Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

ViviVicenza

Tempo libero, cultura e turismo

Dal 07/10/2016 al 26/02/2017

Invito a Palazzo Chiericati

Riapre l'Ala Novecentesca con i suoi tesori. In programma tre grandi eventi per festeggiare l'avvenimento

Palazzo Chiericati

Da venerdì 7 ottobre 2016 dalle 21 a Palazzo Chiericati riapre al pubblico l'Ala Novecentesca completamente rinnovata dopo un lungo periodo di restauro e riallestimento durato otto anni. I visitatori potranno rivedere le opere dei maggiori artisti dal Duecento al Seicento rimaste nei depositi del museo.

Molte le novità che attendono il pubblico e tra esse la ricomposizione, all’interno della Pinacoteca, dell’antica Chiesa di San Bartolomeo, a fine Quattrocento vera e propria Cappella Sistina di Vicenza, demolita nell’Ottocento, con le superbe pale d’altare, realizzate da maestri come Bartolomeo Montagna, Cima da Conegliano, Giovanni Buonconsiglio, Marcello Fogolino, riallestite in un ambiente unico che restituirà la suggestione degli spazi originari.
Le prestigiose collezioni della pinacoteca civica, definita da Arslan “la più importante quadreria di terraferma del Veneto” torneranno visibili nei nuovi spazi, dove si racconterà la grande arte dal Duecento al pieno Cinquecento, dai capolavori di Paolo Veneziano e Hans Memling alle tele di Tintoretto, Veronese e Bassano, in cui la scuola vicentina emerge per la sua qualità altissima con la scoperta del paesaggio e il nuovo linguaggio di Bartolomeo Montagna. Un ambiente di ampie proporzioni accoglierà i sette lunettoni, provenienti dal palazzo del Podestà, opera di Carpioni, Maffei e Jacopo Bassano, raffiguranti i “rettori” di Vicenza. Il tema della pittura a Vicenza si svilupperà appieno al secondo piano, con il dopo-Bartolomeo Montagna. Ma tra le sale che colpiranno di più il visitatore vi sarà quella incentrata sulla splendida “Madonna con il Bambino” in terracotta di Jacopo Sansovino e, soprattutto, quella dedicata ai grandi maestri della pittura veneta: Jacopo Bassano, Giovanni Antonio Fasolo, Tintoretto e Veronese.


Per festeggiare l'avvenimento sono in programma tre grandi eventi:

- l'apertura gratuita per tre giorni dell'Ala Novecentesca dal 7 al 9 ottobre 2016 per ammirare i suoi capolavori da Paolo Veneziano a Tintoretto, a Veronese;

- l'itinerario dedicato a Giovanni Bellini a Vicenza che consentirà di amminare tre opere dell'artista, in occasione del cinquecentenario della sua morte:

  • Crocifisso Niccolini di Camugliano (in prestito dalla Banca Popolare di Vicenza) a Palazzo Chiericati (sale del pianterreno dell'ala cinquecentesca) - dal 7 ottobre 2016 al 29 gennaio 2017;
  • Battesimo di Cristo nella chiesa di Santa Corona - esposizione permanente;
  • Trasfigurazione di Cristo (in prestito dal museo Capodimonte di Napoli) a Palazzo Leoni Montanari - dal 7 ottobre all'11 dicembre 2016.

- la mostra "Ferro, Fuoco e Sangue! Vivere la Grande Guerra", allestita al piano interrato di Palazzo Chiericati dall'8 ottobre 2016 al 26 febbraio 2017;


Spettacolo di videomapping sulla facciata di palazzo Chiericati

In occasione della riapetura dell'Ala Novecentesca per la prima volta la facciata di Palazzo Chiericati sarà lo sfondo di un'esperienza di videomapping sulle opere allestite e sulle tante proposte espositive.
A curare l'evento il team creativo di Zebra Mapping con una performance di projection mapping architetturale per celebrare la riapertura del museo e l'inaugurazione della mostra "Ferro, Fuoco e Sangue! Vivere la Grande Guerra".
I visitatori saranno accolti da un vortice sensoriale ottenuto mediante la fusione tra elementi tridimensionali e gigantesche riproduzioni delle opere esposte, sincronizzate al sound design appositamente creato per sottolineare la potenza scenica delle immagini proiettate sulla facciata.
Le proiezione di videomapping sono previste per venerdì 7 ottobre 2016 dalle 21 alle 23 e sabato 8 ottobre dalle 19 alle 23.

Luogo di svolgimento: Palazzo Chiericati
Piazza Matteotti 37
Vicenza
Guarda su Google Maps

Organizzatore: Assessorato alla crescita del Comune di Vicenza e Fondazione Teatro Comunale Città di Vicenza
Sponsor: Fondazione Cariverona
Media Sponsor: Il Giornale di Vicenza

Informazioni

Biglietti

Dall'11 ottobre 2016: intero 7 euro, ridotto 5 euro, scuole 2 euro - in vendita nella biglietteria Iat di piazza Matteotti.
Il biglietto è valido per visitare tutto il museo (sono escluse la mostra "Ferro, Fuoco e Sangue! Vivere la Grande Guerra" e l'Itinerario "Giovanni Bellini a Vicenza. Da Santa Corona a Palazzo Leoni Montanari").

Il visitatore in possesso del biglietto della mostra "Ferro, Fuoco e Sangue! Vivere la Grande Guerra" (in vendita a Palazzo Chiericati) che voglia visitare anche Palazzo Chiericati o l’intero circuito museale potrà ottenere la riduzione rispettivamente a 5 euro (anzichè 7) e 12 euro (anzichè 15). Mentre il visitatore già in possesso del biglietto Chiericati o del biglietto unico potrà entrare alla mostra "Ferro, Fuoco e Sangue! Vivere la Grande Guerra"con biglietto ridotto a 3 euro.

Biglietto "speciale Bellini" a  6 euro valido dall'11 ottobre all'8 gennaio 2017 per visitare solo l'itinerario dedicato a Bellini a Palazzo Chiericati, chiesa di Santa Corona e Palazzo Leoni Montanari, in vendita nelle biglietterie dello Iat di piazza Matteotti e di Palazzo Leoni Montanari.

Contatti

Settori musei, cultura e promozione della crescita
Tel. 0444222811 - www.museicivicivicenza.it
IAT 0444/320854 -  iat@comune.vicenza.it

Galleria fotografica

Locandina "INVITO A PALAZZO CHIERICATI"

Programma

Dal 07/10/2016 al 29/01/2017
Itinerario "Giovanni Bellini a Vicenza. Da Santa Corona a Palazzo Leoni Montanari"
Palazzo Chiericati - Chiesa di Santa Corona - Palazzo Leoni Montanari
Dal 07/10/2016 al 09/10/2016
I capolavori della Pinacoteca - da Paolo Veneziano a Tintoretto, a Veronese
Palazzo Chiericati
Dal 08/10/2016 al 26/02/2017
Mostra "Ferro, Fuoco e Sangue! Vivere la Grande Guerra"
Palazzo Chiericati - piano interrato

Il Comune consiglia

Dal 26/11/2016 al 31/01/2017
Buone feste, Vicenza

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Infrastruttura Internet a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza