Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

14/12/2010

Sabato 18 dicembre ritorna Corri Babbo Natale Corri!, corsa di beneficenza a passo libero in costume natalizio

E in piazza dei Signori arriva SportEnergy, gara di biciclette elettriche per produrre energia sostenibile

Ritorna la manifestazione benefica Corri Babbo Natale Corri giunta quest’anno alla quinta edizione. E se a Campo Marzo sabato 18 dicembre dalle 10 continuerà la tradizione dei Babbi corridori, in Piazza dei Signori, dalle 14.30, si inaugurerà SportEnergy, una gara di biciclette elettriche con pedalatori volontari che caricheranno una speciale dinamo di energia sostenibile trasformata da AIM Energy in un concreto contributo per le associazioni vicentine.

Corri Babbo Natale Corri si svolge con le stesse modalità delle edizioni precedenti, la formula di corsa a passo libero di 2 chilometri permette la partecipazione proprio di tutti, dai neonati di pochi mesi in passeggino a quelli che di Babbo Natale hanno, come si suole dire, il Phisique du role. Basta essere vestiti alla babbo natale o come suggerisce la fantasia, da renne, palle di neve, alberi di natale e pacchi dono.

Partecipare è semplice, ci si iscrive chiamando lo 0444.513585 mandando un fax allo 0444.303790 o via email a villaggiosos.vi@libero.it fino a mercoledì 15 dicembre oppure presentandosi direttamente in Campo Marzo sabato 18 dicembre dalle 10.

Si parte da Campo Marzo alle 10.45. Con la quota di partecipazione di 8 euro si ha in omaggio l’abito da provetto Babbo Natale con tanto di barba, cappello e cintura, (fino ad esaurimento scorte) e poi il ristoro di cioccolata e il panettone offerto dalla pasticceria artigianale Loison a fine gara. I partecipanti già dotati di divisa da Babbo Natale o che preferiscono avere solo il cappellino e i ragazzi potranno concorrere alla gara con soli 5 euro. Per i non partecipanti, con 2,50 euro sarà possibile avere cioccolata e panettone.

In quattro anni sono stati raccolti esattamente 21.524 euro e i partecipanti sono stati oltre 5000 per aiutare i Villaggi Sos e l’Associazione bambini cardiopatici.

Promotori dell’iniziativa, sin dalla prima edizione, sono l’assessorato allo sport del Comune di Vicenza, il Coni Vicenza, Atletica Vicentina, Vicenza Press e FTV, principale sostenitore e sponsor. La manifestazione ha inoltre l’appoggio della Provincia di Vicenza e dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Vicenza e dell’AVIEF, Associazione Vicentina Insegnanti di Educazione fisica e sono già molti gli studenti iscritti.

“Corri Babbo Natale Corri” è reso possibile dall’aiuto dei fedelissimi e sensibili sponsor: FTV Ferrotranvie Vicentine, Latterie Vicentine, Serenissima Ristorazione, Aics Vicenza, AIM Vicenza, Aics e Vicenza Fitness. Grafica e logo sono realizzati da Round Design.

L’evento è realizzato grazie al supporto del comando polizia locale, dei volontari dell’Atletica Vicentina che cureranno le iscrizioni e lo svolgersi della gara e grazie alla Croce Verde che seguirà la sicurezza lungo il percorso. Ai  volontari dell’Associazione Alpini, in particolare quelli di Monteberico, il compito di rifocillare i Babbi e di allestire Campo Marzo per l’accoglienza ai partecipanti.

Ugo Agostini, il Babbo Natale in Harley Davidson aprirà il corteo, scortato da due moto della polizia locale, mentre Elisa Santucci di Vicenza Press, commenterà in diretta la gara.

 

Quest’anno anche Babbi in bici per produrre energia solidale con SportEnergy

 

Da sabato 18 sino a mercoledì 22 dicembre, inoltre, dalle 14.30 alle 18.30 in Piazza dei Signori si sfideranno a suon di pedalate le associazioni sportive della città, aziende e gruppi che vorranno contribuire alla raccolta fondi per le associazioni vicentine.

Per le squadre cambi liberi, nessun numero minimo né massimo di partecipanti, con l’obiettivo di produrre, in quelle 4 ore passandosi come testimone il cappellino di Babbo Natale, la maggior quantità di Kilowatt che AimEnergy trasformerà in un contributo economico. Al vincitore verrà conferito un premio del Coni Vicenza.

Grande finale giovedì 23 dicembre dalle 15.30 alle 17.30, fra le formazioni che avranno prodotto maggiore “energia sportiva” con l’assegnazione del primo Trofeo.

La dinamo sarà posizionata in Piazza dalla mattina di sabato 18 dicembre e la struttura sarà inaugurata con il progetto “perSport” di Aics Nazionale e Aics Vicenza, per promuovere lo sport sano contro il doping.

Il materiale sportivo sarà fornito da Tecnosport, rivisto tecnicamente per rendere evidente la produzione elettrica.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza