Città di Vicenza

Sale giochi e apparecchi da gioco

Vai al servizio online

Aggiornato al: 24/09/2018

Come fare

Apertura sale gioco

Per l'apertura delle sale gioco (art. 86 Tulps) va presentata domanda di autorizzazione al Suap Sportello unico attività produttive esclusivamente con modalità telematica, attraverso la piattaforma informatica www.impresainungiorno.gov.it.
Sulla domanda devono essere indicati i numeri identificativi delle 2 marche da bollo da 16 euro necessarie per la richiesta e la successiva autorizzazione.
I locali devono essere a destinazione d’uso commerciale e possedere i requisiti di sorvegliabilità.

Modulistica

Il modulo per fare domanda si trova sul portale www.impresainungiorno.gov.it ed è compilabile on line.
I tempi per l'autorizzazione o il diniego sono di 60 giorni.

Alla domanda vanno allegati:

  • copia fotostatica di un documento di identità del sottoscrittore ed eventuale permesso di soggiorno, entrambi in corso di validità;
  • delega al professionista/studio o altro soggetto per l'invio e/o controllo della pratica;
  • planimetria, aggiornata all'invio della domanda, datata e firmata da un tecnico abilitato, comprendente il layout degli arredi, in scala almeno 1:100;
  • autocertificazione dei requisiti morali degli amministratori non sottoscrittori, loro documenti di identità in corso di validità nonché gli eventuali permessi di soggiorno;
  • ricevuta attestante il versamento dei diritti di segreteria al Comune (link: http://www.comune.vicenza.it/uffici/dipserv/epgesuap/sviluppoeconomico/commercio/dirittisegreteria.php)

In caso di locali con capienza superiore a 100 persone o di superficie complessiva superiore a 200 mq deve essere presentata anche la Scia antincendio per i Vigili del Fuoco.

In caso di attività di somministrazione svolta a favore dei soli giocatori sono necessari:

  • i requisiti professionali per lo svolgimento dell’attività di somministrazione di alimenti e bevande;
  • l’autocertificazione dei requisiti morali/professionali sottoscritta dall’eventuale preposto e suoi rapporti lavorativi con l’impresa;
  • il documento di identità e l’eventuale permesso di soggiorno in corso di validità del preposto;
  • la registrazione sanitaria (per l’Ulss di Vicenza).

Installazione di apparecchi da gioco

Come fare

Ai sensi dell'art. 86 c. 3 del Tulps, per l'installazione di giochi leciti di cui all'art. 110 c. 6 lett. a e 7 del Tulps, va presentata la Scia (segnalazione certificata inizio d'attività) al Suap nel caso di:

  • esercizi commerciali o pubblici diversi da quelli già in possesso di altre licenze di cui agli artt. 86 (1° e 2° comma) o 88 del Tulps;
  • aree aperte al pubblico;
  • circoli privati senza la licenza di somministrazione.

La stessa licenza è necessaria anche per le attività di produzione, importazione, distribuzione e gestione degli apparecchi di cui all’art. 110 c. 6 e 7 del Tulps.
La domanda va presentata esclusivamente con modalità telematica, attraverso la piattaforma informatica www.impresainungiorno.gov.it.

Dove e quando

Ufficio Pubblici esercizi

Palazzo degli Uffici

Indirizzo: piazza Biade 26

Telefono: 0444221630 (attivo lunedì, mercoledì e venerdì 8.30 -10, martedì e giovedì dalle 8.30 -12.30)

Email: esercizipubblici@comune.vicenza.it

Orario di apertura al pubblico:

  • mercoledì e venerdì dalle 10 alle 12.30
  • martedì e giovedì dalle 16.30 alle 18

Servizio appuntamenti online