Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

15/06/2006

59° Ciclo di Spettacoli Classici del Teatro Olimpico

TEATRO OLIMPICO DI VICENZA
59° Ciclo di Spettacoli Classici - 2006
9 settembre - 15 ottobre 2006
"Eros e Thanatos"

E' stato presentato questa mattina a Palazzo Trissino il 59° Ciclo di Spettacoli Classici del Teatro Olimpico.
"EROS E THANATOS", una delle grandi, eterne, contrapposizioni della tragedia greca, è il tema scelto dal direttore Luca De Fusco per questo ciclo che si svolgerà dal 9 settembre al 15 ottobre, presentando tre produzioni ispirate alla tradizione classica, espressamente concepite per il palcoscenico vicentino, oltre che, come tradizione, un concerto di musica barocca ed il grande appuntamento della quarta edizione dei Premi ETI-Olimpici per il Teatro, giunti alla quarta edizione.

Il Ciclo sarà introdotto sabato 9 settembre dal concerto dell'Orchestra I Musicali Affetti, diretta da Fabio Missaggia, che presenterà l'oratorio Il trionfo del tempo e del disinganno di G. F. Händel.

Fedra di Racine nella straordinaria traduzione di Giuseppe Ungaretti è il primo titolo propriamente teatrale in cartellone con il quale tornano all'Olimpico il 21-22-23 settembre Micaela Esdra e Walter Pagliaro, che con grande successo, furono già protagonista e regista di Alcesti di Euripide nel 2004. Fedra è un lavoro particolarmente adatto al Teatro Olimpico, sia per la sua tematica e per la sua ambientazione neoclassica, sia per essere sostanzialmente coevo alla costruzione dello spazio palladiano.

Secondo spettacolo classico è uno dei maggiori della tradizione drammaturgica greca, assente da molti anni dal Teatro Olimpico: Medea di Euripide, con la prestigiosa interpretazione di una della maggiori attrici italiane, Lina Sastri che sarà sul palcoscenico dell'Olimpico il 28-29-30 settembre. Firma lo spettacolo Piero Maccarinelli che ritorna a distanza di appena un anno dopo il grande successo ottenuto con Troiane di Euripide nella scorsa edizione.

Conclude il 59° Ciclo di Spettacoli Classici Prometeo incatenato di Eschilo (12-15 ottobre) per l'interpretazione di uno maggiori attori della generazione di mezzo, Sebastiano Lo Monaco, e con la firma di uno dei grandi maestri italiani del teatro di regia: Roberto Guicciardini. Lo Monaco sarà per la prima volta al Teatro Olimpico, mentre Roberto Guicciardini ritorna dopo anni di assenza sul palcoscenico vicentino dove ha realizzato alcune importanti spettacoli, tra cui un indimenticabile Trolio e Cressida.

Sia nel caso di Medea che in quello di Prometeo incatenato, gli appassionati potranno assistere, come già lo scorso anno, alle prove degli spettacoli che saranno aperte al pubblico.

Anche in questa edizione ritorna l'appuntamento con la serata finale dei Premi ETI-Olimpici del Teatro fissata quest'anno per venerdì 15 settembre. La manifestazione - il cui presidente della giuria è ancora una volta Gianni Letta - si è affermata in poco tempo come un appuntamento essenziale della stagione teatrale e sarà ripresa, come consuetudine, da Raiuno e condotta da Tullio Solenghi.

Biglietti (posto numerato)
Gradinata intero € 23,00
Gradinata ridotto € 20,00
Platea intero € 16,00
Platea ridotto € 14,00
Ridotto studenti € 9,00

Informazioni:
Teatro Stabile del Veneto " Carlo Goldoni
Ufficio Promozione Pubblico
tel.041.2402020

Comune di Vicenza
Assessorato alle Attività Culturali
tel. 0444.222122
www.comune.vicenza.it

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza