Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Area Stampa

Notizie quotidiane sull’attività del Comune

Sei in: > Area Stampa

14/12/2004

Liberamente donna

Seconda edizione

2° Edizione Liberamente donna

E' in distribuzione in questi giorni la seconda edizione di Liber@mente DONNA, il progetto studiato dall'assessorato alle Politiche per le Pari Opportunità, in collaborazione con la Biblioteca Civica Bertoliana, per promuovere la lettura al femminile. L'iniziativa è rivolta a tutte coloro che si dedicano con passione alla lettura e a quelle che desiderano accrescere la propria cultura di genere.
Dal lavoro di ricerca, analisi, riflessione attorno a questo stimolante tema è nato un agile dépliant che segnala, attraverso dodici recensioni, altrettante novità editoriali di autrici italiane e straniere, in vista anche dell'appuntamento natalizio. La vetrina di proposte presentata, riguardante le ultime novità di narrativa italiana e straniera e firmata da scrittrici donne, fa parte del ricco patrimonio librario posseduto dalla Biblioteca relativo alle tematiche della condizione femminile.
Si va da letture su problemi legati a dieta, menopausa e depressione ("Magre e sane pur mangiando normalmente", "Il grande tabù delle donne", "Donne e depressione"), a saggi di natura storica e sociale ("Donne che cambiano il mondo", "La vergine azzurra", "Donne senza figli", "Crimini segreti"). Non mancano le storie di donne immigrate oppure potenti ("Io-donna-immigrata", "Donne interessanti"), fino alle note autobiografiche di donne alle prese con piccoli e grandi contrattempi del vivere ("Le merendanze", "Il manuale della cattiva madre").
Il pieghevole, realizzato grazie alla sponsorizzazione di Vezzaro Gioielli, viene distribuito gratuitamente presso tutta la rete bibliotecaria cittadina, nelle librerie, negli studi pediatrici, negli uffici postali, alle piscine comunali, nei bar e nei negozi del centro.
Tutte le recensioni sono pubblicate anche in internet, all'indirizzo www.popolis.vicenza.it, la community delle pari opportunità con oltre 150 pagine dedicate alle donne.
I libri possono essere richiesti nella sede centrale della Biblioteca Bertoliana o nelle atre sedi della rete urbana.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza