Città di Vicenza

Pa digitale

Aggiornato al: 04/04/2023

Pa digitale, per un accesso più semplice ai servizi

Rendere più semplice e sicuro l’accesso dei cittadini ai servizi comunali è l’obiettivo dei cinque progetti che, per 1,4 milioni di euro finanziati dal Pnrr, promuovono la digitalizzazione della pubblica amministrazione.
Il sito internet comunale viene radicalmente aggiornato e vengono promossi sei nuovi servizi digitali con interfacce coerenti, fruibili e accessibili, in conformità con le Linee guida nazionali.
Viene ampliato l’utilizzo della piattaforma nazionale di identità digitale Spid e Cie per favorire l’integrazione ed il potenziamento dei due servizi, di PagoPA con ulteriori 14 funzioni di pagamento e dell' AppIO con la notifica relativa a 40 attività digitali. 
Infine, per aumentare la sicurezza del patrimonio informativo del Comune viene effettuata la migrazione dei server comunali verso il cloud qualificato della pubblica amministrazione locale, prevista dallaStrategia Cloud Italia.

 

Progetti - Fonte di finanziamento Next Generation EU

  • Miglioramento dell’esperienza d’uso del sito e dei servizi digitali per il cittadino
    Cup: B31F22001530006
    Missione/componente/intervento: M1C1I1.4.4
    Importo finanziato: 516.323 euro

  • Estensione dell’utilizzo delle piattaforme nazionali di identità digitale
    Cup: B31F22002150006
    Missione/componente/intervento: M1C1I1.4.1
    Importo finanziato: 14.000 euro

  • Migrazione al cloud dei servizi digitali dell'amministrazione
    Cup: B31C22000570006
    Missione/componente/intervento: M1C1I1.2
    Importo finanziato: 834.774 euro

  • Adozione PagoPA
    Cup: B31F23000170006
    Missione/componente/intervento: M1C1I1.4.3
    Importo finanziato: 38.458 eur

  • Adozione App IO - Comuni 
    Cup: B31F23000160006
    Missione/componente/intervento: M1C1I1.4.3
    Importo finanziato: 43.960 euro