Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

19/09/2012

Torna “IlRossiperVicenza”: gli studenti dell'istituto di nuovo impegnati nel volontariato

Torna il progetto “IlRossiperVicenza”. Dopo il successo di adesioni dell'anno scorso, tutti i soggetti coinvolti – istituto scolastico, Comune e associazioni -, hanno infatti deciso di riproporre l'iniziativa ai circa 350 studenti delle classi terze e quarte dell'Itis Rossi.

Questa mattina la giunta ha approvato la delibera con la quale intende promuovere il volontariato fra i ragazzi. “In questo modo – spiega infatti l'assessore alla famiglia e alla pace Giovanni Giuliari - generiamo capitale sociale di ragazzi che mettono a disposizione tempo e competenze a favore della città. Il progetto nasce sulla scorta di due iniziative che avevano visto gli studenti del Rossi entusiasti protagonisti di opere di volontariato: prima con l'installazione dei decoder nelle case degli anziani, poi, con l'alluvione del novembre 2010, nell'aiutare la città a riemergere dal fango”.

La prima edizione de “IlRossiperVicenza” ha raccolto le adesioni di 75 ragazzi su circa 340 coinvolti: 9 hanno svolto attività ai servizi sociali del Comune e in Biblioteca Bertoliana, 22 alla protezione civile della Provincia, 3 all'Ipab Vicenza, 6 alla Caritas, 4 al centro diurno del patronato Leone XIII, 2 alla Cooperativa Insieme e 29 per “Riempimi di gioia”, la raccolta alimentare organizzata a dicembre dall'amministrazione comunale.

Visto il gradimento riscontrato fra gli studenti - emerso anche dai questionari finali di valutazione -, il collegio docenti dell'istituto e gli stessi studenti del Rossi hanno quindi rinnovato la disponibilità anche per l'anno scolastico appena cominciato. E il calendario degli appuntamenti è già pronto: all'istituto si terrà a fine settembre un'assemblea di presentazione del progetto con testimonianze degli stessi studenti, a metà ottobre tre giorni di vetrina delle associazioni e degli enti, e a fine ottobre un'altra assemblea per fare il punto e per dare avvio alla fase operativa; quindi avranno inizio le attività che si svolgeranno fra novembre e giugno, con la partecipazione dell'istituto scolastico alla raccolta alimentare “Riempimi di gioia” che il Comune organizzerà nuovamente il prossimo dicembre.

Il monitoraggio e la valutazione finale della seconda edizione del progetto, come l'anno scorso, è stata affidata al gruppo di coordinamento composto da insegnanti individuati dall'istituto e da funzionari dell'unità di direzione del settore servizi sociali del Comune.

L'amministrazione comunale darà un contributo di 400 euro all'istituto Rossi per il rimborso delle spese vive di acquisto materiali necessari all'organizzazione delle varie attività.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza