Città di Vicenza

Citycard

Vai al servizio online

Aggiornato al: 25/09/2018

La citycard è una tessera magnetica personale ricaricabile con tecnologia contactless, in dotazione ad ogni bambino frequentante una scuola dell'infanzia, primaria o secondaria di primo grado del Comune di Vicenza.
La tessera  consente la prenotazione automatica dei pasti, con eventuali personalizzazioni, e il pagamento del trasporto scolastico scuolabus (https://www.comune.vicenza.it/uffici/dipserv/istruzione/educativi/scuole1grado/scuolabus.php).
Per la fruizione dei pasti giornalieri è sufficiente avvicinare ogni mattina la citycard all'apposito terminale di lettura presente nella scuola d'interesse: un segnale acustico confermerà il buon esito della richiesta inviandola al centro di cottura comunale e alle ditte di ristorazione.
Per il trasporto scolastico la citycard autorizza il bambino che ha richiesto il servizio ad accedere a bordo.

Come fare

La prima citycard viene consegnata ai genitori tramite la scuola e una volta rilasciata vale per tutti i gradi di scuola (infanzia, primaria e secondaria di primo di grado).
La citycard  è personale
e non può essere ceduta.
Dal primo giorno di mensa l’alunno della primaria
deve avere in cartella la citycard caricaLa citycard dei bambini della scuola dell'infanzia va invece lasciata sempre a scuola nello spazio dedicato che verrà indicato dalle maestre.
Per consentire al centro di cottura comunale di raccogliere correttamente gli ordini dei pasti, la timbratura della citycard in arrivo a scuola deve essere effettuata entro le 9. In caso di ritardo nell’ingresso a scuola, per motivi eccezionali, i genitori sono tenuti a comunicare la fruizione del pasto entro e non oltre le 9.
Prima di usufruire del servizio mensa (per l'a.s. 2018/2019 entro il 17 settembre 2018) occorre inviare in busta chiusa alla segreteria dell’Istituto comprensivo (per le scuole statali) o direttamente alla singola scuola dell’infanzia (se comunale) il certificato medico per le diete speciali (che va poi rinnovato ogni anno) e l’autocertificazione per le diete religiose (solo per i nuovi iscritti).
Il primo versamento deve essere effettuato anche in presenza di crediti residui dell’anno precedente (credito che verrà successivamente trasferito automaticamente entro dicembre). Dalle ricariche verranno detratti anche i debiti dell’anno precedente.
Per effettuare una ricarica non è necessario avere con sè la citycard,  è sufficiente comunicare al punto di ricarica abilitato il codice fiscale del bambino.
Non è possibile usufruire del servizio mensa con la citycard scarica.
Quando nella citycard ci sono solo 3 pasti viene inviato un sms di avviso di credito in esaurimento. Subito dopo il genitore dovrà provvedere alla ricarica. Un secondo sms sarà inviato in presenza di credito scaduto e da quel momento il pasto non sarà più ordinato, pertanto il bambino non potrà più mangiare a scuola. Gli sms possono non essere ricevuti tempestivamente dall’utente per anomalie della rete telefonica, pertanto deve essere cura del genitore controllare e provvedere autonomamente affinchè la tessera del figlio sia sempre ricaricata.
La citycard non utilizzata l'anno precedente deve essere riattivata telefonando ai numeri 0444222142, 0444222105 o 0444222119.
Per conoscere l'esatta posizione di credito e debito della citycard occorre telefonare esclusivamente agli addetti degli uffici del Comune ai numeri 0444222142, 0444222105, 0444222119 o 0444222138.
In caso di smarrimento, il genitore deve richiedere il duplicato della citycard al settore servizi scolastici, educativi e sport di Levà degli Angeli 11. L’importo per il rilascio del duplicato è di 5 euro e va pagato all'ufficio comunale, dove è disponibile una postazione bancomat per effettuare ricariche. La richiesta del duplicato può essere fatta anche via email all'indirizzo citycard@comune.vicenza.it, ma il ritiro va comunque fatto di persona.

Progetto “Zero rifiuti in mensa” per la scuola primaria

"Zero rifiuti mensa" è progetto di sostenibilità ambientale, che vede protagonisti adulti e bambini della scuola primaria, nella convinzione che piccole azioni individuali vadano a favore della comunità globale.
L' impegno è di rendere l'ambiente più sano e vivibile: una sfida che coinvolge tutti quindi, genitori, scuole e istituzioni attenti al futuro del pianeta.
Il progetto “Zero rifiuti in mensa” rappresenta un gesto concreto per ridurre i piatti e le posate di plastica non riciclabili buttati ogni giorno nella spazzatura della scuola.
Alle famiglie dei nuovi alunni viene assicurata una prima consegna gratuita del  “Lunch box”, unitamente al protocollo di sanificazione. Si tratta di un kit riutilizzabile con piatti e posate. Il bicchiere deve essere, invece, fornito dalla famiglia stessa.

Ricariche

La Citycard viene consegnata i primi giorni di scuola dalle insegnanti. Prima dell'inizio del servizio di mensa i genitori devono caricarla con i  seguenti importi:

Per il servizio di mensa (scuole dell’infanzia comunali e statali):

  • 32,50 euro per minimo 10 pasti a prezzo intero e relativi multipli per i bambini che frequentano le scuole dell’infanzia comunali e statali.

Per il servizio di mensa (scuole primarie):

  • 38 euro per minimo 10 pasti a prezzo intero e relativi multipli per i bambini che frequentano le scuole De Amicis e Fraccon e che consumano il pasto monoporzione in confezione sigillata;
  • 37,40 euro per 10 pasti o multipli di 10 a tariffa lunch box in tutte le altre scuole.

Per gli utenti della scuola dell’infanzia e  primaria che hanno ricevuto le agevolazioni:

Scuola dell’infanzia comunale e statale

  • 5,60 euro per minimo 10 pasti o relativi multipli se in prima fascia Isee (A);
  • 14 euro per minimo 10 pasti o relativi multipli se in seconda fascia Isee (B).

Scuola primaria statale

  • 8 euro minimo per 10 pasti o relativi multipli se in prima fascia Isee (A);
  • 20 euro minimo per 10 pasti o relativi multipli se in seconda fascia Isee (B).

Al momento della ricarica gli utenti sono abilitati con la propria tariffa individuale, tariffa che è stata comunicata via sms a ciascun utente.

Agevolazioni della retta per la refezione scolastica (https://www.comune.vicenza.it/uffici/dipserv/istruzione/educativi/scuoleprimarie/agevolazioni.php)

Per il servizio di scuolabus (scuole primarie e secondarie di primo grado):

  • 118,80 euro entro il 5 settembre 2018, per i mesi di settembre, ottobre, novembre e dicembre 2018;
  • 96 euro entro il 5 gennaio 2019 per i mesi di gennaio, febbraio e marzo 2019;
  • 75 euro entro il 5 aprile 2019 per i mesi di aprile, maggio e giugno 2019.

Il rimborso o il trasferimento del residuo citycard dell'a.s. 2017/2018, per gli alunni che non usufruiscono più dei servizi, va richiesto via email scrivendo citycard@comune.vicenza.it.

Dove fare le ricariche

Le ricariche della citycard possono essere effettuate in tutte le filiali di Banca Intesa presenti in città e presso i seguenti punti autorizzati:

    1. Bortolamei Enzo & C., via Giuriato 65 e via Fabiani 19 (S. Pio X)
    2. Canevarolo Mirco, via E. Fermi 82 (zona Pomari)
    3. Gianotti, Borgo Casale 162 (zona Stadio)
    4. Giocart, via Leg. Antonini 172 (zona S. Bertilla)
    5. La Coccinella, contra' Porta S. Croce, 42 (zona centro)
    6. Maculan, via Fabiani 51 (S. Pio X)
    7. Magnaguagno, via Giaretta 25 (zona Ferrovieri)
    8. Paperland, via Albinoni 21 (zona San Lazzaro)
    9. Spring, viale Anconetta 162 (dopo passaggio livello)
    10. Tabaccheria Edicola San Giorgio, viale Fusinato 162 (zona Ferrovieri)
    11. Tabaccheria n. 25, via Salvemini 45/47 (Riviera Berica, vicino ex-circoscrizione 2)
    12. Tabaccheria 46, strada stale Pasubio 169 (zona Maddalene)
    13. Tra le righe, viale Sant'Agostino 26 (zona Sant'Agostino)
    14. Ufficio citycard del Comune di Vicenza, levà degli angeli 11 (pagamento con bancomat o carta di credito)
    15. Gestione scuole materne, via Goldoni 41 (pagamento con bancomat o carta di credito)

Ricariche online

La ricarica della citycard può essere fatta anche online sul portale MyPay. Dal sito del Comune accedere alla sezione servizi online (https://www.comune.vicenza.it/servizi/) e cliccare sull'argomento "Pagamenti".
Dopo aver effetuato il pagamento il genitore dovrà inviare al settore servizi scolastici, educativi e sport, tramite email all'indirizzo citycard@comune.vicenza.it, copia della ricevuta telematica attestante il versamento. I genitori sono invitati a provvedere ai pagamenti prima della scadenza.

Rimborso o trasferimento residuo citycard

Il rimborso o il trasferimento del residuo citycard 2017/2018 per gli alunni che non usufruiscono più dei servizi è possibile richiederlo attraverso:

  • la compilazione di un modulo specifico disponibile nelle sedi degli Istituti comprensivi cittadini;
  • la richiesta scritta in carta semplice da inviare alla scuola di appartenenza o al settore servizi scolastici, educativi e sport (anche tramite fax 0444222136 o email all'indirizzo citycard@comune.vicenza.it);
  • la compilazione del modulo direttamente al settore servizi scolastici, educativi e sport, Levà degli Angeli 11.

Certificazione delle spese per il servizio mensa scolastica anno 2018 valida per la dichiarazione dei redditi 2019

Le attestazioni delle spese sostenute per il servizio di mensa nell'anno 2018 possono essere richieste via email trasmettendo il modulo "Richiesta rilascio attestazione spese mensa scolastica" debitamente compilato all’indirizzo attestazionimensa@comune.vicenza.it. Alla richiesta va allegata copia del documento d’identità del genitore richiedente.

Modulistica (link: http://www.comune.vicenza.it/utilita/documento.php/167174)

Le attestazioni possono anche essere ritirate presso gli uffici del settore servizi scolastici, educativi e sport in Levà degli Angeli 11, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12.
Il ritiro deve essere fatto dal genitore che farà la detrazione in sede di presentazione del modello 730; l'interessato deve portare la copia del documento d'identità e il codice fiscale.
Il ritiro può essere fatto anche da altra persona munita di delega, sottoscritta dal genitore che detrarrà la spesa in sede di presentazione del modello 730. Alla delega deve essere allegata copia del documento d'identità del delegante.

Dove e quando

Servizio Istruzione, sport, partecipazione

Palazzo del Territorio

Indirizzo: Levà degli Angeli 11

Telefono: 0444222142, 04442221119, 0444222105 e 0444222113

Email: servizioistruzione@comune.vicenza.it

Orario di apertura al pubblico:

  • da lunedì a venerdì dalle 10 alle 12
  • martedì e giovedì dalle 15.30 alle 17

Modulistica e documenti