Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > Area Stampa

19/01/2006

Giornata della memoria: incontro degli studenti della circoscrizione 5 con il figlio di Perlasca

In occasione della "Giornata della Memoria", dedicata al ricordo delle vittime dello sterminio del popolo ebraico, la Circoscrizione 5 promuove un incontro riservato agli studenti della scuola media "G.G. Trissino" dell'Istituto Comprensivo Vicenza 11.
Lunedì 23 gennaio Franco Perlasca, figlio di Giorgio Perlasca e presidente dell'omonima Fondazione dedicata alla memoria di questa eroica figura di italiano, incontrerà gli studenti di sei classi terze della scuola media.
L'incontro si svolge su iniziativa diretta della Circoscrizione 5, grazie alla collaborazione della "Fondazione Perlasca", di Gilberto Smaniotto di Alleanza Monarchica, e della dirigente scolastica Maria Grazia Guarenti.
"Ho ritenuto importante questa occasione di incontro e ho fortemente voluto realizzarla presso la scuola media della Circoscrizione -dichiara Marco Bonafede, presidente della Circoscrizione 5- per un momento di riflessione e di memoria dedicato alla figura di Giorgio Perlasca, le cui gesta eroiche sono state conosciute dal grande pubblico grazie ad un film interpretato da Luca Zingaretti.".
Quella di Giorgio Perlasca è la straordinaria vicenda di un uomo che, pressoché da solo, nell'inverno del 1944 a Budapest riuscì a salvare dallo sterminio nazista migliaia di ebrei spacciandosi per console spagnolo. Emersa dopo un silenzio durato quasi mezzo secolo, la storia di questo "eroe per caso", il cui nome oggi si trova a Gerusalemme tra i "Giusti delle Nazioni", dimostra che per ogni individuo è sempre possibile assumersi la responsabilità personale per la difesa della vita e dell'umanità.
"La Giornata della Memoria, che si celebra in tutta Europa il 27 Gennaio, -prosegue Marco Bonafede- è un'occasione importante proprio per mantenere vivo e per celebrare nelle nostre comunità e nelle scuole il ricordo delle tragedie legate allo sterminio nazista degli ebrei. Ringrazio la Fondazione Perlasca per la meritoria opera di informazione e ricerca storica, Gilberto Smaniotto, di Alleanza Monarchica, per aver proposto e realizzato questo incontro e l'Istituto Comprensivo Vicenza 11 per aver saputo cogliere l'importanza del tema e l'opportunità di un incontro con Franco Perlasca, oramai completamente dedicato alla memoria di suo padre, eroe con un briciolo di pazzia nella pagina folle dell'Olocausto".
La dirigente dell'Istituto Comprensivo Vicenza 11 ricorda che tutte le classi della scuola media stanno trattando il tema della memoria ed in particolare le classi 3° sono state coinvolte con proposte di lettura, riflessioni personali e di gruppo, produzioni scritte.
Il giorno 27 gennaio tutti gli alunni ricorderanno con un minuto di silenzio l'Olocausto che ha sconvolto l'Europa nel corso dell'ultimo conflitto.
"Abbiamo pensato di promuovere a livello locale, nelle scuole e sul territorio, l'azione della Fondazione Perlasca -dichiara Gilberto Smaniotto- perché è tra i nostri compiti prioritari promuovere approfondimenti culturali di questo tipo. Giorgio Perlasca ha onorato l'Italia riuscendo a salvare con coraggio e intelligenza migliaia di innocenti ebrei. Merita di essere conosciuto e studiato maggiormente nelle scuole. Credo sia il senso dell'onore uno degli aspetti più affascinanti di questo eroe padovano, nonché la molla che gli permise di realizzare gli atti eroici che ha saputo compiere. Di onore e coraggio, Giorgio Perlasca ne aveva certamente da vendere. Mi ha colpito moltissimo sapere che una volta tornato in Italia ha preferito vivere umilmente una vita tranquilla invece di rivendicare glorie per sé e la sua famiglia, a differenza di tanti anti-nazisti. Ritengo sia doveroso, quando si parla di Olocausto ai giovani nelle nostre scuole, spiegare che vi furono anche persone come Giorgio Perlasca: eroi italiani capaci di ribellarsi, per senso di onore e giustizia, a chi compiva terribili stermini di massa."
Per maggiori informazioni è possibile contattare la segreteria della circoscrizione 5 (0444.920499 - fax 0444.927467, circoscrizione5@comune.vicenza.it). Ulteriori riferimenti e interessante materiale sono reperibili sul sito della "Fondazione Perlasca" www.giorgioperlasca.it.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza