titolare e si estende, rispetto alle scadenze sotto indicate, fino al giorno e mese di nascita del titolare: minori di 3 anni: triennale; dai 3 ai 18 anni: quinquennale; maggiori di 18 anni: decennale.

Carta di identità cartacea

Le carte di identità cartacee ed elettroniche in corso di validità continueranno ad essere valide fino alla loro scadenza.

Con l’entrata a pieno regime dell’emissione della CIE la carta d’identità cartacea sarà rilasciata, solo in casi eccezionali di reale e documentata urgenza segnalati dal richiedente per motivi di salute, viaggio, consultazione elettorale e partecipazione a concorsi o gare pubbliche, oltre ai casi in cui il cittadino sia iscritto nell’Anagrafe degli italiani residenti all’estero (Aire). Le condizioni e i requisiti di rilascio sono gli stessi già indicati per la carta d’identità elettronica, salvo per le fototessere (che devono essere tre uguali e recenti) e per i costi (5,20 euro per rilascio o rinnovo alla scadenza; 10,40 euro per rilascio in caso di furto, smarrimento o deterioramento prima della naturale scadenza del documento).

 

Per tutte le informazioni consultare la scheda urp al link:

http://www.comune.vicenza.it/uffici/dipserv/spdemele/anagrafe/cie.php.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Infrastruttura Internet a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza