Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

ViviVicenza

Tempo libero, cultura e turismo

Sei in: > ViviVicenza

24/09/2009

FilmProject 2009

Secondo ciclo

La rassegna di cinema d'essai a cura di Mario Calderale si terrà al Multisala Roma

Primo appuntamento giovedì 24 con Niente velo per Jasira

Giovedì 24 settembre prenderà il via il secondo ciclo di cinema d'essai "FilmProject 2009". La rassegna, promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Vicenza e curata da Mario Calderale, si terrà alla sala 2 della Multisala Roma di Vicenza. "FilmProject" intende proporsi come un’occasione in più di fruizione cinematografica d’eccellenza, resa possibile anche dalla disponibilità della struttura cinematografica cittadina più moderna e tecnologicamente avanzata. Un appuntamento fatto di "visioni corsare" rivolte agli spettatori colti e curiosi di città e provincia. Il programma del secondo ciclo prevede dodici film, uno ogni settimana fino al 10 dicembre - con proiezioni alle 16, 18, 20, 22 - senza vincoli per l’intero ciclo ma con un biglietto d’ingresso decisamente favorevole (5 euro), ulteriormente scontato (3 euro) per gli over 60, gli universitari e per i possessori della speciale Card, acquistabile a 5 euro a Casa del Palladio (Corso Palladio, 165) e alla Libreria Galla (Corso Palladio, 11). Gli spettatori disporranno anche di un’esauriente scheda critico-informativa.

Informazioni all'Assessorato alla Cultura: 0444-222101.

La programmazione terrà conto del cinema legato alle tendenze più attuali ma anche a quello che ripropone, in versioni restaurate e quindi riportate a nuovo splendore, il glorioso passato della settima arte. Il secondo ciclo di "FilmProject 2009" vedrà la presenza in sala di registi e di altre personalità del mondo del cinema: i registi Paolo Benvenuti e Gianfranco Rosi, il direttore della Mostra di Venezia Marco Müller, i curatori della Cineteca di Bologna, mentre un omaggio particolare verrà tributato al maestro Ermanno Olmi in occasione della presentazione del suo primo film, l’incantevole Il tempo si è fermato, in versione restaurata a cinquant’anni dalla sua prima uscita.

Il film scelto per l’apertura del ciclo è Niente velo per Jasira, un’opera di prorompente lucidità diretta da Alan Ball, premio Oscar per la sceneggiatura di American Beauty. Seguiranno: Diari di Attilio Azzola; Puccini e la fanciulla di Paolo Benvenuti; Garage di Lenny Abrahamson; Il tempo si è fermato di Ermanno Olmi; Settimo cielo di Andreas Dresen; Quando i bambini giocano in cielo di Lorenzo Hendel; Below Sea Level di Gianfranco Rosi; Genova di Michael Winterbottom; Ossidiana di Silvana Maja; Non è ancora domani - La Pivellina di Tizza Covi & Rainer Frimmel; Anni difficili di Luigi Zampa.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza