Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

09/10/2012

Teatro comunale, spettacoli fuori abbonamento e nuovo orario biglietteria

Da martedì 9 ottobre cambiano gli orari della biglietteria del Teatro Comunale di Vicenza (Viale Mazzini 39): con il nuovo orario il servizio funzionerà tutti i pomeriggi, dal martedì al sabato, dalle 15.30 alle 18.30; il martedì, mercoledì e giovedì è prevista anche l’apertura al mattino dalle 10.30 alle 13.00. Sono in vendita in biglietteria i nuovi abbonamenti alle stagioni (danza, prosa, sinfonica, concertistica, concertistica breve) e speciali (TuttoMusica, Mini–Danza, Luoghi del Contemporaneo-Danza, Luoghi del Contemporaneo-Prosa), fino all’inizio delle singole programmazioni: il 28 ottobre per la concertistica, il 9 novembre per la danza, il 20 novembre per la sinfonica, il 27 novembre per la prosa. I prezzi degli abbonamenti, in vendita fino ad esaurimento dei posti disponibili, vanno da 40 euro a 266 euro; sono previste agevolazioni e iniziative speciali per i giovani under 30.

Prosegue anche la vendita dei biglietti per i singoli spettacoli che ha preso avvio nei giorni scorsi, (in biglietteria, on-line sul sito del Teatro www.tcvi.it) e agli sportelli della Banca Popolare di Vicenza); la vendita dei biglietti per gli spettacoli e i concerti delle stagioni continua fino al giorno dello spettacolo, ovviamente se i biglietti non saranno esauriti nella fase di prevendita. I prezzi dei biglietti vanno da 10,60 a 40 euro (per l’anteprima mondiale dei Momix).

Con la vendita dei biglietti sono stati resi noti anche gli spettacoli fuori abbonamento; come di consuetudine si tratta di appuntamenti molto attesi dal pubblico, spettacoli in tournée sui palcoscenici nazionali che faranno tappa a Vicenza, con artisti di grande richiamo, appartenenti a generi che spaziano dal cabaret al balletto classico, dall’operetta al gospel.

Ecco la programmazione: domenica 16 dicembre (ore 17.30 e 20.45) doppio appuntamento con il gospel a Vicenza, interpreti due formazioni di riconosciuto valore come i New Generation Gospel Crew e i Joy Singers. Sul palcoscenico del Comunale si esibiranno alternandosi, il primo un gruppo gospel di nuova generazione che propone un progetto musicale in cui canto e preghiera si fondono in un’unica travolgente esperienza, indimenticabile per il pubblico. Il gruppo dei New Generation Gospel Crew, nato nel 2009, è composto da 35 coristi e da una band di 3 musicisti che accompagnano dal vivo le esibizioni del coro; è diretto dal maestro Federico Fiorentin.

La seconda formazione, i Joy Singers, è un coro gospel di 20 elementi fondato a Venezia nel 1998 dal maestro Andrea d’Alpaos che tuttora lo dirige; il loro repertorio propone un originale viaggio attraverso la musica afro-americana, dallo spiritual al contemporary gospel, passando per il soul, il funky ed il rythm'n'blues.

Ancora uno spettacolo fuori abbonamento per inaugurare il nuovo anno: martedì 1 gennaio 2013 alle ore 17.00 sarà il balletto classico Romeo e Giulietta presentato dal New Classical Ballet di Mosca, ad inaugurare il calendario degli spettacoli 2013 (dopo il Concerto di San Silvestro con l’Orchestra del Teatro Olimpico diretta da Andrea Battistoni). Un grande classico, sicuramente la più emozionante traduzione non verbale della celebre storia d’amore e di morte dei due giovani innamorati veronesi, resa indimenticabile dalla musica di S. Prokofiev, portata in scena da una giovane Compagnia di balletto russo, nata nel 2000 proprio con l’intento di salvaguardare le versioni russe dei capolavori del balletto classico.

E un altro spettacolo per le famiglie è senza dubbio l’operetta Il pipistrello in programma domenica 3 febbraio alle ore 17.00, un nuovo adattamento e traduzione di Corrado Abbati che, con la sua Compagnia, presenta al pubblico del Teatro Comunale il celebre lavoro di Johann Strauss. Il Pipistrello è, con la Vedova Allegra l'operetta più rappresentata al mondo, una rappresentazione perfetta dello spirito del genere operetta che fonde in profondità il valzer alla divertente commedia che lo sostiene.

La rassegna degli spettacoli fuori abbonamento si chiude alla grande, con una protagonista di indiscussa simpatia: è Michelle Hunziker in Mi scappa da ridere, con la partecipazione virtuale del Mago Forest in programma venerdì 22 febbraio alle ore 20.45. Lo spettacolo, firmato dalla regia di Giampiero Solari, è un intrigante one woman show costruito sulla “favola” di Michelle Hunziker (che con Riccardo Cassini, Francesco Freyrie, Piero Guerrera e Giampiero Solari firma anche i testi), costruito sulla risata come modo di comunicare e di relazionarsi con il pubblico: si parte dall’ironia sul celebre lato B della show girl (protagonista giovanissima di una celebre campagna pubblicitaria) per arrivare al “nocciolo dello spettacolo che la vede interprete con grande disinvoltura nei ruoli di cantante, ballerina e intrattenitrice.

Altre informazioni sugli spettacoli sono disponibili su www.tcvi.it

I prezzi dei biglietti: per il concerto natalizio “Gospel in Vicenza!” [16/12] 15,00 euro (intero), 10,60 (under 16); per l’operetta “Il pipistrello” [3/02] 25,00 euro (intero), 20,00 euro (over 60), 15,00 euro (under 30); per il balletto “Romeo e Giulietta” [1/01] e per lo spettacolo di Michelle Hunziker “Mi scappa da ridere” [22/02] 35,00 euro (intero), 28,00 euro (over 60), 20,00 euro (under 30).

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza