Nella pagina: Contenuto, Navigazione contestuale, Mappa del sito

Città di Vicenza

Città patrimonio UNESCO

Motore di ricerca

 

Navigazione

Uffici

Uffici del Comune: sedi, orari, telefoni, e-mail e attività

27/07/2012

“Due allegri vagabondi” il 31 luglio al Giardino del Teatro Astra

Prosegue la rassegna NOTE & RISATE, il progetto di musica e teatro organizzato da La Piccionaia – I Carrara Teatro Stabile di Innovazione e MusicaIntus nell’ambito di EstateQui 2012, il cartellone estivo del Comune di Vicenza realizzato con il sostegno di Aim Gruppo, Fondazione Cariverona e Unicredit.
Martedì 31 luglio alle ore 21.30 nel Giardino del Teatro Astra Gianluigi (Igi) Meggiorin e Marco Artusi andranno in scena con “Due allegri vagabondi”, spettacolo comico per la regia di Maril Van Den Broek. Come novelli Valdimiro ed Estragone, i due artisti vicentini intraprenderanno un viaggio fantastico ispirato a Stanlio e Ollio, Charlie Chaplin, i Fratelli Marx. E allo “slapstick”, la comicità basata sulla mimica e sul linguaggio del corpo che ha segnato i primi decenni del Novecento quando, con la nascita della "nuova arte” – il cinema -, si verificò una vera e propria migrazione di moltissimi attori che dal varietà, dal vaudeville, dai teatri in generale, si spostarono verso le mecche dell’industria cinematografica, per la maggior parte negli Stati Uniti. Un’arte che - ancora muta - esigeva regole diverse da quelle dei palcoscenici: la “mimica” la faceva da padrone, a discapito del linguaggio verbale, relegato a pochi cartelli con le informazioni necessarie. Nel campo del comico, lo sviluppo di una recitazione fisica fu la logica conseguenza e la soluzione perfetta: immediata e universale.
Da questo immaginario attinge a piene mani “Due allegri vagabondi”, tra canzoni di Frank Sinatra e musiche dal vivo per contrabbasso e clarinetto ad accompagnare le gag e gli sketch umoristici dei due comici, sospesi tra passato e futuro: proprio come cent’anni fa, quando ridere era anche un modo per esorcizzare un clima di forti tensioni economiche e sociali.
Artisti poliedrici, Igi Meggiorin, Marco Artusi e la regista Maril Van den Broek giungono da percorsi artistici sfaccettati. Igi Meggiorin è musicista, clown e attore di teatro comico, sia in Italia che all’estero (è clown e compositore di musiche al circo “Panero Spiccioli” di Zurigo). Ha collaborato con con Valter Rado nei Pendolari dell’Essere e con il teatro civile di Giuliana Musso, per cui scrive e suona dal vivo le musiche di “Sex Machine” e interpreta il clown in “Tanti saluti”. Dal 2008 è attore comico ne La Piccionaia i Carrara.
Marco Artusi ha iniziato il suo percorso con la danza e il teatro danza (con il “Tanzprojekt” di München) e il teatro fisico (con il gruppo sloveno "Skysma”), e oggi è regista e attore. Dal 1992 fa parte della Piccionaia e ha lavorato con registi come Armando Carrara, Marcello Bartoli, Enrico Bonavera, Mirko Artuso, Tonino Conte, Antonella Cirigliano, Flavio Albanese. Lavora anche nel campo della formazione e nel sociale come insegnante di teatro e conduttore di laboratori teatrali nelle scuole e all’interno del carcere di Vicenza.
Maril Van den Broek, olandese, ha lavorato in tuta Europa nell’ambito del mimo-teatro, del teatro parlato (soprattutto Shakespeare e i classici), del linguaggio corpo-emozionale, del teatro di ricerca (maschera, clown, narratore).
Lo spettacolo avrà inizio alle ore 21.30 e in caso di maltempo si svolgerà all’interno del Teatro Astra.  I biglietti costano € 6.  Per informazioni e prevendite: Ufficio Teatro Astra (Stradella Barche 5, tel. 0444 323725, info@teatroastra.it, www.teatroastra.it).
Prossimo appuntamento con “Note & Risate” nel Giardino del Teatro Astra, martedì 2 agosto alle 21.30 con Marta Dalla Via e il suo “Veneti Fair”, ritratto semiserio del nostro Nordest.

 

ATTENZIONE: La notizia si riferisce alla data di pubblicazione indicata in alto. Le informazioni contenute possono pertanto subire variazioni nel tempo, non registrate in questa pagina, ma in comunicazioni successive.

Come valuti questa pagina?

Mappa del sito

Realizzazione tecnica e management a cura della Direzione Sistemi Informatici Telematici S.I.T. e Statistica del Comune di Vicenza,
Comune di Vicenza - Corso A. Palladio 98 - tel. 0444 221111 - Supporto Tecnico a cura di Forma Srl: siti web, internet a Vicenza