Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

17/11/2008

Un corso concorso per 120 agenti della polizia locale del territorio: Vicenza capofila, grazie a un accordo con l’Unione dei Comuni

Un corso concorso per 120 agenti di polizia locale che potranno essere assunti da tutti i Comuni del territorio provinciale che aderiranno al progetto: l’iniziativa è dell’Unione dei Comuni che ha chiesto al Comune di Vicenza di diventare capofila della realizzazione e della gestione del progetto.

La proposta è stata accolta da Vicenza ed è stata presentata questa mattina  dagli assessori all’organizzazione interna e al personale Tommaso Ruggeri e alla sicurezza Antonio Marco Dalla Pozza, accompagnati dal comandante Cristiano Rosini, e dal presidente dell’Unione dei Comuni della Provincia di Vicenza Gianfranco Signorin, accompagnato dal sindaco di Valli del Pasubio e membro dell’esecutivo dell’Unione Comuni Fausto Dalla Riva.

In sostanza, l’Unione dei Comuni finanzia con 15 mila euro l’organizzazione di un corso concorso che il Comune di Vicenza bandirà entro il 2008 e realizzerà entro il 2009.

Il corso sarà aperto a 120 giovani tra i 18 e i 35 anni, limite che non viene considerato per chi è già dipendente di amministrazioni pubbliche, appositamente selezionati attraverso una prova attitudinale, così come previsto dal regolamento speciale del corpo di polizia locale.

Al termine del corso concorso, della durata di circa 65 ore, i candidati risultati idonei entreranno a far parte di una graduatoria per l’assunzione a tempo indeterminato di agenti di polizia locale di categoria C.

Il Comune di Vicenza si riserva di assumere i primi quattro classificati; alla graduatoria - e qui sta la novità dell’iniziativa -  potranno però attingere anche gli altri Comuni del territorio provinciale che avranno aderito al progetto.

Il progetto è stato realizzato nell’ottica del contenimento dei costi e dell’ottimizzazione delle spese da sostenere per un’efficace selezione e formazione del personale.

“Si tratta - ha commentato l’assessore al personale Tommaso Ruggeri -  della prima iniziativa del genere nel Veneto e di una delle prime a livello nazionale. D’altra parte quella della collaborazione tra enti è una strada indispensabile da percorrere, soprattutto in momenti economicamente difficili come quelli che stiamo attraversando.”

“Per Vicenza - gli ha fatto eco l’assessore alla sicurezza Dalla Pozza - sarà un’occasione interessante sia nel ruolo di capofila provinciale sia per rispondere adeguatamente alle richieste di potenziamento del settore della polizia locale, tanto più attraverso un corso preparatorio che risolve il problema della formazione del personale da inserire in servizio”.

“La nostra idea - ha concluso il presidente dell’Unione dei Comuni Gianfranco Signorin - è che sia inutilmente dispendioso bandire nella stessa provincia tanti concorsi le cui graduatorie si esauriscono velocemente sia perché il bacino di concorrenti è praticamente lo stesso sia perché gli assunti, appena possono, chiedono la mobilità per avvicinarsi a casa”.

Nel caso del nuovo corso concorso gli aspirati agenti di polizia locale, al momento dell’iscrizione, potranno esprimere la loro preferenza per uno dei Comuni convenzionati, senza però che questa scelta abbia valore vincolante. Inoltre, potranno rifiutare per due volte la proposta di assunzione, ma al terzo rifiuto saranno depennati dalla graduatoria.

Ora l’Unione dei Comuni contatterà tutti i Comuni della provincia di Vicenza per proporre loro l’adesione alla convenzione. Entro il 2008 sarà pubblicato il bando, entro il 2009 sarà organizzato il corso concorso.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza