Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

16/11/2007

Da martedì 20 novembre inizia la vendita degli abbonamenti per le rassegne al nuovo teatro comunale di Vicenza

Partirà martedì 20 novembre la prevendita degli abbonamenti della prima stagione del Teatro Comunale Città di Vicenza. Concluse le ultime verifiche tecniche, sono ora finalmente operativi i punti vendita del circuito Greenticket (a Vicenza Agenzia Panta Rhei - Via Cattaneo, 21 - tel. 0444.320217), il call center 899 500 055, il sito internet www.greenticket.it   e il Forum Center, situato al piano terreno di Palazzo degli Uffici, in Piazza dei Signori e aperto   dal martedì al sabato dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 16.00 alle 18.45 (tel. 0444.222030).

Otto i percorsi di abbonamento: per la stagione di danza, realizzata in collaborazione con Arteven e composta da cinque spettacoli (con Daniel Ezralow,   la compagnia di Antonio Gades, il Bejart Ballet,   lo Jin Xing Dance Theatre e il Balletto Kirov), i prezzi sono di 125 euro (intero) e 105 euro (ridotto).

La stagione di prosa, sostenuta da "Estel - I cinque sensi dell'habitat", si compone di otto titoli ( Sola me ne vo'  con Mariangela Melato; il recital di Cochi e Renato; il musicalA un passo dal sogno ;Il mercante di Venezia   con Eros Pagni;Smetti di piangere Penelope   con Vanessa Incontrada e Amanda Sandrelli;Bello di   papà   di Vincenzo Salemme;Arlecchino servitore di due padroni   con Ferruccio Soleri eSei brillanti   di e con Paolo Poli). L'abbonamento è di 120 euro (intero) e 85 euro (ridotto).

Infine, la stagione di musica, sostenuta dalla concessionaria Renault Rigoni-Franceschetti di Vicenza, non ha un proprio abbonamento specifico, ma sei dei dieci concerti in programma ( la Gospel Night con Cheryl Porter, il recital di Grigory Sokolov, i due concerti dell'Orchestra di Padova e del Veneto e i due recital lirici dedicati a Mario Lanza e Giacomo Puccini) entrano a far parte dell'abbonamento cumulativo che comprende anche tutti i titoli di prosa e danza e che è posto in vendita a un   prezzo di 325 euro (intero) e 245 euro (ridotto).

Per l'abbonamento prosa, per l'abbonamento danza e per il cumulativo, è previsto l'ingresso gratuito per ragazzi al di sotto dei 12 anni accompagnati dai genitori in possesso dell'abbonamento.

Altra possibilità di scelta riguarda l'abbonamento classico a dieci spettacoli ( Sola me ne vo' ,  Il mercante di Venezia ,Arlecchino servitore di due padroni ,Sei brillanti , gli spettacoli del Bejart Ballet e del Kirov, i due recital lirici e i due concerti dell'Orchestra di Padova e del Veneto), in vendita a 165 euro (intero) e 130 euro (ridotto).

Altre opzioni di abbonamento riguardano l'intera stagione di danza più i due recital lirici (intero a 160 euro, ridotto a 130 euro), e un abbonamento fisso dal costo di 60 euro, riservato ai giovani fino a 25 anni, che riguarda cinque titoli:A un passo dal sogno, Smetti di piangere Penelope, Bello di papà , lo spettacolo di danza di Ezralow   ela  Gospel Night   della Porter.

Dal 27 di novembre sarà possibile accedere anche alle altre due tipologie di abbonamento: il "4+ 2" cioè quattro spettacoli a scelta di un cartellone e due di un altro (ad esempio quattro concerti e due spettacoli di prosa, al prezzo di 140 euro per l'intero e 105 per il ridotto), e l'abbonamento libero a sei spettacoli, per giovani fino a venticinque anni, al prezzo di 85 euro.

Per l'acquisto dei biglietti sarà invece necessario attendere il 4 dicembre anche se continuerà la vendita degli abbonamenti. Oltre che nei punti vendita elencati, i biglietti saranno disponibili anche in tutti gli sportelli della Banca Popolare di Vicenza.

Le riduzioni saranno garantite ai dipendenti della Banca Popolare di Vicenza, della Regione Veneto, dell'Associazione Industriali, del Comune di Vicenza, over 60, giovani fino a 25 anni, C.R.A.L., Associazioni Culturali, con presentazione del documento di iscrizione o di identità. Nessun diritto di prevendita è a carico dei sottoscrittori degli abbonamenti.

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza