Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

05/10/2012

“Classici Contro”, domenica 7 ottobre premiazione del concorso di scrittura per le scuole

Alle ore 17 all'Odeo del Teatro Olimpico

All'Odeo del Teatro Olimpico di Vicenza domenica 7 ottobre alle 17 e fino alle 19 si tiene la premiazione del concorso di scrittura “Classici Contro” al quale hanno partecipato gli studenti delle scuole medie superiori del Veneto e del Friuli Venezia Giulia.
Sono pervenuti un centinaio gli elaborati prodotti dagli studenti, tra racconti, componimenti poetici, dialoghi, monologhi e saggi brevi, liberamente ispirati a personaggi, miti, motivi e parole dei classici riletti nel contesto attuale, per questo Premio di scrittura. L'iniziativa è collegata al cartellone di “Classici Contro” ospitati al Teatro Olimpico di Vicenza (marzo-aprile 2012), promossi dal Liceo “A. Pigafetta” di Vicenza e dall’assessorato alla cultura del Comune di Vicenza, in collaborazione con il Dipartimento di Studi Umanistici e il Dipartimento di Filosofia e Beni Culturali dell’Università Ca’ Foscari di Venezia, l'Associazione Italiana di Cultura Classica e l'USR Veneto.
Ci teniamo molto a questo progetto – osserva l'assessore alla cultura Francesca Lazzari-. Credo sia un bel modo per tornare con forza a dar voce agli autori classici e al loro pensiero critico, a far proprie le grandi idee del passato, quelle che sono alla base della nostra storia, per vedere quello che gli autori antichi possono dirci ancora oggi, con la loro straordinaria potenza. Sono inoltre lieta che a ospitare la premiazione di questo concorso, che ha il merito di far interagire temi e figure delle letterature classiche greca e latina con il presente, sia una sede come il Teatro Olimpico, che è per molti versi il simbolo di quel ponte fra antico e moderno che oggi più che mai sentiamo come passaggio necessario verso il futuro”.
Nel corso della serata, a ingresso libero,l’assessore alla cultura Francesca Lazzari e i professori Stefano Strazzabosco e Luigi Spina premieranno i tre vincitori del concorso: Matteo Bianchin (Liceo Primo Levi di Montebelluna), Anna Facchini (Liceo Petrarca di Trieste), Elisa Tagliapietra (Liceo Franchetti di Mestre), che sono stati scelti dalla giuria, composta da Luigi Spina (presidente di Giuria, Università Federico II di Napoli), Stefano Strazzabosco (direttore di Giuria, Liceo Pigafetta di Vicenza), Luciano Chiodi e Daniela Caracciolo(liceo Pigafetta di Vicenza), Filippomaria Pontani (Università Ca' Foscari di Venezia) e dagli scrittori Gian Mario Villalta (Pordenone) e Tiziano Scarpa (Venezia).
I testi premiati (da oggi disponibili online alla pagina http://lettere2.unive.it/flgreca/PSCC.htm) verranno letti da Francesca Marchiani, Davide Dolores, Marco Ferrari, e inframmezzati dagli interludi musicali di Simone Scabardi (violino), Giulio Cisco (violino), Davide Cattazzo (viola), Enrico Maderni (violoncello). Presenti in sala anche i docenti di riferimento Maddalena Monico, Marinella Crocetti, Carmen Pettenà.
Introduce e presenta l’incontro Daniela Caracciolo. Al termine della premiazione Alberto Camerotto e Filippomaria Pontani presenteranno al pubblico il volume Classici contro (Mimesis Edizioni).

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?


Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza