Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

11/06/2013

Vicenza Pride Festival, definito il piano della mobilità.

Chiuse dalle 17 le strade del corteo che si concluderà alle 19.15

L'amministrazione comunale ha definito in collaborazione con gli organizzatori il piano della mobilità relativo al percorso della manifestazione “Vicenza Pride Festival – L'amore è uguale per tutti - Manifestazione regionale per i diritti e la visibilità di lesbiche, gay, transgender, intersessuali e queer”, prevista per sabato 15 giugno a Vicenza.

A partire dalle 17 saranno progressivamente chiuse alla circolazione stradale tutte le strade interessate dal passaggio del corteo i cui partecipanti, dopo essersi radunati a Campo Marzo, imboccheranno viale Roma all'altezza dell'esedra per poi dirigersi in piazzale De Gasperi, corso SS. Felice e Fortunato (tratto compreso tra piazzale De Gasperi e piazzale Giusti), piazzale Giusti, contrà Porta Nova, contrà S. Ambrogio, contrà Busato, corso Fogazzaro (tratto compreso tra contrà Busato e contrà Motton San Lorenzo), contrà Motton San Lorenzo, contrà Mure Porta Castello, piazza Castello, corso Palladio (tratto compreso tra piazza Castello e contrà Santa Barbara), contrà Santa Barbara, piazza delle Biade, contrà della Catena, piazza delle Erbe, contrà Pescaria, piazzetta Neri Pozza, contrà Ponte San Paolo, contrà Paolo Lioy, contrà del Pozzetto, piazzola Gualdi, contrà Porton del Luzzo, piazzola San Giuseppe, contrà Ponte Furo e viale Eretenio.
Lungo le strade interessate dal corteo ci sarà il divieto di sosta con rimozione a partire dalle 13 anche sugli stalli. La conclusione della manifestazione è prevista per le 19.15, ma la riapertura al transito avverrà per fasi successive su indicazione del comando di Polizia Locale non appena le condizioni lo consentiranno dopo il passaggio del corteo.

Durante la manifestazione in alcune vie laterali rispetto al percorso sarà istituito il doppio senso di marcia per agevolare i residenti.
Il parcheggio “Verdi” avrà ingresso e uscita su via Btg. Monte Berico, dalle 16 alle 18.30 circa. Successivamente riprenderà l’uscita su viale Roma, con obbligo di svolta a sinistra verso piazzale De Gasperi.

Viale Roma sarà chiuso al transito dei veicoli a partire dalle 15, ad eccezione dei bus AIM che potranno transitare fino alle 16.30 ed effettuare il normale servizio di capolinea, e dei veicoli in uscita del parcheggio “Verdi”, che potranno accedere a viale Roma fino alle 16.
L’accesso a via Bonollo da viale Mazzini sarà consentito solo ai residenti. Contrà Mure della Rocchetta avrà ingresso ed uscita (con obbligo di svolta a sinistra) da via Bonollo.
Contrà Mure San Rocco sarà disciplinata a senso unico di marcia sull’intero sviluppo da contrà Mure Corpus Domini e fino a via Bonollo, in direzione di quest’ultima e con obbligo di svolta a destra verso viale Mazzini.
In contrà Corpus Domini, contrà San Rocco e contrà Santa Maria Nova si potrà accedere unicamente da porta Santa Croce, corso Fogazzaro e contrà Mure Corpus Domini, con il senso unico in contrà Mure San Rocco verso via Bonollo.
In contrà Soccorso Soccorsetto, contrà Lodi, contrà del Quartiere, piazzale del Mutilato, contrà Mure Porta Nova e le vie afferenti a corso Fogazzaro – piazza San Lorenzo si potrà entrare ed uscire unicamente dall’asse via Bonollo – contra’ del Quartiere, compatibilmente all’andamento della manifestazione e su indicazione degli agenti della Polizia Locale.

Contrà Mure Pallamaio e le vie ad essa afferenti avranno entrata ed uscita su piazza Castello o su viale Eretenio, a seconda dell’andamento della manifestazione. Il doppio senso di circolazione su contrà Mure Pallamaio sarà regolato da agenti di Polizia Locale.
Via Gorizia, dalle 15 in contemporanea alla chiusura di viale Roma, avrà ingresso ed uscita attraverso il vialetto lungo la roggia Seriola, a doppio senso di marcia “a vista”, con uscita su viale Eretenio, con obbligo di svolta a destra compatibilmente all’andamento della manifestazione. Successivamente riprenderà l’uscita su viale Roma, con obbligo di svolta a destra verso piazzale De Gasperi.
Contrà Cabianca, contrà Piancoli, contrà San Paolo (disciplinate a doppio senso di circolazione) e le vie ad esse afferenti avranno ingresso ed uscita da piazza Matteotti, all’intersezione con contrà delle Barche. In contrà SS. Apostoli e stradella SS. Apostoli si potrà circolare “a vista” compatibilmente all’andamento della manifestazione. Il parcheggio “Eretenio” resterà chiuso, con divieto di sosta e rimozione a partire dalle 14.
Su viale dell’Ippodromo, nel tratto tra piazzale Bologna e viale Milano, ci sarà il divieto di sosta con rimozione a partire dalle 14, con soppressione degli stalli di sosta breve per i bus turistici che potranno sostare in viale Stadio e nel parcheggio ex sedime di via Cattaneo, per garantire i capolinea bus AIM spostati viale Roma.
In via Btg. Monte Berico ci sarà l'obbligo di svolta a sinistra in corso SS. Felice e Fortunato. In viale X Giugno (“pontara” di Santa Libera) l'obbligo di proseguire su viale Venezia (viale Eretenio chiuso). In viale Venezia l'obbligo di proseguire su viale Milano alla rotatoria della Stazione (viale Roma chiuso). In contrà delle Barche e in contrà Mure San Michele l'obbligo di svolta su contrà della Piarda.
Prima degli incroci interessati dal percorso saranno istituiti dei varchi “filtro” con personale della polizia locale e volontari dell'organizzazione per informare e deviare il traffico. Sarà predisposta anche adeguata segnaletica di preavviso.

Documenti allegati

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza