Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

24/02/2010

Giornata della donna, al Teatro comunale Cheryl Porter interpreterà Mina. La cantante americana si esibirà assieme a una composita formazione

"Mina in Black": è questa la proposta musicale dell'assessorato alla cultura del Comune di Vicenza in programma lunedì 8 marzo in occasione della Giornata internazionale della donna. L'appuntamento porterà sul palco del Teatro comunale Città di Vicenza (viale Mazzini 39) alle 21 la cantante americana Cheryl Porter con il suo ultimo progetto dedicato a una delle più rappresentative cantanti italiane della seconda metà del Novecento: Mina. La Porter, avvalendosi della sua vena interpretativa, reinventerà, quindi, alcune canzoni dal repertorio di Mina che sino ad ora sono state considerate appannaggio esclusivo degli interpreti italiani; il programma della serata sarà inoltre completato da brani jazz, blues e love songs, che fanno riferimento al mondo musicale femminile.

Biglietto intero a 15 euro (più diritto di prevendita); il ridotto a 12 euro (più diritto di prevendita).
Prevendite alla biglietteria del Teatro comunale (0444 324442) dal martedì al venerdì dalle 15 alle 19, il sabato dalla 11 alle 13 e dalle 16 alle 19.
Informazioni all'assessorato alla cultura: 0444 222101, asscultura@comune.vicenza.it.

Come si acennava, "Mina in Black" è un progetto artistico che vede la Porter interpretare canzoni quali E penso a te, Se stasera sono qui, Grande grande, Tintarella di luna, Se telefonando, Bugiardo e incosciente, Il cielo in una stanza, che hanno permesso a Mina Anna Mazzini - in arte solo "Mina" - di essere apprezzata e conosciuta a livello internazionale. Oltre ai brani della celebre cantante lombarda, in serata saranno proposti anche canzoni come Natural Woman, Hit the Road Jack, What a Wonderful World, rese celebri da personaggi quali Aretha Franklin, Ray Charles, Louis Armstrong. 

Ad accompagnare Cheryl Porter vi sarà una composita formazione con Paolo Vianello (pianoforte), Guido Torelli (basso), Gianni Bertoncini (batteria), Gastone Bortoloso (tromba), Michele Polga (sax contralto), Ettore Martin (sax tenore), Beppe Calamosca (trombone), e gli archi de " Les Quartettes String Quartet" con Maria Vicentini e Lorella Baldin (violini), Grazia Colombini (viola), Paola Zannoni (violoncello).

Cheryl Porter è nata a Chicago nel 1973. Dopo aver vinto una borsa di studio in canto lirico presso la prestigiosa Northern Illinois University, ha intrapreso gli studi di canto classico sotto la guida di Myron Myers ed Edna Williams. Come soprano drammatico, accompagnata da varie orchestre americane, ha cantato i ruoli delle grandi dive di Puccini, Rossini e Verdi. Grazie all’ampio spettro di capacità vocali e alla sofisticata miscela di Spirituals, Classica, Jazz e Gospel, la Porter ha avuto modo di collaborare e condividere il palco con molti artisti del calibro di Paolo Conte, Katia Ricciarelli, Tito Puente, Mariah Carey, Take 6, The Blues Brothers, oltre a Gen Rosso, Paquito D'Rivera, Marshall Royal, Dave Brubeck, Amii Stewart, Claudio Roditi, Bob Mintzer (Yellow Jackets), Hal Crook, i Brecker Brothers, e David Crosby.
Nel 2003 è stata invitata a partecipare come voce gospel alla cerimonia e al ricevimento del matrimonio di Luciano Pavarotti, dove ha condiviso il palco con Andrea Bocelli e con Bono degli U2. Dal 2004 collabora attivamente, come voce solista, con la Banda Musicale della Polizia di Stato. Nel 2007 ha partecipato a Bologna al concerto di apertura del Run Time Up duettando con Gianni Morandi, ed è intervenuta nel corso della trasmissione Mediaset "C'è Posta per Te" cantando due brani Gospel, accompagnata da un ensemble vocale d'eccezione (Italian Gospel All Stars). Sempre nel 2007, ha ideato e fondato il gruppo vocale Vox Box, del quale cura la produzione e la direzione artistica. Ha registrato più di venti cd di Spirituals, Jazz, e Gospel, e più di quaranta singoli. Nel corso della sua carriera ha avuto modo di esibirsi in quindici paesi (toccando America, Europa, Medio Oriente, Sud America e Caraibi).

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza