Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

06/04/2009

Terremoto in Abruzzo: domani alle 5 in partenza i primi volontari della protezione civile di Vicenza. Lettera di Variati al sindaco di L'Aquila

“Il cuore grande del volontariato vicentino subito a disposizione”

Terremoto in Abruzzo: partirà domani mattina alle 5 il primo gruppo di volontari della protezione civile del Comune di Vicenza: dovrà collaborare ad allestire un campo di accoglienza per 250 sfollati.

“Questa mattina – dichiara il sindaco Achille Variati – ho immediatamente scritto al sindaco de L’Aquila, esprimendo tutta la mia solidarietà e quella della città e mettendogli a disposizione i nostri volontari della protezione civile. I nostri uomini sono tutti allertati e a disposizione, perché il cuore grande del volontariato vicentino è sempre pronto a dare una mano secondo le disposizione di chi è chiamato a coordinare gli eventi. Con L’Aquila, tra l’altro, ci lega un’antica e forte tradizione, che è quella degli alpini”.

“Ci sarà bisogno di due squadre di volontari – spiega a questo proposito l’assessore comunale con delega alla protezione civile Pierangelo Cangini – una in partenza domani mattina presto e una nei prossimi giorni. Il nostro compito, già domani, sarà contribuire all’allestimento di un campo di accoglienza per 250 persone costrette a lasciare le proprie case”.

Ecco il testo della lettera inviata da Achille Variati al sindaco di L'Aquila Massimo Cialente:

Caro Sindaco,

in un momento così tragico per la Tua città, Ti offro la solidarietà di Vicenza e dei vicentini. Una solidarietà che confido possa tradursi presto in aiuto concreto già nelle prossime ore.

I legami tra l’Aquila e Vicenza sono molteplici. Ho ricordi anche recentissimi legati in particolare al mondo degli alpini. E non  a caso  la Sezione A.N.A. di L’Aquila è gemella della Sezione di Vicenza.

Spero che anche questo legame possa oggi tradursi in un aiuto, per quello che potremo fare, alla Tua terra così duramente messa alla prova.

Con il più affettuoso abbraccio, Ti auguro coraggio e Ti sono vicino, a nome di tutta la comunità di Vicenza, amica e sorella nel dolore.

Achille Variati

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza