Città di Vicenza

Lettera di invito per Ambasciate e Consolati Italiani

 

Le persone che intendono invitare cittadini stranieri per un soggiorno limitato (ad esempio per turismo), devono compilare una " lettera di invito", se richiesta dalle Ambasciate  o Consolati Italiani all'estero, che consente a chi deve essere ospitato di ottenere il visto d'ingresso. La dichiarazione nella lettera d'invito viene resa e sottoscritta ai sensi dell'art 38 D.P.R. in forma non autenticata dall'interessato, e trasmessa alla Pubblica Amministrazione richiedente con allegata copia di un valido documento d' identità.
Si invita inoltre a consultare il sito del Ministero dell'interno al link
https://www.esteri.it/mae/it/servizi/stranieri/ingressosoggiornoinitalia/visto_ingresso/paesi_esenti_visto.html

 

Data di pubblicazione: 17/02/2021

Settore: Anagrafe stato civile e leva

Formati disponibili: