Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

04/06/2010

Saba Anglana in concerto sabato 5 giugno ai giardini del Teatro Astra

È uno degli appuntamenti di spicco della seconda edizione di "Vie d'acqua - Vicenza lungo i fiumi": sabato 5 giugno, alle 21.30, la cantante Saba Anglana presenterà il suo ultimo album "Biyo. Water Is Love" ai Giardini del Teatro Astra (contrà Barche 53), portando una musica che supera i classici generi, spaziando tra il rock e certi suoni arabeggianti, mantenendo una costante matrice africana che viene dalla sua terra, e sfumature dell'Italia, in particolar modo quella mediterranea, a cui ancora si aggiungono le influenze scaturite dai suoi viaggi nelle città europee, ormai sempre più multiculturali. Il tutto cantato in etiope, in italiano, in inglese e anche in aramaico, senza che mai si possa sentire una vera cesura tra i generi che invece si confondono in un’unica espressione che si avvicina alla world music. «Il concetto di viaggio - spiega la cantante - torna sempre nella mia musica come nei miei discorsi, perché credo che se si lascia a casa la zavorra e ci si libera a ciò che si incontra nel cammino, non si ha più il bisogno di definizioni perché diventi ciò che vivi e che ti regala il tuo stesso viaggio».

Ad accompagnare la splendida voce dell'artista italo-etiope vi saranno le chitarre e lo djembè di Tatè Nsongan, il basso di Martino Robens, la chitarra battente di Francesco Loccisano e la batteria e le testiere di Salvio Vassallo. Il concerto, a ingresso libero, è promosso dall'assessorato alla cultura del Comune di Vicenza a da Acque Vicentine, in collaborazione con Nicoll, MicroScavi, CFP Costruzioni, Svet, New Viedil, VPS, Fondazione Zoè, AIM. In caso di maltempo il concerto si svolgerà all'interno del Teatro Astra.

Saba Anglana, nata a Mogadiscio da mamma etiope e padre italiano, ha all'attivo numerosi concerti in Italia e all'estero. Nel 2008 ha partecipato a The Earth Nat Geo a Roma, insieme a Nisi D'Arac e altri artisti di fama mondiale. Dopo il primo album "Jidka" (The Line), Saba -  con il produttore  e co-autore delle musiche Fabio Barovero (Mau Mau) - incontra ad Addis Ababa musicisti tradizionali e contemporanei della capitale etiope: una ricerca musicale sul campo, dove convergono un po' tutti gli stili musicali del Corno d'Africa, che costituisce la base del nuovo album "Biyo. Water Is Love" (Egea Music), il cui tema portante è l'acqua che unisce e divide. Con AMREF, Biyo si pone inoltre nell'ottica dell'impegno pratico a sostegno dei progetti idrici in Africa.

Informazioni
associazione Meccano 14:
tel. 349 5882851, info@meccano14.org

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza