Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

21/12/2009

Corso-concorso per agenti della polizia locale: finita la teoria, ora tocca agli esami. Gli assessori Ruggeri e Dalla Pozza soddisfatti per il livello qualitativo dei partecipanti

Si è chiuso venerdì sera il corso di formazione per i 120 aspiranti agenti di polizia locale. Ora li attendono gli esami che serviranno a stilare la graduatoria per assunzioni a tempo indeterminato cui attingeranno per tre anni 79 Comuni del territorio provinciale.

“Siamo particolarmente soddisfatti del livello qualitativo dei partecipanti – sottolineano congiuntamente Tommaso Ruggeri e Antonio Marco Dalla Pozza, rispettivamente assessori al personale e alla sicurezza del Comune di Vicenza, capofila dell’operazione sollecitata e finanziata dall’Unione dei Comuni presieduta da Gianfranco Signorin –. Ciò dimostra che i docenti hanno svolto un ottimo lavoro di selezione fra gli oltre 2 mila iscritti. Ringraziamo quindi tutti coloro che stanno lavorando a questa importante operazione, che ha visto un’ottima organizzazione e nessun intoppo”.

La preselezione al corso-concorso si era svolta il 10 novembre al palazzetto dello sport di via Goldoni a Vicenza, cui è seguita, già un paio di giorni dopo, la pubblicazione dei risultati con la graduatoria e l’individuazione dei 120 candidati ammessi al corso, che è partito il 18 novembre a Villa Tacchi per 65 ore di lezione in orario serale e a frequenza obbligatoria non inferiore all’80% del totale delle ore.

A breve dunque verrà fissata la data degli esami che consisteranno in una prova scritta (diritto costituzionale, diritto amministrativo, diritto penale e processuale, legislazione in materia di polizia locale), una prova pratica (redazione di un atto in materia di circolazione stradale, depenalizzazione, edilizia, commercio e annona, pubblica sicurezza) e una prova orale che comprenderà anche l’accertamento della conoscenza di una lingua straniera.

Questi i Comuni che con Vicenza hanno sottoscritto la convenzione: Arcugnano, Brogliano, Camisano Vicentino, Gallio, Grisignano di Zocco, Lonigo (che svolge il servizio anche per i Comuni di Grancona, San Germano dei Berici, Sarego e Zovencedo), Malo, Pove del Grappa, Recoaro Terme, Romano d’Ezzelino, Trissino, Unione dei Comuni di Cassola e Mussolente, Unione dei Comuni di Caldogno, Costabissara e Isola Vicentina, Unione dei Comuni di Longare, Grumolo delle Abbadesse, Montegalda e Montegaldella, Unione dei Comuni di Alonte, Asigliano Veneto, Orgiano e Poiana Maggiore, Corpo Intercomunale dei Comuni di Arzignano, Chiampo, Crespadoro, San Pietro Mussolino, Montebello Vicentino, Zermeghedo, Montorso, Nogarole Vicentino, Gambellara e Altissimo, Consorzio Nord Est Vicentino dei Comuni di Bolzano Vicentino, Bressanvido, Calvene, Carrè, Chiuppano, Dueville, Fara Vicentino, Laghi, Lugo Vicentino, Lusiana, Montecchio Precalcino, Monticello Conte Otto, Sarcedo, Schiavon, Thiene, Villaverla, Zanè e Zugliano, il Consorzio Alto Vicentino dei Comuni di Arsiero, Lastebasse, Marano Vicentino, Monte di Malo, Pedemonte, Piovene Rocchette, Posina, Santorso, San Vito di Leguzzano, Schio, Tonezza del Cimone, Torrebelvicino, Valdastico, Valli del Pasubio e Velo d’Astico, Consorzio dei Castelli dei Comuni di Montecchio Maggiore, Altavilla Vicentina, Sovizzo, Creazzo, Brendola, Monteviale e Gambugliano.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza