Città di Vicenza

I sea you (concluso)

Aggiornato al: 03/05/2022

I SEA YOU - Increasing awareness of Italians and foreign citizens on the social inclusion of migrants è un progetto europeo di mobilità co-finanziato dal programma Erasmus+, coordinato dal Settore Servizi scolastici, educativi e sport del Comune di Vicenza, con l’obiettivo di contribuire ad aumentare la sensibilità della cittadinanza italiana e straniera sull’inclusione sociale dei migranti.

Il progetto ha visto coinvolte le associazioni di quattro Paesi europei (Arciragazzi per Vicenza, BREZA Youth Association per Osijek in Croazia, Viaje a la Sostenibilidad per Saragozza in Spagna e Youthnet Hellas per Atene in Grecia) sui temi dell'educazione interculturale, dell'accoglienza dei migranti e dell'integrazione dei rifugiati.

Fino a luglio 2017 i partner hanno lavorato con un gruppo di ragazzi tra i 18 e i 30 anni per realizzare un percorso che potesse creare un "ponte" tra due realtà che sono solo apparentemente lontane: i giovani dei Paesi meta di migrazione e i giovani migranti.

Il progetto ha previsto, in particolare, la realizzazione di uno scambio giovanile che ha avuto luogo a Vicenza, con la partecipazione di 27 giovani provenienti da Spagna, Grecia, Croazia e Italia.

I partecipati allo scambio sono stati coinvolti nella realizzazione di una rappresentazione teatrale sul tema della migrazione. Ciò ha permesso loro di apprendere a lavorare assieme, sviluppare competenze culturali e sociali e "imparare facendo". Il teatro, infatti, è un potente mezzo di comunicazione che permette di superare barriere, anche linguistiche, e di conoscere l’altro senza intermediazione. Tra le altre esperienze i giovani hanno potuto partecipare a laboratori di educazione non formale, visitare i quartieri del Comune di Vicenza dal punto di vista dei ragazzi rifugiati, alternare cene con piatti dei rispettivi Paesi.


Obiettivo

Lo scopo del progetto consisteva nel creare un “ponte” tra due realtà che sono solo apparentemente lontane: i giovani dei paesi meta di migrazione e i giovani migranti. Quest’esperienza consoliderà una rete di collaborazione e la diffusione di buone pratiche fra associazioni, municipalità e cittadini che vogliono occuparsi di migrazione e interculturalità, incentivando soprattutto le nuove generazioni a essere protagoniste attive della società in cui vivono.

 

Attività e risultati 

Le attività di progetto sono state:

  1. La selezione dei partecipanti sulla base di alcuni criteri e l’identificazione di un tutor per ogni paese, di due tutor per il supporto logistico e di un mentore che accompagna i ragazzi nell’esperienza educativa;

  2. La realizzazione di due giornate di formazione pre-partenza in ogni paese;

  3. La realizzazione dello Scambio Giovanile a Vicenza della durata di 9 giorni (dal 6 al 14 maggio 2017). I ragazzi hanno trascorso assieme 9 giorni collaborando attivamente per la realizzazione di uno spettacolo teatrale. Ciò ha permesso loro di apprendere a lavorare assieme, sviluppare competenze culturali e sociali e imparare facendo. Lo spettacolo teatrale è stato presentato pubblicamente al giardino del Polo Giovani B55, in contra' Barche 55, sabato 13 maggio alle 19: l'intera comunità ha beneficiato dell’esperienza ed è stata sensibilizzata sul tema della migrazione, del dialogo e della cittadinanza attiva.


Budget

Il budget del Comune di Vicenza è stato pari a 10.530 € finanziati al 100% dal programma Erasmus+ a copertura dei costi dello scambio di 14 giorni per 20 ragazzi ospitati a Vicenza per i lavori di gruppo del progetto.


Durata

Dal 31 dicembre 2016 al 30 luglio 2017.


Comunicati stampa del Comune di Vicenza:

08.05.2017
“I sea you”, tappa a Vicenza per il progetto europeo sull'inclusione sociale dei migranti