Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Sei in: > ViviVicenza

03/09/2011

Giro della Rua, 3 settembre in centro storico

La Rua - una festa dentro la nostra storia

Guarda il video della Festa della Rua

A Vicenza sabato 3 settembre si rinnova l'appuntamento con il "Giro della Rua", iniziativa promossa dall'assessorato al Turismo del Comune di Vicenza con la collaborazione del Comitato per la Rua, con una grande festa in centro storico e in piazza dei Signori (Guarda lo spot).

Per l'occasione si potrà assistere dalle 21.00 al corteo della "Ruetta", la riproduzione della Rua in scala ridotta, che sfilerà da piazza Duomo lungo via Vescovado, piazza Castello, corso Palladio,  contrà Santa Barbara, piazza Biade per passare il testimone alla ricostruzione del monumento originale posto tra le due colonne di piazza dei Signori. La sfilata della Ruetta, lungo lo storico percorso dell’antica processione della mastodontica Rua, coinvolgerà oltre 2000 persone, rappresentanti di associazioni di volontariato attive nei quartieri di città e provincia, gruppi sportivi con bambini, giovani ed adulti, confraternite, ordini militari e professionali, categorie economiche del territorio e cittadini che vorranno unirsi al corteo. La partenza della "Ruetta" sarà scandita dal suono delle campane di tutte le chiese del centro storico. Il percorso della sfilata sarà arricchito dalla presenza di numerose attrazioni e spettacoli itineranti con sbandieratori, musici, 120 figuranti dell’Associazione “Amici di Thiene” con costumi rinascimentali, percussionisti ed artisti da strada, che renderanno la sfilata un vero spettacolo nello spettacolo. Lungo il percorso saranno inoltre a disposizione chioschi con bevande e dolci, grazie alla preziosa collaborazione di Serenissima Ristorazione che offrirà anche il catering per gli artisti ed il personale tecnico.

Dalle 22 la manifestazione proseguirà poi in piazza dei Signori con la grade festa popolare che culminerà con la spettacolare cerimonia di illuminazione della storica Rua ricostruita a grandezza naturale nel 2007 in occasione dei 100 anni di Amcps e posizionata anche quest’anno tra le due colonne della piazza ed alla cui base sarà allestito un grande palcoscenico dove si susseguiranno tutti i momenti di spettacolo ed intrattenimento previsti per la serata.
Numerosi gli artisti, vicentini e provenienti da tutto il Veneto che animeranno la feste: Anonima Magnagati, il gruppo di sbandieratori “Rione Santo Spirito”, l’“Orchestra ritmico sinfonica italiana” che accompagnerà le voci di Vittorio Matteucci e del tenore Francesco Grollo. Inolte Giancarlo Previati si calerà nel ruolo del Capitanio e Andrea Pennacchi interpreterà Antonio Fogazzaro in occasione del nel centenario dalla morte dello scrittore vicentino. Ad arricchire la manifestazione ci sarà l’intrattenimento festoso degli artisti di strada e dei 100 percussionisti della formazione itinerante Bloko Bum.
Interverranno inoltre il presidente del collegio notarile di Vicenza e il sindaco Achille Variati.
Ad arricchire ancor di più la festa della Rua 2011 contribuiranno i Ristoratori di Confartigianato Vicenza che proporranno stand gastronomici con i prodotti e le specialità della buona tavola vicentina in piazza Biade.

Per tutta la durata della serata, sulla facciata della Basilica palladiana saranno proiettate immagini della città, dei suoi quartieri, dei suoi aspetti più caratteristici, che avvolgeranno la piazza e tutto il pubblico in una grande scenografia.

La grande Rua, le cui operazioni di montaggio inizieranno il 25 agosto, rimarrà esposta al pubblico in piazza dei Signori fino al 12 settembre.

In caso di maltempo, la manifestazione sarà rinviata a sabato 10 settembre, con le stesse modalità di svolgimento.

In occasione della festa i negozi avranno la possibilità di rimanere aperti fino alle 24, mentre i bar e ristoranti potranno tenere aperto fino alle 2 di domenica 4.

La manifestazione, che ha ottenuto il patrocinio della Provincia di Vicenza e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Verona, Rovigo e Vicenza, è realizzata grazie anche al prezioso contributo della Regione Veneto, di AIM ed altre realtà del privato.

Per approfondimenti consultare anche:

Per ulteriori informazioni:

www.rua.vicenza.com, laruadivicenza@yahoo.it, 800905127, assessorato al turismo del Comune assturismo@comune.vicenza.it,  0444222169.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza