Città di Vicenza

URP

Rischio allagamenti - cosa fare

Aggiornato al: 26/02/2024

Diretta streaming sul fiume Bacchiglione (telecamera su ponte degli Angeli)

(La diretta viene attivata nel corso delle emergenze su indicazione del Coc - Centro operativo comunale)

www.bacchiglione.it

Livello idrometrico del fiume Bacchiglione a Ponte degli Angeli
Livello idrometrico del fiume Retrone a Sant'Agostino

Numeri di emergenza

  • Per situazioni particolari per cui le informazioni diffuse dal Comune non fossero sufficienti, è possibile chiamare il numero della Polizia locale 0444545311 e il numero verde 800127812
  • ATTENZIONE: prima di chiamare questi numeri, è importante consultare il sito del Comune www.comune.vicenza.it per cercare le informazioni desiderate, evitando quindi di sovraccaricare le linee che devono gestire le situazioni più urgenti e difficili.

Aggiornamenti durante l'emergenza

  • Sono inviati agli iscritti al servizio “Sms di allarme”; per registrarsi è necessario mandare un messaggio sms con il proprio nome, cognome e indirizzo al numero 392 7338475
  • Sono inviati agli iscritti al servizio Telegram t.me/ComuneVicenza (https://www.comune.vicenza.it/cittadino/scheda.php/42734,293130)
  • Sono pubblicati costantemente sul sito del Comune di Vicenza www.comune.vicenza.it e sul sito Bacchiglione.it www.bacchiglione.it e sui profili Facebook https://www.facebook.com/cittadivicenza, Twitter @CittadiVicenza , Instagram @ComunediVicenza
  • Sono forniti dall'Ufficio Relazioni con il Pubblico (Urp) al numero 0444221360.
  • Sono forniti dai mezzi di informazione locali: tv, siti internet dei giornali e testate online.

    Punti di distribuzione sacchi di sabbia

    Per l'emergenza del 27 e 28 febbraio 2024 il COC dispone la distribuzione dei sacchi di sabbia in 

    • Viale Fusinato (incrocio con strada di Gogna)
    • Piazza Matteotti (vicino all’ostello della gioventù)
    • Contra' Santi Apostoli

    per far fronte in via prioritaria all'emergenza in zona Retrone.

    Per richieste specifiche ed emergenze contattare
    ☎️il numero verde 800127812
    ☎️il numero 0444 545311 della centrale operativa della polizia

Zone a rischio in caso di emergenza

La città di Vicenza è soggetta al rischio alluvione. Tale rischio è mitigato dalle opere di difesa idraulica approntate, ed in via di completamento, dalla Regione Veneto.

Particolarmente a rischio sono le zone in passato interessate da alluvioni e allagamenti (mappa).

Le fasi dell’emergenza

  • STATO DI ATTENZIONE: quando le previsioni indicano situazioni potenzialmente a rischio nelle ore o nei giorni successivi.
  • STATO DI PREALLARME: 3/5 ore prima del livello massimo di piena previsto.
  • STATO DI ALLARME: 1 ora prima del livello massimo di piena previsto.
  • STATO DI FINE ALLARME: fine dell’emergenza e inizio del ripristino della normalità.

I sistemi di allarme

  • “Sms di allarme”: gli iscritti al servizio ricevono messaggi sms di aggiornamento; per registrarsi è necessario mandare un messaggio sms con il proprio nome, cognome e indirizzo al numero 3927338475.
  • Sirene ed Altoparlanti: gli stati di PREALLARME e ALLARME vengono annunciati con mezzi della Protezione Civile e della Polizia Locale, dotati di sirene ed altoparlante, che transitano nelle zone interessate.
  • Sito e social network del Comune: sul sito e sui social network del Comune e su Bacchiglione.it vengono comunicate le fasi dell'emergenza

Sirene di allarme per le zone periferiche

Sono situate in viale Diaz (cabina elettrica), viale Trento (prossimità piazzale Tiro a Segno) e in strada Ca' Tosate. Il segnale (simile al suono delle sirene antiaeree) viene emesso ciclicamente dall'attivazione dello stato di PREALLARME e ripetuto più volte anche durante l'ALLARME.

Come fare

  • È importante che i cittadini, in particolare quelli delle zone interessate da alluvioni in passato, si tengano costantemente aggiornati sull'evoluzione della situazione (vedi “Aggiornamenti durante l'emergenza”).
  • È opportuno che nelle zone soggette ad allagamenti ed esondazioni vengano messi in sicurezza beni e proprietà che si trovano in interrati, seminterrati, cantine o al piano terra.
  • È opportuno parcheggiare le auto in sicurezza nei luoghi indicati (vedi “Parcheggi sicuri”).

Aree di sosta sicure

Durante l’emergenza è importante parcheggiare i veicoli in luoghi sicuri non soggetti ad allagamento o esondazione. L'indicazione riguarda sia i veicoli che si trovano all’interno di garage privati, sia quelli che sono parcheggiati lungo la pubblica via. È comunque importante che i veicoli in sosta in vie pubbliche non ostacolino il transito dei mezzi di soccorso.

Di seguito l’elenco delle aree di sosta sicure individuate sulla base delle aree a rischio allagamenti.

Area Vicenza centro

  • Via Pforzheim - viale Cricoli (park Cricoli)
  • Via Baden Powell (cittadella degli studi)
  • Via Ragazzi del '99 (parcheggio cimitero)
  • Via Trieste (parcheggio viale del Cimitero)
  • Monte Berico (piazzale della Vittoria)
  • corso SS Felice e Fortunato – via Cattaneo (park Cattaneo)
  • Via Cattaneo - via dei Cairoli (ex sedime ferroviario)
  • Viale Btg. Framarin (parcheggio Teatro Comunale)
  • Via Btg. Framarin – via Cengio
  • Via del Mercato Nuovo (parcheggio mercato ortofrutticolo)

Area Vicenza Sud (zona Riviera Berica)

  • Abitato di Santa Croce Bigolina
  • Parcheggio cimitero strada di Longara

Area Vicenza Nord

  • Quartiere Laghetto
  • Abitato di Polegge

Area Vicenza Est

  • Quartiere San Pio X
  • Quartiere Stanga
  • Zona Parco Città
  • Quartiere Anconetta

Area Vicenza Ovest

  • Quartiere Ferrovieri
  • Quartiere San Lazzaro
  • Quartiere Cattane
  • Quartiere Pomari

 

Indicazioni sanitarie dell'Azienda Ulss n. 8 Berica

In caso di contatto con le acque di allagamento, durante le operazioni di pulizia, consulta le raccomandazioni dell'Azienda Ulss 8 Berica .

Altri numeri utili

  • Vigili del Fuoco: 115
  • Pronto Intervento Sanitario (SUEM): 118
  • Carabinieri: 112
  • Polizia di Stato: 113