Città di Vicenza

det. 495/2022 Avviso per manifestazione di interesse relativo all'affidamento del servizio per le attivita' di cui alla misura 5 componente 2 - investimento 1.1 PNRR Sostegno alle persone vulnerabili e prevenzione dell’istituzionalizzazione degli anziani non autosufficienti - 1.1.4. Rafforzamento dei servizi sociali e prevenzione del fenomeno del burn out tra gli operatori sociali-ambito territoriale ven 6_Vicenza e ven 5_Arzignano- cup: B14H22000010006

Data pubblicazione: 04/03/2022

Settore: Servizi sociali

Responsabile del procedimento: dott.ssa Paola Baglioni

Proponente: Comune di Vicenza 00516890241

La domanda di partecipazione dovrà pervenire entro le ore 12,00 del giorno 20 MARZO 2022 (scadenza da intendersi lunedì 21 Marzo alla stessa ora), tramite posta elettronica certificata (vicenza@cert.comune.vicenza.it).

FAQ:
1) SI RICHIEDE CHI SIA L'ATTUALE GESTORE DEL SERVIZIO.
trattasi di nuovo servizio
2) IN MERITO ALLA PROCEDURA IN OGGETTO, SIAMO CON LA PRESENTE A CHIEDERE DI PRECISARE IL MONTE ORE PREVISTO PER CIASCUNA TIPOLOGIA DI PERCORSO DI SUPERVISIONE INDICATA ALL’ART. 2 DELL’AVVISO. NEL CASO NON SIA ANCORA STATO DEFINITO NEL DETTAGLIO, SI CHIEDE LA POSSIBILITÀ DI CONOSCERE IL MONTE ORE COMPLESSIVO PRESUNTO DA EROGARE NEL PERIODO DI AFFIDAMENTO.
Per la quantificazione del monte ore e delle modalità organizzative si rimanda alla scheda “2.7.2 Scheda LEPS: Supervisione del personale dei servizi sociali” del Piano Nazionale deli Interventi e dei servizi Sociali 2021-2023 pp 54-59.
Per quanto riguarda il numero di operatori da coinvolgere si ipotizza al momento un numero complessivo di 250, incluso il personale esterno da coinvolgere nelle equipe multiprofessionali. Gli operatori dei servizi coinvolti nella supervisione di gruppo e/o individuale sono stimati complessivamente in circa 160. Si prevedono quindi almeno 10 gruppi di supervisione. Dalla lettura della scheda si desume che le ore complessive per ogni gruppo siano un massimo di 37 ore annue (per tre anni).
3) FRA I REQUISITI DI CAPACITÀ TECNICA E PROFESSIONALE (ART. 83, CO. 1, LETT. C), D.LGS.50/2016) È RICHIESTI DI “AVER SVOLTO NEL TRIENNIO PRECEDENTE LA DATA DI SCADENZA DEL TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE SERVIZI DI FORMAZIONE RIVOLTA AD OPERATORI SOCIALI E SOCIO-SANITARI, PER UNA DURATA NON INFERIORE A 24 MESI ANCHE NON CONSECUTIVI NEGLI ULTIMI 5 ANNI, A FAVORE DI SOGGETTI PUBBLICI O PRIVATI.”. AL RIGUARDO SI CHIEDE DI INDICARE SE IL RIFERIMENTO DEBBA ESSERE AGLI ULTIMI 3 ANNI O AGLI ULTIMI 5 ANNI.
E’ da intendersi negli ultimi 5 anni
4) AL PUNTO 3. REQUISITI DI PARTECIPAZIONE C'È SCRITTO " POSSONO PRESENTARE DOMANDA TUTTI I SOGGETTI DI CUI ALL'ART. 45 DEL D.LGS 50/2016 ISCRITTI NEL MERCATO ELETTRONICO DELLA P.A. AL BANDO SERVIZI PER IL FUNZIONAMENTO DELLA P.A.- SERVIZI DI FORMAZIONE IN POSSESSO DEI SEGUENTI REQUISITI DI ORDINE GENERALE". L'ISCRIZIONE AL MERCATO ELETTRONICO DELLA P.A. È OBBLIGATORIA SOLO PER I SOGGETTI CAPOFILA O ANCHE PER I PARTNERS?
Così come specificato nell'allegato 1 (modulo di domanda) tutti i soggetti partner devono autocertificare di non trovarsi in una della condizioni previste dall'art. 80 del D.lgs 50/2016 Codice dei contratti pubblici "Motivi di esclusione", e delle altre condizioni come specificato. Non è necessario che tutti i partener siano iscritti al MEP.A.

Documenti allegati

Torna all’elenco Altre gare e avvisi