Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

28/09/2010

Campo da calcio di via Baracca, la gestione alla società Asd San Lazzaro che realizzerà l’impianto di illuminazione

La società sportiva Asd San Lazzaro gestirà il campo da calcio comunale di via Baracca fino al 30 giugno 2015 e lo doterà a proprie spese di un impianto di illuminazione per lo svolgimento degli allenamenti serali. La giunta ha approvato la convenzione per la gestione dell’area sportiva costituita, oltre che dal campo da calcio, anche dagli spogliatoi e dai locali doccia.

Per un corrispettivo annuo di 8 mila euro (cifra che verrà comunque stabilita di anno in anno), dall’1 settembre al 15 giugno di ogni stagione sportiva, l’Asd San Lazzaro si occuperà dell’apertura e chiusura giornaliera del campo, della manutenzione ordinaria del terreno di gioco, delle attrezzature e degli impianti di luce, acqua e riscaldamento, dello smaltimento dei rifiuti, del controllo, riordino e pulizia quotidiana degli spogliatoi e servizi accessori, di segnalare al Comune gli eventuali interventi di manutenzione straordinaria necessari, di controllare l’osservanza delle norme di buon comportamento da parte degli utenti e il corretto uso degli spazi e, infine, di redigere una relazione tecnica annuale al termine di ogni stagione sportiva sullo stato dell’impianto.

Il Comune, dal canto suo, si riserva la facoltà di utilizzare l’impianto, compatibilmente con l’ordinaria attività della società concessionaria, per lo svolgimento di proprie attività istituzionali o per promuovere l’attività sportiva fra i giovani o nel mondo della scuola, oppure per attività specifiche di federazioni o enti di promozione sportiva.

L’Asd San Lazzaro inoltre si impegna a realizzare a proprie spese un impianto di illuminazione del campo, che diventerà di proprietà comunale e per il quale è già stato presentato un progetto che prevede un investimento di circa 30 mila euro (iva esclusa) per l’installazione di sei pali in acciaio con lampade da 400 watt. L’impianto non avrà lo scopo di omologare il terreno di gioco alle norme Figc per la disputa delle partite serali, ma solo di consentire lo svolgimento degli allenamenti serali.

“L’amministrazione comunale aggiunge un nuovo tassello all’opera di miglioramento degli impianti sportivi della città – dichiara l’assessore allo sport, Umberto Nicolai -: campi in sintetico e impianti di illuminazione nei campi da calcio rendono ‘lo sport più amato dagli italiani’ un punto di riferimento importante anche per i ragazzi vicentini. L’obiettivo inoltre – aggiunge Nicolai – è che gli impianti calcistici in prossimità delle scuole siano utilizzati dagli studenti, in accordo, ovviamente, con le società sportive che li gestiscono”.   

 

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza