Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

18/04/2013

“Il Corso degli eventi” per riscoprire corso Fogazzaro

Tutti i sabati dal 20 aprile al 29 giugno e domenica 28 aprile, 12 e 19 maggio, 9 giugno musica, intrattenimento, animazione, eventi sportivi

Sabato 20 e domenica 21 aprile corso Fogazzaro sarà chiuso al traffico nel tratto compreso tra contrà Pedemuro San Biagio e contrà Busato: inizia, infatti, il periodo di pedonalizzazione, limitato al sabato e alla domenica, del corso (che rimarrà invece percorribile alle auto dal lunedì al venerdì).

Nelle scorse settimane, l'associazione "I Portici di Corso Fogazzaro", presieduta da Eleonora Padoan, ha ideato insieme con l'amministrazione comunale (in particolare il settore Cultura e Turismo, i servizi dello Sport e del Decentramento) e i commercianti dell’intero corso un ricco programma di eventi che animeranno corso Fogazzaro durante tutti i sabati di chiusura al traffico, dal 20 aprile al 29 giugno, e in alcune domeniche (28 aprile, 12 e 19 maggio, 9 giugno). L’iniziativa, che vede il supporto del gruppo AIM, nasce come proposta per riscoprire corso Fogazzaro in occasione della chiusura al traffico veicolare, permettendo così di ammirare il nuovo look della via dopo i recenti lavori di restauro.
Numerosi gli appuntamenti previsti lungo tutto il tracciato.

Si inizia sabato 20 aprile con “Botteghe fuori”, l’esposizione dei prodotti dei commercianti di corso Fogazzaro, a cura dell’associazione “I Portici di Corso Fogazzaro” che coinvolgerà dalle 9 alle 20 il tratto compreso fra contrà Pedemuro San Biagio e i Carmini e che si replicherà per tutta la durata della kermesse. Alle 12 il nuovo arredo urbano di piazza San Lorenzo sarà protagonista di una festosa inaugurazione dal titolo “Quarta essenza”. Dalle 16 alle 18 il Corpo Bandistico di Centrale - Zugliano attraverserà corso Palladio per raggiungere i Carmini. Sempre nel pomeriggio, il secondo ramo del corso dalle 15.30 alle 18.30 ospiterà esibizioni e laboratori creativi a cura delle Piscine di Vicenza spa, momenti didattici sugli antichi veneti, armamenti ed esibizioni di combattimento con l’associazione Venetia Victrix. A seguire, dalle 16.30 alle 18, si terrà il concerto “Barock-Swing ai confini tra il classico e il pop”, con il Tetrachordcello Quartet, quattro violoncelli e una voce, con Max Varusio (violoncello e voce), Davide Pilastro (violoncello), Valentina Cacco (violoncello), Pietro Trevisiol (violoncello) a cura della Società del Quartetto di Vicenza.

Il Corso degli eventi” prosegue sabato 27 aprile con il gradito ritorno di “Botteghe fuori”, l’esposizione dei prodotti dei commercianti di corso Fogazzaro, che dalle 9 alle 20 coinvolgerà il tratto compreso fra contrà Pedemuro San Biagio e i Carmini. Nella stessa piazza davanti alla chiesa, alle 15.30 si terrà lo spettacolo teatrale per bambini “Il carro di pesce”, a cura di Teatrino Dognifiaba, mentre piazza S. Lorenzo e il secondo ramo del corso saranno interessati dalle 15.30 alle 18.30 da esibizioni di crossfit (associazione Urban Block), pugilato (associazione Queensberry Boxe Vicenza), esibizioni e laboratori creativi (Piscine di Vicenza spa), dimostrazioni di pilates (associazione Ideapilates), momenti didattici sugli antichi veneti, armamenti ed esibizioni di combattimento (associazione Venetia Victrix). Dalle 16.30 alle 18 il secondo ramo del corso ospiterà anche il Mercatino dell’Ukulele, a cura della Società del Quartetto di Vicenza, un viaggio con la partecipazione di giovani artisti locali attorno a uno degli strumenti musicali più curiosi, attraverso la sua storia e le sue tradizioni, con canzoni e laboratori a tema.

Domenica 28 aprile dalle 11 alle 17 il secondo ramo del corso sarà interessato dal raduno delle Harley Davidson, a cura dell'associazione "I Portici di Corso Fogazzaro", con stand gastronomici che proporranno panini e porchetta.

Il calendario di eventi proseguirà sabato 4 maggio con il consueto appuntamento con “Botteghe fuori”, cui farà da pendant in piazza s. Lorenzo il mercatino “Passioni e collezionismo” a cura dell’associazione culturale Il Tritone. Il secondo ramo del corso, dalle 16 alle 20, ospiterà esibizioni di danze scozzesi a cura dell’associazione “I Portici di Corso Fogazzaro”. Sempre con inizio alle 16, i bambini verranno coinvolti in “Giocando e imparando insieme”, lettura animata e laboratorio, promossi dall’associazione Aster 3, in collaborazione con la circoscrizione 1. Un corteo bandistico con le Majorettes del gruppo Palladio Dance animerà invece il corso a partire dalle 17, sempre a cura della circoscrizione 1. Dalle 15.30 alle 18.30 piazza S. Lorenzo e il secondo ramo del corso vedranno uno spettacolo di danze scozzesi dal titolo “Scotia shores” a cura dell’omonima associazione sportiva, esibizioni e laboratori creativi a cura delle Piscine di Vicenza spa, iniziative didattiche sugli antichi veneti, armamenti ed esibizioni di combattimento offerte dall’associazione Venetia Victrix, un’esibizione di Ving Tsun Kung Fu curata dall’associazione VTA Ving Tsun Academy Int, esibizioni di tennis (con il Country Club Vicenza ASD) e di street dance (a cura di Beat street).

Sabato 11 maggio oltre a Botteghe Fuori, il programma della giornata comprende, alle 15.30 in zona Carmini, “Galletto Crestadoro”, spettacolo teatrale per bambini, della compagnia Teatrino Dognifiaba, alle 16 nel secondo ramo “Giocando con il Clown”,

giochi di fantasia del clown Principe Paolino (a cura dell’associazione “Volontariato Vicenza” e circoscrizione 1). Dalle 16.30 alle 18 un cocktail musicale con i “Palladian Saxophone Quartet” offrirà al pubblico un viaggio musicale dalle suggestioni del vecchio continente alle sfavillanti luci del Nuovo Mondo, con Corrado Vezzaro (sax soprano), Basilio Meneghini (sax contralto), Anna Righetto (sax tenore), Emma Nicol Pigato (sax baritono) a cura della Società del Quartetto di Vicenza.

Alle 17 nel Tempio di San Lorenzo si terrà un concerto di musica vocale dal Medioevo al Rinascimento dei migliori diplomati dei Conservatori del Veneto, dal titolo “Architetture musicali per il Tempio di San Lorenzo” a cura dell’associazione culturale Mousikè e della circoscrizione 1.

L’iniziativa “Passeggiando per corso Fogazzaro”, a cura del gruppo CTG A.C.A. “La Rua” e circoscrizione 1, proporrà visite guidate con partenza da piazza San Lorenzo e arrivo alla chiesa dei Carmini (1° gruppo 15.30, 2° gruppo 16.30, 3° gruppo 17.30). Fino alle 23 il pubblico potrà inoltre accedere alle botteghe del corso grazie all’apertura prolungata.

Dalle 15.30 alle 18.30 piazza S. Lorenzo e il secondo ramo del corso diventeranno la cornice ideale per esibizioni e laboratori creativi (a cura delle Piscine di Vicenza spa), attività didattiche sugli antichi veneti e armamenti ed esibizioni di combattimento (associazione Venetia Victrix), prove gratuite ed esibizioni di tennis (a cura di ASD Circolo Tennis Vicenza e Country Club Vicenza ASD) nonché attività promozionali all’apnea (associazione Apnea futura ASD).

Domenica 12 maggio sarà la volta di “Colori e sapori”, mercatino di intrattenimenti musicali promosso dall’associazione “Vivere il centro” nel primo tratto del corso, con orario 9 - 20.

La giornata di sabato 18 maggio vede un appuntamento musicale di sicuro interesse: alle 16 in corso san Lorenzo e primo ramo di corso Fogazzaro il pubblico assisterà a un suggestivo concerto jazz a cura di Confcommercio Vicenza, inserito nel ricco cartellone 2013 di “New Conversations Vicenza Jazz”. Ritornerà poi il consueto appuntamento con Botteghe Fuori, mentre dalle 10 alle 19 in Piazza Santa Lorenzo e corso san Lorenzo aprirà “Montmartre”, una mostra d’arte a cura di Confcommercio Vicenza; alle 16 nel secondo ramo ci sarà “Giocando con il Clown”, giochi di fantasia del clown Principe Paolino (a cura dell’associazione “Volontariato Vicenza” e circoscrizione 1), seguiranno danze popolari a cura del Gruppo “La Farandola”, e dalle 15.30 alle 18.30 in piazza S. Lorenzo e secondo ramo del corso esibizioni di pugilato (associazione Queensberry Boxe Vicenza), tennis (a cura di Country Club Vicenza ASD), esibizioni e laboratori creativi (a cura delle Piscine di Vicenza spa), dimostrazione di pilates (associazione Ideapilates ) e di Ving Tsun Kung Fu (associazione VTA Ving Tsun Academy Int).

La seconda edizione di “Vivi Vicenza Vintage” animerà corso Fogazzaro domenica 19 maggio dalle 9 alle 20.

Sabato 25 maggioverrà inaugurata alle 18 “Parole dipinte”, rassegna collettiva di opere pittoriche che ricordano brani di poesie, promossa dal circolo di pittura “La Soffitta” a cura della circoscrizione 1, tornerà anche l’appuntamento con “Botteghe fuori”, il Clown Vaniglia e Birillo Truccabimbo saranno invece ai Carmini dalle 15 alle 18, mentre in piazza S. Lorenzo e nel secondo tratto del corso vi sarà un’esibizione di scherma storica medievale e rinascimentale (associazione “Sala d'arme "A.Marozzo") e proseguiranno le esibizioni e i laboratori creativi (a cura delle Piscine di Vicenza spa), le prove gratuite ed esibizioni di tennis (ASD Circolo Tennis Vicenza e di Country Club Vicenza ASD).

La programmazione di giugno oltre ad appuntamenti consolidati, come Botteghe Fuori, attività di animazione, mercatini tipici, esibizioni di vario genere, visite guidate promosse dal gruppo CTG A.C.A. “La Rua” e circoscrizione 1 (sabato 8 giugno, partenza da piazza San Lorenzo e arrivo alla chiesa dei Carmini, 1° gruppo 15.30, 2° gruppo 16.30, 3° gruppo 17.30) comprenderà anche delle novità come il concerto del Pigafetta Swing Band promosso dal Liceo Musicale Pigafetta (sabato 15 giugno alle 17). L’8 giugno a partire dalle 15 in zona Carmini i bambini potranno divertirsi costruendo bolle di sapone con il clown Pomponio, o facendosi incantare dalle letture animate proposte dall’associazione Aster 3 o lasciandosi catturare dallo spettacolo teatrale “Il Corvo” della compagnia Teatrino Dognifiaba, mentre il 22 giugno dalle 15 i piccini potranno appassionarsi con “L’arena pazza” un laboratorio di giocoleria e il 29 di nuovo alle 15 in zona Carmini con la magia comica e la micromagia grazie a “Il magico bimbo”. Domenica 9 giugno tornerà “Colori e sapori”, mercatino di intrattenimenti musicali promosso dall’associazione “Vivere il centro” con orario 9 – 20, mentre dalle 18 alle 20 il Gruppo Marapedia in collaborazione con l’associazione “I Portici di Corso Fogazzaro” propone “La Pizza salentina”, una festa danzante che coinvolgerà il pubblico con la forza trascinante delle sue musiche.Tutti i sabato saranno attivi degli stand promozionali (a cura di Nordic Walking Vicenza, Scuola dei Monaci Shaolin Vicenza, Loriente ASD, Centro Sport Palladio, ASD Nastro Rosso).

Per info: iporticidicorsofogazzaro@gmail.com

 

Documenti allegati

Galleria fotografica

Cartolina

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza