Città di Vicenza

Celebrazione matrimoni in Ztl

Aggiornato al: 05/03/2019

In occasione di matrimoni celebrati a Palazzo Trissino, possono accedere in Ztl i veicoli, in numero non superiore a cinque unità, dei partecipanti al corteo nuziale, previa autorizzazione.

I veicoli degli invitati dovranno seguire il seguente percorso:

  • in entrata in Ztl: viale Eretenio, contra' Carpagnon, contra' Pasini, contra' Fontana, piazza Duomo;
  • in uscita dalla Ztl: piazza Duomo, contra' Vescovado, piazza Castello, contra' Mure Pallamaio.

L'auto della sposa dovrà fare il seguente percorso:

  • in entrata in Ztl: contra' Montagna, piazza San Lorenzo, corso Fogazzaro, corso Palladio;
  • in uscita dalla Ztl: contra' Porti.

Solo l'auto della sposa è autorizzata a transitare in corso Palladio fino all'ingresso di Palazzo Trissino, dove potrà fermarsi per il tempo strettamente necessario a far scendere la sposa.

I veicoli dovranno essere parcheggiati in piazza Duomo.

Come fare

Gli interessati dovranno presentare il modulo cerimonie nuziali - richiesta accesso in Ztl, unitamente ad una marca da bollo da 16 euro.

L'ufficio rilascerà immediatamente l'autorizzazione che, con il timbro del Comune di Vicenza e la marca da bollo in originale dovrà essere esposta, in maniera visibile e leggibile dall'esterno, sul cruscotto anteriore dell'auto della sposa.

La altre auto dovranno esporre, in maniera visibile e leggibile dall'esterno, sul cruscotto anteriore dell'auto la fotocopia dell'autorizzazione. 

Per ricorsi contro verbali per accesso in Ztl in presenza di regolare permesso autorizzato consultare la pagina Verbali con varchi elettronici.

Normativa

Ordinanza n. 3474/96 rif. lett.h) punto 6 e successive integrazioni e modificazioni

Dove e quando

Ufficio Relazioni con il pubblico (Urp)

Palazzo degli Uffici

Indirizzo: piazza Biade 26 (piano terra)

Telefono: 0444221360 (attivo da lunedì a venerdì 9 - 12.30, martedì e giovedì anche 15.30 -17)

Fax: 0444221361

Email: urp@comune.vicenza.it

Orario di apertura al pubblico:

Per accedere allo sportello i cittadini devono munirsi di ticket numerico progressivo ritirabile al display eliminacode presente nella sala d'attesa per il pubblico (atrio Palazzo degli Uffici), fino all'esaurimento degli accessi disponibili. I cittadini che hanno effettuato la prenotazione online del servizio non devono, invece, munirsi di ticket perché accedono allo sportello con il numero di prenotazione.

  • lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 8.30 alle 12.30
  • mercoledì dalle 10 alle 14
  • martedì e giovedì dalle 16.30 alle 18
Prenotazione appuntamenti online