Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Servizi online

26/03/2013

Riasfaltatura di Strada Cul de Ola - posizionamento dissuasore di velocità - sotto passo

Proponente: Lara Bianco

Scadenza: scaduta

Con questa petizione si chiede all’amministrazione comunale di riasfaltare Strada Cul de Ola dalla parte di Strada Bertesina. Unitamente si chiede il posizionamento di un dissuasore di velocità (dosso) in prossimità dell'inizio del gruppo di abitazioni. Infine si chiede di rendere il sottopasso attualmente ciclo-pedonale, accessibile ai residenti con le proprie automobili installando una sbarra elettrica o dei pilomat elettrici dotando UNICAMENTE i residenti di telecomando per l'apertura.

RISPOSTA DELL'AMMINISTRAZIONE

In risposta a tale petizione si evidenzia che l’Amministrazione ha provveduto alla riasfaltatura, già programmata. L'Amministrazione Comunale sta compiendo
un'indagine complessiva sui sistemi dissuasori utilizzati e sull'opportunità o meno di ulteriori installazioni. Se da un lato occorre verificare caso per caso la funzionalità del sistema ai fini della riduzione della velocità dei veicoli, dall'altro non è infrequente la segnalazione da parte dei residenti delle
abitazioni prospicienti la strada di disagi e danni conseguenti alle vibrazioni generate dal transito dei mezzi sui dossi stessi. Per quanto riguarda Strada Cul de Ola, l'Amministrazione prende nota della segnalazione, impegnandosi a verificare la problematica e a fornire una soluzione adeguata, compatibilmente con le risorse economiche a disposizione. L'intervento, tecnicamente possibile, sarà valutato in ordine al potenziale disturbo che lo stesso dissuasore potrà arrecare ai residenti (rumore e vibrazioni). In ogni caso, si evidenzia che gli unici veicoli in transito sono quelli dei residenti o di
chi è diretto presso le loro abitazioni e pertanto l'eventuale presenza di auto ad elevata velocità non è determinata dalla presenza di traffico di attraversamento, bensì da un comportamento inopportuno di chi vive la stessa strada.

L’ultima richiesta contrasta con l'originaria decisione, in sede di soppressione del passaggio a livello, di rendere permeabile l'intera strada alla sola ciclo-pedonalità, privilegiando tali modi di spostamento data la ridotta distanza che un residente dovesse percorrere per uno spostamento tutto interno alla stessa strada Cul de Ola. Il manufatto realizzato è stato quindi dimensionato per la sola ciclo-pedonalità: se aperto al traffico veicolare, sarebbe certa la pericolosa conflittualità tra veicoli e modi lenti di spostamento e nemmeno potrebbe essere garantito il doppio senso di circolazione, ponendo quindi ulteriori questioni di sicurezza nella circolazione. Si evidenzia inoltre che con tale transito veicolare si rischierebbe di acuire il fenomeno lamentato delle eccessive velocità prima richiamato. Pertanto non si procederà in tal senso.

 

Firmatari: 19

  • Anna Valle
  • Lara Bianco
  • Valentina Gallani
  • Andrea Bolcato
  • Riccardo Sottani
  • Marta Supel
  • Elisa Ongaro
  • lara gallani
  • Anna Bianco
  • karin feltrin
  • roberta marzegan
  • Alessandra Testa
  • Sabrina Bettini
  • Sandrina Marzegan
  • Luigi Valle
  • corrà ilaria
  • luigi benvegnù
  • giovanna benvegnù
  • Cristina Bolcato

Totale: 19

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza