Città di Vicenza

Contributo acquisto biciclette a pedalata assistita

Aggiornato al: 04/09/2018


Attenzione: il fondo per l'assegnazione di contributi per l'acquisto di biciclette a pedalata assistita sta per esaurirsi. Per verificare la disponibilità consultare la pagina: "Aggiornamenti disponibilità fondo"

 

Si tratta di un contributo per l'acquisto di una bicicletta a pedalata assistita erogato ai residenti del Comune di Vicenza che dal 15 febbraio al 29 dicembre 2018 acquisteranno il mezzo da un produttore/rivenditore con almeno un punto vendita con esposizione ubicato nella provincia di Vicenza, scegliendo tra quelli inseiriti nell'elenco online che sarà pubblicato dal 14 febbraio.
Il contributo è pari a 250 euro per un prodotto nuovo di fabbrica e di 150 euro per un prodotto ricondizionato e sarà riconosciuto solo per l'acquisto di una bicicletta a pedalata assistita per uso urbano (city bike, bici da da passeggio, bici pieghevoli e simili), escludendo quindi mezzi ad uso tecnico o sportivo (bici da corsa, bici sportive, bici ibride, bici da trekking, mountain bike, downhill, bmx e simili, così come non saranno ammesse bici cargo per uso professionale di consegna merci e simili).

Elenco delle biciclette a pedalata assistita per le quali è riconosciuto il contributo

Lista biciclette a pedalata assistita accreditate

Sono definite biciclette a pedalata assistita i velocipedi dotati di un motore ausiliario elettrico avente potenza nominale continua massima di 0,25 kW la cui alimentazione è progressivamente ridotta ed infine interrotta quando il veicolo raggiunge i 25 km/h, o prima, se il ciclista smette di pedalare, come previsto dall’art. 50 del codice della strada.
Le biciclette a pedalata assistita per uso urbano, sul cui acquisto sono riconosciuti i contributi da parte del Comune di Vicenza sono indicate nell'elenco online pubblicato indata 14 febbraio 2018 (Lista biciclette a pedalata assistita accreditate) e dovranno essere acquistate dal produttore/rivenditore indicato allo stesso prezzo e con le stesse caratteristiche pubblicate, pena il mancato riconoscimento del contributo.

Entità del contributo

Il contributo, riconosciuto sul prezzo finale omnicomprensivo (comprensivo di IVA, eventuali spese di spedizione/trasporto, accessori, etc…), e riportato nell'elenco online, è fissato in:

  • 250 euro per l'acquisto di un mezzo nuovo di fabbrica;
  • 150 euro per l'acquisto di un mezzo ricondizionato;

In ogni caso non potrà superare il 50 per cento della spesa sostenuta.

Beneficiari

Possono beneficiare del contributo i residenti del Comune di Vicenza (solo persone fisiche).
Ad ogni soggetto può essere concesso un solo contributo ad eccezione degli acquisti fatti per figli a carico, con un limite massimo di 3 velocipedi per nucleo familiare. In tal caso sarà concesso un contributo per il beneficiario e per ogni eventuale figlio/a a carico per cui sarà acquistata la bicicletta.
Il beneficiario si impegna a detenere il mezzo acquistato per un periodo di almeno due anni a partire dalla data di liquidazione del contributo.

Come fare per ottenere il contributo

a) Istanza di prenotazione del contributo

Prima dell’acquisto della bicicletta a pedalata assistita, a partire dalle ore 9 del 15 febbraio ed entro il 30 settembre 2018, è necessario compilare l'istanza di prenotazione per l’assegnazione del contributo: allegato “C”.

La richiesta dovrà essere presentata con le seguenti modalità:

  • via PEC all’indirizzo vicenza@cert.comune.vicenza.it con oggetto: “prenotazione contributo biciclette pedalata assistita”;
  • a mano all'Infodesk dello Sportello unico per il cittadino in viale Torino 19, aperto lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 8.30 alle 12.30, mercoledì dalle 10 alle 14, martedì e giovedì dalle 16.30 alle 18

Ad ogni richiesta verrà assegnato un numero di prenotazione che sarà comunicato via email. Ogni eventuale modifica o integrazione successiva, comporterà la riassegnazione del numero di prenotazione annullando la precedente.

b) Istanza di liquidazione del contributo

A seguito dell’acquisto, a partire dalle ore 9 del 15 febbraio ed entro 90 giorni dalla richiesta di prenotazione, è necessario predisporre la seguente documentazione:

  • richiesta di liquidazione per l’assegnazione del contributo compilata: allegato “D”;
  • autocertificazione di conformità all’art. 50 del codice della strada compilata dal produttore/rivenditore: allegato “E”;
  • fattura/ricevuta fiscale di acquisto riguardante il mezzo oggetto della richiesta di contributo (nella quale devono essere evidenziati il codice fiscale dell’acquirente; il codice fiscale dell’eventuale figlio/a a carico per cui si sta facendo l’acquisto, accompagnato da un documento che ne attesti lo stato di famiglia; la marca e il nome del modello di veicolo e il numero del telaio; il prezzo finale comprensivo di IVA con l’eventuale sconto praticato; tali importi devono coincidere con quelli presentati dal produttore/rivenditore sulla lista online pubblicata sul sito del Comune di Vicenza. Nel prezzo finale non sono considerati accessori né eventuali spese di trasporto);
  • fotocopia (fronte e retro) di un documento di identità in corso di validità del soggetto che ha firmato la richiesta di contributo, ai sensi dell’art. 38, comma 3, del DPR 445/2000;
  • copia del codice fiscale del soggetto che ha firmato la richiesta di contributo.

Tali documenti vanno presentati in una delle seguenti modalità:

  • in formato cartaceo all'Infodesk dello Sportello unico per il cittadino in viale Torino 19, aperto lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 8.30 alle 12.30, mercoledì dalle 10 alle 14, martedì e giovedì dalle 16.30 alle 18
  • tramite PEC all’indirizzo vicenza@cert.comune.vicenza.it indicando nell’oggetto “Richiesta contributo per acquisto bicicletta pedalata assistita”;
  • tramite posta elettronica all’indirizzo ecologia@comune.vicenza.it indicando nell’oggetto “Richiesta contributo per acquisto bicicletta pedalata assistita”.

Ogni integrazione o modifica alla documentazione per la liquidazione del contributo dovrà essere presentata entro e non oltre le ore 24 del 29 dicembre 2018.

Nota: si suggerisce di portare con sè al momento della presentazione dell'istanza una copia di qualsiasi comunicazione del proprio istituto bancario da cui sia rinvenibile il codice IBAN.

Valutazione delle domande e liquidazione del contributo

Le domande in regola con i criteri e le modalità sopra riportati verranno liquidate in base all’ordine di protocollo e fino all’esaurimento della somma stanziata (30 mila euro).
Le domande incomplete o prive della documentazione richiesta non saranno ammesse a contributo. In caso di richiesta non accolta il richiedente sarà informato con apposita comunicazione.
Al raggiungimento del 100% della somma stanziata, verrà creata una lista di attesa, per la gestione di eventuali somme residue.
Le richieste decadono automaticamente se entro 90 giorni non viene presentata la documentazione per la richiesta di liquidazione.
L’erogazione del contributo avverrà con bonifico sull’IBAN indicato nella richiesta di contributo (non è possibile effettuare accrediti sui c/c di terzi).
Sarà resa pubblica la disponibilità residua del fondo per l’assegnazione dei contributi tramite il sito internet del Comune di Vicenza.
Qualora la domanda di liquidazione non risulti conforme ai requisiti e alle modalità previsti dal bando si procederà alla revoca dell’assegnazione del contributo ed alla sua riassegnazione.
L’amministrazione si riserva di effettuare controlli sull’effettivo possesso del veicolo da parte del beneficiario del contributo. In caso di verifica negativa l'amministrazione potrà emettere provvedimento di revoca del contributo con richiesta di restituzione dell'importo erogato anche coattivo.

Informazioni per i produttori/rivenditori per l'accreditamento e la pubblicazione delle biciclette nell'elenco sul sito

A partire dal 15 gennaio ed entro il 30 settembre 2018 i produttori/rivenditori interessati, aventi almeno un punto vendita con esposizione delle biciclette a pedalata assistita ubicato nella provincia di Vicenza, dovranno inviare l'Allegato "B" - Modulo di accreditamento di produttori-rivenditori debitamente compilato tramite PEC all'indirizzo vicenza@cert.comune.vicenza.it con oggetto: “proposta prodotti per bando biciclette pedalata assistita”, all’attenzione del settore Ambiente, Energia e Tutela del Territorio del Comune di Vicenza.
Il settore, una volta accertata la conformità dei prodotti proposti (in particolare biciclette per uso urbano, non sportivo), inserirà le informazioni, entro 10 giorni dall'invio della documentazione, nell'elenco online che pubblicato dal 14 febbraio 2018.
Sarà possibile aggiungere o togliere i prodotti proposti tramite comunicazione scritta via PEC.

Per maggiori informazioni e approfondimenti

Sportello Sostenibilità
Palazzo degli Uffici, piazza Biade 26
Oraio di apertura al pubblico:

Tel. 0444221522
Email: sportellosostenibilita@comune.vicenza.it

Documenti scaricabili: