Città di Vicenza

Campagne raccolte fondi e generi alimentari

📌 Aiutaci ad Aiutare - Fondo di solidarietà comunale

Il Comune di Vicenza ha aperto un fondo di solidarietà per l'aiuto alle famiglie e alle imprese in difficoltà.

Si può contribuire facendo un versamento sul conto

IT46D0306911894100000300004 intestato a “Comune di Vicenza – Emergenza Covid-19”.

Tutti coloro che effettueranno donazioni potranno godere di una detrazione fiscale che il decreto Cura Italia ha fissato al 30%, per un importo non superiore a 30 mila euro, anziché al 19%, previsto abitualmente per le erogazioni liberali.

 

📌 AiutiAmo Vicenza - Raccolta fondi per l’Ospedale San Bortolo

La Fondazione San Bortolo, il Comune di Vicenza, il Giornale di Vicenza e Tva si rivolgono ai vicentini, alla loro sensibilità e al senso di solidarietà lanciando una raccolta fondi per affrontare l’emergenza Covid-19. In accordo con la Direzione dell’Azienda Ulss 8 Berica, sono state individuate alcune priorità: in particolare le apparecchiature per la ventilazione assistita, ma anche un’ambulanza e\o automedica da dedicare ai pazienti colpiti dal virus. Per donare: versamento sul conto corrente bancario IBAN IT 90 X 03069 11894 10 000 000 2765, intestato a Fondazione San Bortolo Onlus (Banca Intesa San Paolo, Vicenza, corso Palladio) oppure donazione online su www.fondazionesanbortolo.it

Volantino AiutiAmo Vicenza

 

📌#VicenzaSolidaleCovid19

Campagna di crowdfunding  a cura dell’assessorato alle politiche sociali del Comune di Vicenza in collaborazione con il Centro di Servizio per il Volontariato della provincia di Vicenza per l'acquisto di beni di prima necessità destinati a cittadini e a famiglie in difficoltà e per la fornitura di dispositivi di protezione individuale per i volontari.
Maggiori informazioni per effuare una donazione al link: https://csv-vicenza.retedeldono.it/it/vicenza-solidale

 

📌 SOSpesa, raccolta alimentare solidale

Raccolta alimentare solidale per aiutare le famiglie in temporanea difficoltà economica promossa da Il Giornale di Vicenza e l’assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Vicenza in collaborazione con alcuni gruppi della grande distribuzione: Aspiag, Prix e Unicomm.
All'interno dei punti vendita Eurospar e Interspar (Aspiag), Prix Quality (Prix), Emisfero, Famila e A&O (Unicomm), accanto alle casse sono posizionati alcuni carrelli SoSpesa dove chiunque può donare prodotti alimentari non deperibili e/o a lunga conservazione (pasta, riso, pane, olio, latte, pelati, tonno, legumi, biscotti, omogeneizzati).
La raccolta dei prodotti donati è a cura dell’associazione Basta Sprechi Vicentina Onlus, mentre personale incaricato dall’assessorato alle politiche sociali del Comune di Vicenza provvede a distribuire le borse della spesa alle famiglie e agli anziani in difficoltà.

 

📌 “Tutti insieme per i nostri anziani”, raccolta fondi per le case di riposo a cura di Aci Vicenza

Aci Vicenza in collaborazione con Fondazione Marzotto e Uripa (Unione regionale istituti per anziani Regione Veneto), con il patrocinio della Provincia e del Comune di Vicenza e dei tre Panathlon di Vicenza, Bassano e Schio/Thiene, promuove la raccolta fondi "Tutti insieme per i nostri anziani" per raccogliere donazioni da destinare alle case di riposo della provincia di Vicenza.
Le donazioni possono essere fatte al c/c intestato a Fondazione Marzotto, causale PensACI, Iban IT35 U030 6909 6061 0000 0172 162. Il Decreto Cura Italia prevede una detrazione Irpef del 30% per le donazioni effettuate dalle persone fisiche e la deduzione integrale ai fini Ires e Irap per le donazioni effettuate dalle imprese.

Volantino "Tutti insieme per i nostri anziani"

 

📌SoSpesa animali, raccolta cibo e prodotti per animali di famiglie in difficoltà

Il Comune di Vicenza in collaborazione con la sezione di Vicenza di Enpa ha attivato una raccolta alimentare solidale per gli animali d'affezione di famiglie in difficoltà a causa della attuale emergenza sanitaria.
Maggiori informazioni sulla pagina SoSpesa animali.

 

📌Mascherine biancorosse

La tifoseria biancorossa in collaborazione con il Centro di coordinamento club biancorossi ha realizzato mascherine in tessuto biancorosso il cui ricavato sarà devoluto all'Ospedale San Bortolo.
Chi fosse interessato può rivolgersi a qualunque club biancorosso o al gruppo della curva sud.

 

📌 "Indossa la solidarietà"

Magliette e mascherine in vendita per solidarietà. La grafica è stata ideata e realizzata da Gianna Sartori. La stampa e la distribuzione è a cura di Panda Print.

-Il ricavato dalla vendita di tre magliette e una mascherina verrà devoluto a favore di #VicenzaSolidaleCovid19, la campagna di crowdfunding a cura dell’assessorato alle politiche sociali del Comune di Vicenza in collaborazione con il Centro di Servizio per il Volontariato della provincia di Vicenza per l'acquisto di beni di prima necessità destinati a cittadini e a famiglie in difficoltà e per la fornitura di dispositivi di protezione individuale per i volontari.
La grafica delle magliette è stata ideata e realizzata da Gianna Sartori. La stampa e la distribuzione è a cura di Panda Print. Sono tre i differenti temi riprodotti nelle magliette. Una è dedicata agli appassionati di sport con lo slogan "Non dare un calcio alla vita. Mantieni la distanza", sullo sfondo lo stadio Menti stilizzato con sovrapposte le inconfondibili righe bianco rosse che rimandano alla squadra della città, il Vicenza Virtus. La Basilica è protagonista delle altre due magliette: abbinata ad un cuore con lo slogan "Se ti ami ci ami", o ad elementi geometrici con "ViC'Ènza". Nella mascherina, viene riprodotta nuovamente la Basilica palladiana con lo slogan "Vicenza sempre in piedi".

-Due magliette che hanno per soggetti cani e gatti sono state create epr raccogliere fondi per Enpa Vicenza, per il sostegno di tutte le attività indispensabili per il mantenimento della struttura e dei suoi ospiti e di tutti gli animali gestiti da Enpa Vicenza

Le magliette e la mascherina sono in vendita nel negozio Panda Print in via Cesare Battisti, aperto dal martedì al sabato dalle 9.30 alle 13 e dalle 15 alle 19. Si potranno acquistare a 15 euro e la mascherina a 10 euro. L'intero ricavato verrà devoluto a #VicenzaSolidaleCovid19 o Enpa Vicenza una volta detratto il costo del materiale e della lavorazione. Peranto, rispettivamente verranno versati nel conto corrente solidale 6 e 5 euro.