Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

ViviVicenza

Tempo libero, cultura e turismo

06/04/2013

Fatti di Vita 2012/13 - Matteo Latino > infactory / La Piccionaia - Babilonia Teatri > special price

Teatro Astra - Orario: 21.00

INFACTORY
regia Matteo Latino
con Matteo Latino, Fortunato Leccese
Premio Scenario 2011
durata 50'

La condizione dei trentenni esplorata, allusa, svelata con crudeltà e poesia attraverso la metafora di due vitelli a stabulazione fissa prossimi al macello, per i quali l'illusione di una prossima libertà evita qualsiasi forma di ribellione. Una favola fatta a pezzi e restituita nel caos sub-urbano, raccontata in versi attraverso parole che avvelenano, mutilano, deformano, uccidono, sporcano. Un dialogo che non avviene, esercizio di una poesia raffinata di cui i due attori si fanno tramite per scoprire risorse lessicali, metriche, timbriche di una lingua che trova un'inedita cittadinanza sulla scena giovanile. Un lavoro che nasce al teatro per vie originali e impreviste che rielaborano la biografia e la letteratura, il mondo delle immagini e le nuovissime risorse della comunicazione interattiva, per farsi lente di ingrandimento su uno spaccato generazionale sul quale si sospende il giudizio ma si aprono molte domande. A partire dalla questione, implicita eppure lacerante, di come conquistare finalmente l'uscita verso la campagna aperta, ovvero verso un futuro di libertà e realizzazione personale.

di Valeria Raimondi, Enrico Castellani
con Carlo Presotto, Matteo Balbo
scene Babilonia Teatri
luci e audio Babilonia Teatri
durata 20'

Io ho la pancia, Carlo ha la pancia, usciamo dalla pancia; mangiare è necessario, mangiare è un piacere, mangiare è un diritto; la gola è un peccato, chi avanza nel piatto è viziato, quello che scade viene buttato. Accumuliamo, sprechiamo, inventiamo, facciamo di un bisogno un capriccio, di una gioia un dolore, di un’arte un pasticcio. Il cibo è un’ossessione del nostro tempo: cosa, quando, quanto, come, perché, dove, con chi. Domande che si possono declinare in ogni ambito, ma che, associate al cibo, fanno impressione anche senza che le risposte vengano date: sufficienti da sole ad aprire scenari che fanno paura o che fanno ridere. Dalla moda del cibo alla sua sofisticazione dal parte dell’industria alimentare, tra ipnotiche elencazioni di ogni specie di strani menù e giochi di parole trasformati in ossessive litanie, in un flusso verbale incalzante sull'eco di un vacuo bla bla televisivo. La performance, su testo e regia di Babilonia Teatri, è uno dei brani dello spettacolo Parole per la Terra, un progetto sul rapporto fra uomo e ambiente realizzato nel 2009 a Napoli in collaborazione con il Napoli Teatro Festival Italia, il Festival della Scienza di Genova e con il coordinamento artistico di Carlo Presotto.

Luogo di svolgimento: Teatro Astra
Contra' Barche 53
Vicenza
Guarda su Google Maps
www.teatroastra.it

Ingresso: a pagamento intero € 13 | ridotto € 11 | ridotto gruppi € 10 | studenti scuole sup € 9 | prevendita € 1,50

Organizzatore: La Piccionaia - I Carrara Teatro Stabile di Innovazione

Informazioni

Per il pubblico dello spettacolo è a disposizione gratuitamente il parcheggio della Provincia, di fronte al Teatro. Vista la capienza limitata del parcheggio, si consiglia di arrivare con anticipo.

In caso di esaurimento dei posti sarà possibile iscriversi alla lista d'attesa presentandosi al botteghino a partire da un'ora prima dell'inizio dello spettacolo e lasciando il proprio nome.

Contatti

Ufficio Teatro Astra
Stradella Barche, 5 - Vicenza
tel 0444 323725
info@teatroastra.it
www.teatroastra.it

Aperto dal mar al ven dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00

Evento principale

Dal 17/11/2012 al 20/04/2013
Fatti di vita - stagione 2012/2013
Teatro Astra

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza