Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

ViviVicenza

Tempo libero, cultura e turismo

Sei in: > ViviVicenza

25/10/2008

Convegno Internazionale sui Classici

Sala Conferenze dei Chostri di S. Corona

In occasione dell’anno palladiano, le università di Amiens (Francia) e di Urbino organizzano, in collaborazione con il Comune di Vicenza, un convegno internazionale intitolato Influsso e ricezione dei classici in letteratura musica e arte, in programma nella Sala dei Chiostri di Santa Corona da sabato 25 a lunedì 27 ottobre (le attività di domenica 26 non sono però aperte al pubblico).

Studiosi provenienti da università italiane, francesi, tedesche e austriache discuteranno dell’importanza dell’eredità degli autori classici nello sviluppo della moderna cultura europea. I partecipanti sono Barbara Lomagistro (Bari), Patrizia Mazzadi (Urbino), Arturo Larcati (Verona), Alessandro Grossato (Padova), Arlette Sancery, Josseline Bidard e Geneviève Pichon (Parigi), Maria Brunner (Schwäbisch Gmünd), Monika Rössing_Hager (Marburg), Maria Elisabeth Dorninger e Roman Reisinger (Salisburgo), Danielle Buschinger (Amiens), Carlos M. Solare (Berlino), Konrad Schoell (Erfurt), Florent Gabaude (Limoges), Barbara Surowska-Sauerland (Varsavia) e Ronald Perlwitz (Abu Dhabi).

I diversi interventi focalizzeranno l’attenzione sui fenomeni di ripresa e re-invenzione dei classici, che caratterizzano la cultura europea. La varietà dei contributi proposti, che vanno dall’età medioevale a quella moderna, permettono di evidenziare quanto questa problematica sia stata e sia presente nella cultura europea.

Gli interventi avranno luogo in lingua italiana, tedesca e francese; la partecipazione è aperta alla cittadinanza.

Nell’ambito del convegno, promosso con il supporto organizzativo del Consorzio Vicenza E’ e del Ristorante dai Nodari, si terrà un concerto per violino solo, offerto da Igal Shamir in onore di Mons. Giulio Cattin, illustre musicologo vicentino, professore emerito dell’Università patavina. L’artista franco-israeliano, ex fanciullo prodigio, violinista di rango internazionale, autore tra l’altro di La cinquième corde , da cui è stato tratto il film Le grand blond avec une chaussure noire, e del romanzo a sfondo politico Le violon de Hitler, apparso per le Editions Plon nel giugno del 2008, è professore alla Schola Cantorum di Parigi.

Il repertorio scelto da Igal Shamir prevede musiche di Benedetto Marcello, Salomone Rossi, Igor Stravinskij e un adattamento per violino solo del Salmo di Davide.

Il concerto avrà luogo sabato 25 ottobre alle 18.30 a Palazzo Chiericati nell’ambito del programma culturale inserito nella manifestazione "CioccolandoVi". La partecipazione è libera.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza