Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

30/12/2011

Contrà porta Santa Lucia: martedì 10 gennaio assemblea pubblica per illustrare la riqualificazione dei sottoservizi i cui lavori inizieranno a metà gennaio

Dopo la metà di gennaio 2012 riprenderanno i lavori che interesseranno contrà porta Santa Lucia. L’intervento, resosi necessario soprattutto dopo l’alluvione del novembre 2010, può essere eseguito ora perché preceduto dalla riapertura di Ponte Pusterla e dal completamento dei lavori in contrà Mure Porta Santa Lucia, stradella Araceli e contrà XX Settembre.
Verranno eseguiti lavori di scavo, posa tubazioni, cavidotti e pozzetti oltre che opere complementari, come ha spiegato il sindaco Achille Variati in una lettera inviata nei giorni scorsi ai residenti delle vie interessate.
I lavori, infatti, dureranno circa 11 mesi, salvo imprevisti nelle operazioni di scavo o condizioni meteorologiche avverse, durante i quali si potranno verificare rallentamenti nel traffico.
L’attività consentirà una complessiva riqualificazione dei sottoservizi esistenti con la sostituzione delle vetuste condotte di fognatura, acqua e gas, la contemporanea predisposizione dell’interramento dei cavidotti per le reti di energia elettrica ed illuminazione pubblica.
Una volta eseguiti i lavori, a cura di Aim e Acque Vicentine, si dovrà attendere l’assestamento degli scavi prima di procedere con i ripristini finali e l’asfaltatura previsti nella primavera del 2013.
Per illustrare il progetto e le varie fasi dell’intervento i cittadini sono invitati a partecipare ad una assemblea pubblica che si terrà martedì 10 gennaio 2012 alle 20.30 nei chiostri di Santa Corona.
“Completata la prima parte delle opere nelle vie circostanti, ora affrontiamo i lavori in contrà Porta Santa Lucia, la zona più problematica – dichiara l’assessore ai lavori pubblici Ennio Tosetto -, dove avremo la massima cura per far sì che i lavori impattino meno possibile con la vita dei residenti e con le attività commerciali e artigianali. Sarà un lavoro di completa ristrutturazione infrastutturale su condotte di acqua e gas e fognatura, per quest’ultima necessari scavi profondi. Nell’assemblea spiegheremo come interverremo cercando di ridurre i disagi e augurandoci di trovare ampia condivisione.”

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza