Città di Vicenza

11/08/2020

Truffe estive, attenzione a chi offre servizi a pagamento

In questi giorni alcuni cittadini hanno segnalato che falsi addetti si recano nelle case e negli esercizi pubblici ad offrire servizi in cambio di denaro.

Tra questi ci sono alcune persone che chiedono denaro per acquistare libri da distribuire nelle scuole dedicati ai temi dell'emergenza Coronavirus e della lotta al Cyberbullismo.

Inoltre pare che alcuni, spacciandosi per incaricati dal Comune, si rendano disponibili per spiegare come funzionano alcuni servizi pubblici.

Si invitano i cittadini e i gestori a prestare estrema attenzione ricordando che il Comune non invia propri incaricati per offrire servizi che riguardano gli uffici pubblici.

Si invita a segnalare eventuali truffe alla polizia locale allo 0444545311.

Audio

Mar02

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.