Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

07/05/2007

"Anni: 60. I migliori della tua vita": Comune e Provincia insieme per gli over 60

Prende il via a maggio un innovativo progetto con una serie di iniziative dedicate a chi ha più di 60 anni. In programma teatro, ballo, corsi di informatica, pedalate, passeggiate e nuotate in piscina

"Anni: 60. I migliori della tua vita". È questo il titolo scelto per l'innovativo progetto che l'Assessorato per i giovani e l'Iistruzione del Comune di Vicenza, assieme all'Ufficio di presidenza della Provincia, propone agli ultrasessantenni residenti nella quinta circoscrizione cittadina. Individuata come "area pilota", la circoscrizione 5 è stata già al centro della recente indagine sulla qualità della vita degli ultrasessantenni promossa da Comune e Ipab. Ora una nuova opportunità: teatro, informatica, danza, sport e tempo libero, declinati nelle tante le iniziative che si susseguiranno da maggio a dicembre offrendo ai partecipanti, a prezzi ridottissimi, occasioni di formazione, crescita e socializzazione. Con un solo requisito: la voglia di mettersi in gioco e stare assieme.
«Quello che proponiamo - sottolinea l'assessore per i giovani e l'istruzione Arrigo Abalti - è un percorso sperimentale di miglioramento della qualità della vita degli ultrasessantenni. Questo progetto nasce per rispondere a un'esigenza che viene dalla città, alla voglia manifestata da molti adulti e anziani di poter avere nuove opportunità per tenersi in forma, per incontrarsi, per imparare. Si tratta di una richiesta concreta, reale, ma soprattutto legittima. Una richiesta che non ci siamo limitati a registrare, ma alla quale abbiamo voluto dare risposta. Abbiamo pensato a tutte le iniziative che facciamo per i giovani e ci è venuta un'idea: perché non provare ad organizzare dei corsi e delle attività specifiche per chi ha più di sessant'anni? Anche perché la formazione e la crescita personale, come la voglia di imparare cose nuove, non hanno età».
E la risposta è nel progetto "Anni: 60. I migliori della tua vita". Ballo, teatro e passeggiate in bicicletta, ma anche attività in piscina, corsi di computer e orientamento nei parchi: sono tante le opportunità che il progetto propone a chi ha più di 60 anni.
"Ballando ballando" Corsi di 10 lezioni di balli latini e standard, adattati alle esigenze e inclinazioni del gruppo. Perché la danza è una medicina che aiuta a migliorare l'umore, amplia le relazioni sociali e dà nuovo ritmo al piacere di vivere. Da maggio a dicembre, in orario serale, nella palestra D.N.A. in contrà della Misericordia. Costo: 10 euro
"Nuotare e non solo" Lasciarsi dondolare dalla corrente placida, oppure fare qualche vasca a dorso: sempre con l'effetto benefico dell'acqua. Da maggio a dicembre alle piscine di viale Ferrarin saranno organizzati corsi di ginnastica in acqua e nuoto, ma anche attività nella sala macchine a ritmo di musica. In collaborazione con le Piscine di Vicenza. Costo: 20 euro
"Con una mappa tra i parchi" Scoprire i parchi di Vicenza con il Trail-O, ossia l'orientamento di precisione. Dotati di una mappa i partecipanti andranno alla scoperta di alcune tra le più belle aree verdi della città. Il primo appuntamento è in programma sabato 19 maggio, dalle 9 alle 13. Si prosegue poi con due incontri a giugno e due a settembre. In collaborazione con la Federazione Italiana Sport Orientamento - EREBUS Orientamento Vicenza. L'adesione è gratuita.
"Pedalare in compagnia" Tre pedalate per riscoprire la città e il suo territorio. Andare in bicicletta è il rimedio alla sedentarietà, aiuta a tenersi in forma e consente di condividere le bellezze del paesaggio. Domenica 10 giugno si pedalerà lungo la pista ciclabile nord, da Vicenza a Costabissara; domenica 8 luglio ci si sposta a sud, con un percorso da Porta Nova alla Riviera Berica; sabato 16 settembre, infine, gita sotto i colli di Brendola. Le pedalate si terranno dalle 9 alle 13 con gli accompagnatori del "Veloce Club". Lungo il tragitto previsti punti di ristoro e aggregazione. Costo: 8 euro
"A teatro con l'esperto" Tre spettacoli per avvicinarsi ai generi teatrali e al piacere di star seduti di fronte al palcoscenico. Domenica 6 maggio è andato in scena "Le donne curiose", da Carlo Goldoni; si prosegue domenica 13 maggio con il teatro dialettale di "Vicentini Magnagati", per finire al ritmo dell'operetta, domenica 20 maggio, con "La principessa della Czarda ". Gli spettacoli si tengono al teatro Zuccato di Polegge alle 16.30 e saranno preceduti da incontri con esperti di teatro. In collaborazione con F.I.T.A. L'abbonamento ai tre spettacoli costa 10 euro.
"L'ABC del computer" Navigare in internet, scrivere testi al computer e mandare mail. Saranno queste alcune delle competenze che acquisiranno i partecipanti ai corsi di alfabetizzazione informatica che si svolgeranno tra luglio e settembre all'Istituto Professionale per il Commercio "Da Schio". In programma, corsi di dieci lezioni costruiti appositamente in relazione al livello medio del gruppo. Costo: 20 euro.
Per maggiori informazioni sul progetto, le singole iniziative e le modalità d'iscrizione, è possibile contattare l'Assessorato per i giovani e l'istruzione del Comune di Vicenza, telefonando ai numeri 0444.222105 - 222112 - 222120 - 222124 (orario 8,30 - 12,30) oppure scrivendo via mail all'indirizzo uffistruzione@comune.vicenza.it.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza