Città di Vicenza

29/07/2022

Theama Teatro - Clitennestra

I morsi della rabbia

Giardino del Tempio di Santa Corona - Orario: 21.15

Monologo di e con Anna Zago
regia di Piergiorgio Piccoli

Clitennestra è il prototipo dell’infamia femminile: crudele, violenta, adultera e assassina è l’incarnazione del male e delle scelte scellerate: per i Greci è una kynopis, faccia di cagna, un vero e proprio mostro. Uccide il marito Agamennone e la sua amante, la schiava Cassandra, a colpi di scure. La complessità e la modernità del personaggio sono innegabili: la sua inquietudine, la sua sete d’indipendenza, la sua determinazione, la sua tragicità. Emarginata e confinata dal mito nel girone infernale dei colpevoli e dei reietti, Clitennestra nell’edizione di Anna Zago, rovescia questo gioco, sfrutta la nostra necessità di sentir perdonate le nostre colpe attraverso lo specchio oscuro delle sue, per spiegarci cosa l’ha condotta dentro la gabbia dell’onta e del disprezzo. Noi torniamo da Clitennestra per liberarci dal male; Clitennestra viene a noi e ci chiede, a sua volta, di liberarla. E in questo feroce, disperato rapporto, c’è tutto il senso sacro del teatro.

Spettacolo realizzato per il 73° Ciclo di Spettacoli Classici al Teatro Olimpico di Vicenza

Luogo di svolgimento: Giardino del Tempio di Santa Corona
Contra' Santa Corona 2
Vicenza
Guarda su Google Maps
http://www.museicivicivicenza.it

Ingresso: a pagamento

Organizzatore: Comune di Vicenza - Assessorato alla cultura con il sostegno di AGSM AIM

Informazioni

BIGLIETTI NUMERATI
Intero € 12
Ridotto (under 25 e Vi-University Card) € 7
Prevendita online sul sito www.tcvi.it *
In biglietteria presso il luogo dello spettacolo a partire da un’ora prima dell’evento
* Diritto di prevendita sul biglietto intero euro 1,75; sul biglietto ridotto euro 1,00

IN CASO DI MALTEMPO
Teatro S. Marco – contra' S. Francesco, 76 – Vicenza

Contatti

Tel. 0444 322525
www.vicenzasummerfestival.it
estivavicenza2022@gmail.com

Evento principale

Dal 29/06/2022 al 31/07/2022
Vicenza Summer Festival
Giardino del Teatro Olimpico e Giardino del Tempio di Santa Corona