Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

10/08/2012

Balaustra di piazza Biade: ordinati nuovi controlli

Il sindaco dispone l’elaborazione di un protocollo per il pagamento danni

Nuovi controlli in piazza Biade dopo la segnalazione giornalistica che ha messo in evidenza l’instabilità della prima colonnina della balaustra da cui quest’inverno era precipitato un cittadino. “Dopo quell’incidente – ricorda l’assessore ai lavori pubblici Ennio Tosetto – abbiamo assicurato la ringhiera in ferro a tutte le coloninne in pietra con appositi collari che rendono praticamente impossibile il ripetersi dell’evento. All’epoca tutte le colonnine sono state controllate ed erano assolutamente stabili. Evidentemente, nei mesi successivi, qualche mezzo deve averci nuovamente sbattuto. Oggi ho dato immediatamente ordine ad Aim Valore città di verificare l’effettiva pericolosità della situazione e di intervenire di conseguenza”.
L’azienda, nelle prossime settimane, si occuperà anche di sistemare i lastroni della pavimentazione di piazza Biade che risultano sconnessi e potrebbero essere potenzialmente pericolosi per i pedoni: “Si tratta di manutenzioni – ha spiegato l’assessore ai lavori pubblici – che vengono fatte periodicamente a causa delle rotture provocate dai pesanti mezzi delle manifestazioni o dello stesso mercato che entrano in una piazza il cui sottofondo è piuttosto instabile”.
“Darò disposizione agli uffici – ha aggiunto a questo proposito il sindaco Variati – affinché venga elaborato un protocollo per il pagamento dei danni, nel caso questi ultimi siano effettivamente compiuti dai mezzi che a vario titolo entrano in piazza Biade. Sono stanco, infatti, di dover riparare questi guasti con i quattrini dei cittadini. Non è giusto e non deve più essere così”. 
In attesa di conoscere l’esito del sopralluogo tecnico relativo alla balaustra l’assessore invita i cittadini a collaborare con l’amministrazione, indicando tutte le situazioni di potenziale pericolo: “Tutte le segnalazioni che ci arrivano – ricorda l’assessore - vengono schedate e verificate dai tecnici che ne valutano immediatamente pericolosità e urgenza ed intervengono laddove necessario, dando priorità alle situazioni più critiche”.

 

 

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza