Città di Vicenza

Servizio mensa asili nido

Il servizio di ristorazione scolastica è rivolto a tutti i bambini che frequentano gli asili nido comunali, le scuole dell’infanzia comunali e statali e la scuola dell’infanzia “A. Fiorasi”.

I pasti sono confezionati, oltre che nel Centro di produzione pasti di via Goldoni 41, dove si svolge tutta l’attività amministrativa, gestionale ed operativa del servizio di ristorazione, anche nelle cucine interne di tutti gli asili nido e di alcune scuole dell’infanzia.
Il pranzo nella mensa scolastica ha uno scopo oltre che nutrizionale anche educativo, divenendo un'ottima occasione in cui il bambino ha la possibilità di acquisire corrette abitudini alimentari.

La tabella dietetica è frutto della collaborazione fra il servizio di Refezione scolastica del Comune di Vicenza e l'Ulss 6 di Vicenza (servizio Igiene degli alimenti e della nutrizione, dietista, pediatra).
La stesura della tabella dietetica riprende quanto contenuto nei Larn (Livelli di assunzione raccomandati di energia e nutrienti del 2014) emanati dal Ministero della Salute e nelle “Linee guida regionali per la qualità nutrizionale in materia scolastica”.

È inoltre prevista una razionale suddivisione dei nutrienti necessari alla luce della considerazione per cui il pranzo rappresenta l'occasione alimentare in cui si ha la maggiore assunzione calorica della giornata, pari a circa al 40%.

Il menu offerto ai bambini rispetta una dieta varia ed equilibrata, ispirandosi al principio della “dieta mediterranea”, ricca di cereali, frutta e verdura, cercando allo stesso tempo di soddisfare le aspettative dei piccoli utenti rispetto al sapore, colore e volume delle pietanze che vengono proposte.
Sono previsti due tipi di menu, uno invernale e uno estivo, entrambi articolati in quattro settimane, che prevedono anche alcuni piatti della cucina regionale locale come ad esempio “risi e bisi”, “spezzatino con polenta” e “pasta e fagioli” che, in alcuni casi, sono proposti come “piatti unici”. Nei menu sono anche valorizzati i legumi che a volte, assieme ai cereali, costituiscono un piatto unico e in altri casi vengono serviti come secondo piatto in alternativa alla carne.