Città di Vicenza

06/03/2015

Turista colpito da attacco di cuore, Variati: “Grazie agli addetti del Teatro Olimpico"

Il personale è intervenuto con tempestività e coraggio utilizzando con competenza il defibrillatore di piazza Matteotti

Condividi su:

“A nome mio e dell’amministrazione vi ringrazio per l’atto di coraggio con cui avete salvato una vita umana con un intervento tempestivo”. E’ il messaggio che il sindaco Achille Variati ha rivolto a Emilio Giorio, custode casante del Teatro Olimpico e a Pio Comparato, anche lui custode dell’Olimpico, entrambi coordinatori della sicurezza del teatro, che ieri sono intervenuti per portare soccorso a un turista vittima di un attacco cardiaco.
Assistito da Comparato, Giorio ha praticato il massaggio cardiaco al visitatore colto da malore e ha utilizzato il defibrillatore, installato in piazza Matteotti, riuscendo a far riprendere l’attività cardiaca.
“Complimenti quindi ai due addetti del teatro per il loro comportamento di cui siamo orgogliosi – prosegue il sindaco -. E grazie alla Croce Verde di Vicenza per il progetto “Con il cuore per il cuore” che stiamo sostenendo da tempo per installare in molte zone della città i defibrillatori salva-vita. L’episodio al Teatro Olimpico ha dimostrato ancora una volta quanto siano utili questi apparecchi, ma c’è bisogno di persone che li sappiano usare. L’invito ai cittadini è quindi a partecipare ai corsi per imparare ad utilizzarli: un piccolo impegno può aiutare a salvare una vita”.
Per tutte le informazioni sui defibrillatori e per informazioni sui corsi per imparare ad usarli, visitare il sito internet: http://cuore.croceverdevicenza.org/

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Stampa Stampa la pagina Condividi su: