Città di Vicenza

PARI E DISPARI: CONTRO LA VIOLENZA DI GENERE

Data di inserimento: 27/06/2016 18:01:14.684884

Area prevalente: Promozione benessere e relazione

Promotore

Anna Zanellato

Referente: Anna Zanellato

Indirizzo: Via G. B. Imperiali 44 - 36100 Vicenza (VI)

Telefono: 3271013716

Email: annazanellato@gmail.com

Codice fiscale: ZNLNNA85R66L840F

Presentazione

Anna Zanellato, psicologa e sessuologa clinica vicentina, si occupa di formazione, consulenza e clinica. Il suo lavoro ruota attorno alla prevenzione sessuologica e alla cura delle disfunzioni sessuali anche progettando percorsi di sviluppo ed interventi psicologici, formativi ed educativi legati all’infanzia e all’adolescenza per enti pubblici e privati.

Finalità

Percorso sul rispetto di sè e dell'altro e di educazione affettiva per promuovere la sensibilizzazione nella prevenzione della violenza tramite l’educazione tra pari.
Prevenzione e sensibilizzazione sociale riferita alla violenza di genere: apprendere definizioni e comportamenti per contrastare soprattutto l’insorgere di episodi di cyberbullismo.

Obiettivi

1. favorire un atteggiamento positivo verso l’argomento trattato e in generale aumentare la consapevolezza del ben-essere;
2. conoscere miti e fatti riguardanti la violenza di genere;
3. apprendere comportamenti assertivi in contrasto con quelli passivi ed aggressivi al fine di prevenire episodi di violenza e bullismo;
4. incentivare il confronto tra pari riguardo i valori, i pregiudizi ed i giudizi;
5. acquisire un migliore lessico emotivo;
6. apprendere variabili sociologiche e psicologiche sottostanti l’uso di internet al fine di contrastare il cyberbullismo: l’appartenere e l’essere, le maschere sociali, la leadership, la fiducia, l’intimità, l’interdipendenza, l’extimità e l’oggettivazione.
7. aumentare la conoscenza degli altri: riconoscere le caratteristiche individuali psicologiche, comportamentali e di ruolo specifiche di maschi e femmine (differenze di genere).

Attività

Pari e dispari in classe

Il percorso in classe è di 3 moduli: dalle differenze di genere e i miti sulla violenza, all'interdipendenza e le buone prassi fino al cyberbullismo tra aggettivazione ed oggettivazione. Gli incontri sono interattivi con attività adeguate all’età per stimolare sia il singolo che il confronto attivo: giochi simbolici, role-playing, lavori di gruppo, uso di video.

Tempi di realizzazione

In base alle adesioni pervenute, il percorso è composto da 3 incontri da 2 ore ciascuno in ogni classe.

Destinatari

  • Scuole secondarie di secondo grado

Gratuito: No

Il sesso che non conosci - assemblea triennio

Spesso i ragazzi credono di sapere tutto su maschi e femmine, ma soprattutto sul sesso. In uno stuzzicante incontro fortemente interattivo, attraverso disegni, uso del cellulare, test e lavori di gruppo si vogliono scardinare alcune certezze sulla sessualità e farli mettere fortemente in discussione. La scoperta della sessualità non è semplicemente un insieme di pratiche ed informazioni, ma deve essere mediata, accompagnata dal mondo adulto.

Tempi di realizzazione

In base alle adesioni pervenute, un incontro di 2 ore (minimo 15 massimo 100 alunni), che può essere proposto anche durante un'assemblea d'Istituto.

Destinatari

  • Scuole secondarie di secondo grado

Gratuito: No

Ripartizione costi

Il costo del servizio di formazione in aula, per minori o adulti, è di 35 euro/ora. La fattura emessa è esente Iva (ex art.1, comma 100, legge 244/07 e successive modifiche; non soggetta a ritenuta d’acconto ex art. 27, commi 1 e 2 DL 98/2011 – reddito soggetto ad imposta sostitutiva).