Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

20/02/2008

Su proposta dell'assessorato ai lavori pubblici, i settori edilizia pubblica e servizio amministrativo del dipartimento lavori pubblici hanno ottenuto la certificazione del sistema di qualità ISO 9001

Su proposta dell'assessorato ai lavori pubblici, i settori edilizia pubblica e servizio amministrativo del dipartimento lavori pubblici hanno ottenuto la certificazione di qualità secondo le norme ISO 9001:2000.

L'obiettivo è stato centrato grazie a un percorso ormai indispensabile per un'amministrazione pubblica moderna ed efficiente.

Il concetto di qualità, da tempo radicato nel settore privato, si sta infatti avvicinando in maniera crescente alla realtà pubblica, poiché le continue relazioni tra i due settori obbligano la pubblica amministrazione a rispondere a requisiti, quali appunto quelli della certificazione, che ne facciano un interlocutore, concorrente, fornitore o collaboratore efficace.

Nel campo specifico dei lavori pubblici, del resto, la normativa già impone che le ditte esecutrici siano in possesso di sistema di qualità. È apparso pertanto logico e coerente che anche le stazioni appaltanti, cioè i settori che si occupano dei lavori pubblici, possano dimostrare di operare con analoga qualificazione.

Efficacia, efficienza, flessibilità e certificabilità (cioè un sistema capace di dimostrare e garantire la qualità) sono stati tenuti contemporaneamente presenti in questo percorso, che per l'assessorato ha voluto dire ridiscutere pratiche e procedure, mettendo in atto una serie di azioni che sono state oggetto di verifica da parte del certificatore RINA S.p.A. di Genova.

Per ottenere la certificazione, dopo aver raccolto e analizzato tutti i documenti prodotti e tutta la normativa collegata, l'assessorato ai lavori pubblici ha individuato, definito e codificato 5 procedure tipiche: amministrativa, di gara, di manutenzione, di progettazione e di realizzazione dei lavori pubblici. Per tutte queste procedure è stata predisposta una modulistica comune, accessibile ai dipendenti dell'assessorato tramite server, come del resto è stata resa accessibile tutta la normativa in materia. Tutte queste novità sono state sperimentate attraverso l'applicazione in alcuni progetti del dipartimento. Inoltre, per tutto il personale tecnico e amministrativo coinvolto nella certificazione sono state individuate le competenze minime richieste ed è stata compilata una scheda personale contenente la descrizione dei compiti, le eventuali qualifiche aggiuntive e i corsi sostenuti nell'anno 2007; è stato predisposto anche un piano annuale di addestramento e formazione.

La società certificatrice RINA ha valutato positivamente il sistema attivato, rilasciando il Certificato di Conformità alla norma ISO 9001:2000 il 27 dicembre 2007, con n. 17390/07/S. Poiché tale certificazione è stata ottenuta senza riserve, la prossima verifica ispettiva ci sarà non nel termine intermedio di 6 mesi, ma in quello massimo possibile di 12 mesi.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza