Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

30/08/2012

Festa lungo i portici di Monte Berico, lunedì 3 settembre

Radio Company presenta “Summer Xplosion”: musica, divertimento e un grande spettacolo pirotecnico

Annalisa Scarrone

Quest’anno, i grandi eventi del settembre vicentino si apriranno lunedì 3 settembre con la tradizionale e sempre molto attesa “Festa lungo i Portici di Monte Berico” promossa dall’assessorato al turismo del Comune di Vicenza, in collaborazione con Xenia Spettacoli e Radio Company e con il fondamentale sostegno di Aim gruppo.
La manifestazione, molto partecipata dai vicentini e da quanti si trovano in città il primo lunedì di settembre, è giunta quest’anno all’ottava edizione, dato che lo scorso anno fu annullata per maltempo.
E' presentata oggi a palazzo Trissino dall’assessore al turismo Massimo Pecori e dal direttore eventi di Radio Company Michele Ruffato.
La Festa ai portici di Monte Berico è sempre molto attesa dalla città – dichiara l'assessore al turismo Massimo Pecori -. E' un evento oramai consolidato che da la possibilità di trascorrere una serata all'aperto tra eventi musicali e di intrattenimento di vario genere per tutti i gusti e tutte le età grazie anche al contributo di Aim che finanzia l'evento con circa 20 mila euro. Evento nell'evento sarà il concerto in piazzale della Vittoria organizzato, come accade da diversi anni, da Radio Company che porterà in città nomi noti che hanno raggiunto il successo grazie alla trasmissione Amici. Tra gli altri ci saranno anche i vicentini “Lavinia” usciti dalla band Lost. La serata sarà chiusa da uno spettacolo pirotecnico accompagnato da una colonna sonora. Tra le tante attrattive ricordo l'evento “Una città piena di complessi” che si sarebbe dovuto tenere in occasione della Festa della musica, organizzata dall'assessorato alla cultura, e poi annullato per maltempo. Sarà quindi possibile ascoltare proprio tra i portici di Monte Berico varie band storiche della musica vicentina degli anni '60. Durante il percorso tra le varie attrazioni poi si potrà anche cenare allo stand gastronomico oppure addentando un panino. Lo scorso anno questa festa non è stata fortunata a causa del maltempo e per questo Radio Company ha voluto essere a Vicenza per il Capodanno proponendo anche i fuochi d'artificio. Ci auguriamo che le cose quest'anno vadano meglio.”
I nostri ascoltatori amano i nostri appuntamenti in piazza che consentono di apprezzare l'artista dal vivo – spiega il direttore eventi di Radio Company Michele Ruffato-. I nomi che proponiamo per il concerto di piazza della Vittoria sono quelli conosciuti soprattutto da un pubblico giovane ma l'intera festa offrirà comunque appuntamenti dedicati ad un pubblico eterogeneo.”
Il pubblico, anche per questa edizione, potrà trovare nel piazzale della Vittoria di Monte Berico un grande palcoscenico che ospiterà Radio Company con lo spettacolo “Summer Xplosion”, con inizio alle 21.30.
A condurre la serata saranno i djs di Radio Company, la radio più amata nel Veneto e proclamata dalle nuove indagini RadioMonitor, l’emittente locale più ascoltata.
Sono numerosi anche quest'anno gli ospiti invitati da radio Company ad esibirsi. Annalisa Scarrone, nota semplicemente come Annalisa, si è classificata seconda (e ha ricevuto il premio della critica) nell’edizione 2011 del talent show Amici di Maria de Filippi. Ad oggi ha venduto 90.000 copie di dischi.
Anche Carlo Alberto Di Micco, diciannovenne mantovano, brasiliano di nascita, proviene dal programma tv Amici di Maria de Filippi ha vinto il premio della critica nell’ultima edizione.
E poi ci saranno Ivan Grana l’artista rivelazione dell’estate che presenterà il brano Goodbye, a cavallo tra dance e hip hop, Caponord, la band che nasce nel 2009 tra Crema e Bergamo e propone brani a cavallo tra pop e rock.
Infine spazio ai Lavinia, ovvero Roberto Visentin e Luca Donazzan, rispettivamente chitarrista e bassista della celebre band Lost attualmente sciolta.
Inoltre, suoneranno e canteranno alcune band emergenti come i Sismica, i Freeboys, La Lobby, Attika ed altri. Lo spettacolo è ad ingresso libero.
A fare da corollario allo spettacolo in piazzale della Vittoria saranno proposti intrattenimenti musicali e di animazione a partire dalle 20, tutti ad ingresso libero, che si snoderanno dalla curva del “Cristo” sino al piazzale della Vittoria.
In particolare, dalle 20, sul palco alla curva del “Cristo” andrà in scena una “rassegna nella rassegna” dall’emblematico titolo “Una città piena di complessi” che si rifà al libro "Una provincia piena di complessi" di Roberto Stringa. Riproposta dall’assessorato alla cultura dopo il rinvio per maltempo in occasione della festa della Musica lo scorso 21 giugno, prevede l’esibizione di band storiche della scena musicale vicentina che hanno ben rappresentato e reso tangibile il fermento musicale e culturale degli anni 60: Bruno Montorio, The Diamonds, Judas, Red Boys, Survival, Travelin' Band, The Gentlemen, il primo complesso musicale di Vicenza e provincia a incidere un 45 giri nel 1965 e Giuliano e I Notturni che, per questa occasione, si riunisce dopo più di trent’anni ed è l'unica ad avere avuto un successo nazionale ed internazionale.
Saranno a disposizione stand con prodotti gastronomici, un bus londinese con vendita di panini e un punto di distribuzione d'acqua curato da Acque Vicentine.
Ci sarà Dottor Clown Vicenza Onlus con alcuni clown e gazebo e il Karaoke di Filippo Lo Bocchiaro. Si potranno infine trovare nei gazebo allestiti da Co.mi.vi.h. (Comitato Vicentino Handicap, costituito dalle associazioni aderenti: Aias, Anfass, Autismo Triveneto, Agendo, Nuovo Ponte, Primavera 85) e da Cooperativa sociale Primavera 85 Sovizzo, esposizioni di articoli e materiali acquistabili, prodotti dai ragazzi disabili.
Alle 23.30 tutti con il naso all’insù per il tradizionale e sempre apprezzato spettacolo pirotecnico che anche quest’anno caratterizzerà la serata e che sarà accompagnato, come di consueto, da una suggestiva colonna sonora che farà da sottofondo ai giochi di luce incorniciati dall’incantevole scenografia dei colli Berici.
Per consentire al pubblico di raggiungere la zona di Monte Berico, anche quest’anno l’amministrazione comunale ha compiuto uno sforzo nell’agevolare la partecipazione. Infatti, garantirà il servizio di bus navetta con partenza da park Stadio e da park Dogana con arrivo per entrambi in viale X giugno, all’altezza del Cristo. Il servizio sarà a pagamento, ma con tariffa agevolata (2,40 euro per auto con un massimo di cinque persone), inizierà alle 19 e funzionerà ininterrottamente per tutta la sera, fino alle 24.
Per consentire lo svolgimento della manifestazione, dalle 19.30 di lunedì 3 settembre all’una di notte di martedì 4 settembre la zona di Monte Berico verrà chiusa alla circolazione e diventerà pedonale. Rimarranno quindi chiusi in particolare il piazzale della Vittoria, viale X Giugno e via D’Azeglio.
Per informazioni: assessorato al turismo, 0444222169, assturismo@comune.vicenza.it; Radio Company, info@xeniaspettacoli.it, 800066322.

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza